Dreamworks

IN BREVE 11/02/14 – DreamWorks apre al publishing; 10 anni di Flickr

Le ultime news su cinema, business, innovazione e tecnologia. In evidenza oggi: lo studio di animazione di Katzenberg apre una divisione editoriale per valorizzare la library; dopo Facebook, anche la piattaforma di photosharing taglia il traguardo dei 10 anni.

dreamworks_animation_skg_logo

Leggi tutto

YouTube si allea con DreamWorks per un tg sui contenuti più trendy del portale

Dopo l’acquisto del canale web AwesomenessTV e la partnership con Netflix per lo sviluppo di serie tv originali da lanciare direttamente in video on demand, DreamWorks Animation punta ancora una volta sull’online e lo fa attraverso una nuova partnership con il principale hub video a livello mondiale, vale a dire YouTube. Stando a indiscrezioni avvalorate dalle principali testate di settore, la controllata di Google e lo studio cinematografico starebbero infatti per coprodurre un programma giornaliero d’informazione, il cui lancio è atteso addirittura entro la fine del mese.

 YouTube dreamworks tg Leggi tutto

Netflix: alleanza con DreamWorks per la creazione di una serie per bambini ispirata a Turbo

Se in questi giorni Netflix sta testando sul campo la strategia basata sulla produzione di contenuti originali, grazie al debutto online della serie a lungo attesa House of Cards, una nuova iniziativa di alto profilo è stata appena annunciata dal portale di streaming per rinvigorire ancora la propria offerta on demand. Dimostrando ancora una volta la propria attenzione verso la programmazione rivolta all’infanzia, Netflix ha infatti annunciato la produzione del suo primo serial per bambini, in collaborazione con uno degli studi di animazione più rinomati di Hollywood quale la DreamWorks di Jeffrey Katzenberg. Il titolo del nuovo prodotto è Turbo: F.A.S.T. (Fast Action Stunt Team), e sarà basato proprio sul quasi omonimo lungometraggio Turbo, in uscita al cinema negli Stati Uniti il prossimo luglio. L’arrivo online del serial è invece previsto per dicembre, e riprenderà le avventure della lumachina super-veloce già protagonista del film.

Leggi tutto

DreamWorks Studios: alleanza con i distributori indipendenti in Europa e Medio Oriente.

Tre settimane fa era arrivata la notizia della rottura dell’accordo tra la Walt Disney e la DreamWorks di Steven Spielberg e Stacey Snider riguardo alla distribuzione in diversi mercati europei: ora sono stati svelati i nomi dei nuovi partner che porteranno i film della casa di produzione in alcuni territori chiave come quello britannico e tedesco, ma anche al di fuori dei confini del Vecchio continente.

Leggi tutto

DreamWorks: ancora in trattative per una distribuzione, pensa a un canale tutto suo.

Nonostante la sua seconda trimestrale sia risultata leggermente in calo (12,8 milioni di dollari di ricavi netti, in diminuzione del 63% rispetto agli oltre 34 milioni dello stesso periodo del 2011), non c’è dubbio che la DreamWorks Animation costituisca un partner di sicuro interesse per molte major hollywoodiane. Da tempo si attende che lo studio di animazione, guidato da Jeffrey Katzenberg, decida a chi affidare la distribuzione dei propri titoli una volta scaduto l’accordo che lo lega a Paramount fino alla fine del 2012. Alla presentazione dei dati finanziari dei primi sei mesi del 2012, il CEO di DreamWorks ha tuttavia preferito mantenere il riserbo, rilevando solo che la società non intende farsi carico “in proprio” della distribuzione, ma guarda piuttosto a un progetto ambizioso che va oltre il grande schermo.

Leggi tutto

Da Classic Media, centinaia di nuovi personaggi per DreamWorks. Vicino un accordo sulla distribuzione [UPDATE].

La DreamWorks Animation ha annunciato ieri di aver concluso l’accordo per l’acquisto di Classic Media, società che detiene i diritti di un vasto assortimento di opere e personaggi, dal celebre fantasmino Casper a Che fine a fatto Waldo?, Lassie, George della giungla, Il ranger solitario, Godzilla, Dick Tracy, He-Man, per un totale di 450 titoli e oltre 6 mila episodi di serie in animazione e live-action. La transazione è stata conclusa per 155 milioni di dollari, e la DreamWorks Animation ha intenzione di utilizzare questo nuovo portfolio su diversi canali, non solo cinema e tv ma anche licensing e parchi tematici.

Leggi tutto

Disney – DreamWorks SKG, accordo raggiunto per 6 film all'anno

Venerdì la notizia sulla rottura delle trattative con Universal ed oggi la conferma dell’accordo con Disney.

La Walt Disney Co. ha quindi raggiunto un accordo con Steven Spielberg e Stacey Snider per la distribuzione dei film live action prodotti dalla DreamWorks SKG.

Il primo film distribuito nell’ambito di questo accordo, che dovrebbe riguardare indicativamente sei film all’anno, arriverà nel 2010.

La Universal abbandona le trattative con DreamWorks

La Universal Pictures ha annunciato di aver interrotto le trattative con la DreamWorks per un accordo di distribuzione a causa di continue richieste di modifiche ad accordi precedentemente presi.

DreamWorks, dal canto suo, ha confermato di avere in corso trattative per un analogo accordo con la Disney che al momento sembra essere l’unica azienda interessata a distribuire il prodotto della società di Spielberg, dopo che in passato sie ra parlato anche della Fox come di un possibile partner internazionale.

[Fonte]