Home > Analisi > #CinemaReloaded: la sesta settimana di riapertura dei cinema in Italia riassunta in una infografica

#CinemaReloaded: la sesta settimana di riapertura dei cinema in Italia riassunta in una infografica

Subisce una battuta di arresto il trend positivo del botteghino italiano nella sesta settimana di riapertura.

Battuta di arresto per il box office italiano nella sesta settimana di riapertura. Questa settimana sono state 80.651 le presenze al botteghino, circa 2500 ticket di meno rispetto alla settimana precedente. Il numero delle sale aperto rimane stabile, 507, contro 509 della settimana 13-19 luglio.

Rispetto il numero di presenze della settimana corrispondente del 2019 siamo al 9% del potenziale, mentre le 507 sale aperte hanno visto in media un’affluenza di 159 persone a sala nel corso dei 7 giorni, la metà rispetto lo stesso periodo dell’anno scorso.

In termini di apertura sale per regione, la situazione rimane pressochè invariata, con Lombardia (142 sale aperte), Veneto (65) ed Emilia Romagna (64) che guidano la classifica delle sale. Da segnalare però che il Lazio, nonostante un numero inferiore di sale aperte (48) rispetto al Veneto conta nella scorsa settimana un numero di spettatori maggiore 9.002 contro gli 8.839 del Veneto. A chiudere la classifica del numero di sale aperte troviamo Marche (20), Campania (12) e Sardegna (3).

Il trend generale, come anticipato, non riserva molte sorprese, siamo infatti ad una situazione di stallo rispetto la scorsa settimana sia in termini di presenze che relativamente al numero di spettatori.

In confronto alle scorse settimane la giornata più problematica è stata quella di venerdì, che conta 8.455 presenze circa tremila in meno rispetto alla scorsa settimana. Contrariamente al classico trend, che vede il lunedì o il martedì come giornate con minore affluenza settimanale, in questo caso il primato va purtroppo alla giornata di venerdì.

Qui potete consultare la versione interattiva dell’infografica, mentre di seguito la versione statica seguita dai report delle precedenti settimane:

Top