video on demand

IN BREVE 19/08/15 – Netflix alza i prezzi in EU; Amazon Fire Tv fuori commercio

Le ultime news su cinema, business, innovazione e tecnologia. In evidenza oggi: sale a 9.99 euro il prezzo base per accedere allo streaming di Netflix in HD in area europea; possibili novità in arrivo per il set-top box di Amazon, non più disponibile per l’acquisto sul sito di eCommerce; le motivazioni finanziarie di Google dietro la creazione di Alphabet.

netflix-movies

Leggi tutto

Comissione UE vs Sky, major e geo-blocking per la tutela dei consumatori dell’audiovisivo

La notizia è di per sé riassumibile in poche righe: la Commissione Europea, che tra le sue missioni primarie ha quella di tutelare la concorrenzialità nei mercati degli Stati Membri, ha inviato una “lettera di obiezioni” al ramo inglese dell’emittente satellitare Sky e a sei major hollywoodiane per notificare come alcune clausole contrattuali incluse nei loro accordi siano attualmente oggetto di un’indagine avviata a gennaio 2014. L’ipotesi di violazione riguarda in particolare il geo-blocking, cioè quella pratica con cui non solo Sky UK ma diversi operatori di pay-tv e video on demand impediscono l’accesso ai propri servizi a tutti quei consumatori residenti in Paesi diversi da quelli di operatività, non tanto per limiti tecnici bensì a causa di precise disposizioni imposte o concordate con i detentori dei diritti su film e serie tv. La televisione a pagamento quanto Disney, NBCUniversal, Paramount Pictures, Sony, Twentieth Century FoxWarner Bros sono dunque sospettate di aver violato in tal modo la normativa comunitaria in materia di Antitrust e di libera circolazione transfrontaliera di prodotti e servizi, imponendo confini nazionali a un mercato che di per sé non presenta simili barriere strutturali. Nel mirino della Commissione, per altro, non rientrano solo i grandi studi cinematografici americani: la stessa procedura investe Sky Italia e Deutschland, la francese Canal Plus e la spagnola DTS.

Mercato Unico Digitale

Leggi tutto

IN BREVE 24/07/15 – Esperienza cinema sempre più premium, Variety classifica le YouTube stars

Le ultime news su cinema, business, innovazione e tecnologia. In evidenza oggi: 3D e sale di lusso aumentano il costo medio del biglietto negli USA, mentre le major sostengono il nuovo formato Dolby Cinema. Variety lancia un nuovo servizio di rating delle YouTube stars basato su views e popolarità a tutto tondo.

AMC poltrone

 

Leggi tutto

Netflix si presenta all’Italia: dagli abbonamenti a 6 euro alle Winx

Non grandi aggiornamenti ma qualche informazione interessante è giunta dall’incontro con Ted Sarandos, responsabile dei contenuti del colosso americano dell’on demand Netflix e ospite del 13° Ischia Global Film & Music Fest, appena conclusosi nell’isola campana. Stando ai nuovi dettagli rivelati dal top manager, l’abbonamento  al ricco servizio di streaming che aprirà i battenti in Italia ad ottobre non costerà più dell’equivalente di 7-9 dollari, il che significa che l’offerta della piattaforma potrebbe essere disponibile al costo estremamente conveniente di 6 euro al mese, invece dei previsti 7,99 euro, fatto ovviamente salvo un sovrappiù per la definizione ultra alta in 4k.

ted sarandos

Leggi tutto

Netflix oltre le aspettative con 3,3 milioni di nuovi abbonati

I risultati della trimestrale del leader USA dello SVOD (subscription video on demand) hanno confermato il successo della strategia di espansione in Europa e nel mondo. Tra aprile e giugno Netflix ha aggiunto al proprio bacino 3,3 milioni di nuovi abbonamenti, cioè quasi il doppio degli 1,7 milioni messi a segno nello stesso periodo dello scorso anno. Non solo: le previsioni della compagnia erano di “appena” 2 milioni e mezzo di clienti, di cui 600 mila in patria e 1,9 milioni all’estero. I risultati invece sono stati 900 mila nuovi utenti negli USA e 2,37 milioni al di fuori dei confini americani, per un totale complessivo di 65,6 milioni di abbonati in tutto il mondo.

netflix online

Leggi tutto

IN BREVE 14/07/15 – Parisi (Chili Tv) su Netflix e regolamentazione; l’audience al tempo dello streaming

Le ultime news su cinema, business, innovazione e tecnologia. In evidenza oggi:

Chili-tv1

Leggi tutto

Comcast: non solo VOD ma anche Stream, una vera tv online

Ormai tutti i colossi mediatici si stanno volgendo verso l’on demand online, sia trasferendo in rete una parte significativa della propria offerta audiovisiva, sia mettendo a segno partnership di rilievo con i creatori di contenuti in modo da arricchire con essi la propria offerta di TLC. A volte però non basta nemmeno un tipo di servizio non lineare: il gigante americano Comcast, attivo nella telefonia, nel cavo, nella tv e nel cinema tramite NBCUniversal, ha deciso di superare il suo stesso portale VOD Xfinity per dar vita a una vera televisione in streaming, fruibile online da tutti i suoi clienti internet.

comcast

Leggi tutto

IN BREVE 10/07/15 – Il ddl cinema su modello francese; l’offerta SVOD del Comic-Con

Le ultime news su cinema, business, innovazione e tecnologia. In evidenza oggi:

comic-con-2014-programma

Leggi tutto

Paramount: storico accordo con AMC e Cineplex per l’accorciamento della window

Solo 17 giorni per passare dal grande schermo al digital, in particolare al noleggio in video on demand. Sembrava fantascienza per un titolo di una major, e invece è quanto ottenuto da Paramount Pictures in un accordo dalla portata forse epocale con due dei principali circuiti cinematografici americani, AMC Theatres e la canadese Cineplex. Oggetto dell’inedito esperimento due film in uscita negli USA a fine ottobre come Paranormal Activity: The Ghost DimensionScout’s Guide to the Zombie Apocalypse, che le due catene hanno accettato di tenere in esclusiva in sala per poco più di due settimane, anziché i classici tre o quattro mesi, in cambio di una percentuale sulle visioni in streaming che il pubblico effettuerà nei primi 90 giorni dalla release su grande schermo.

Paranormal Activity The Ghost Dimension

Leggi tutto

Netflix: ecco il listino da distributore

Con buona pace degli esercenti americani, il leader dello streaming ad abbonamento si prepara a una nutrita stagione di uscite di qualità cinematografica, ma destinate prioritariamente all’online. Con le varie acquisizioni messe a segno negli ultimi mesi, Netflix è infatti pronta a espandersi nella distribuzione digitale con un vero e proprio listino composto di quattro titoli in arrivo tra ottobre e marzo 2016.

crouching-tiger-hidden-dragon-sequel

Leggi tutto