Home > Box Office > “ODIO L’ESTATE” SI CONFERMA PRIMO – INCASSI BOX OFFICE ITALIA DEL 31 GENNAIO 2020

“ODIO L’ESTATE” SI CONFERMA PRIMO – INCASSI BOX OFFICE ITALIA DEL 31 GENNAIO 2020

Odio L'Estate resta in testa agli incassi italiani di ieri

Odio L’Estate si conferma primo nel suo secondo giorno di programmazione in sala con 413mila euro (miglior media schermo della classifica con 828 euro su 499 copie) in crescita del +53% rispetto al giorno di esordio, Aldo Giovanni e Giacomo sono tornati al cinema a 4 anni dal loro ultimo film “Fuga da Reuma Park” (€ 2.997.489 di incasso totale durante le feste di Natale 2016) che segnò il punto più basso della loro carriera cinematografica – iniziata nel 1997 con il successo “Tre Uomini e una Gamba” (€ 16.575.135).

Dopo due giorni di programmazione Odio L’Estate ha incassato € 684.019 contro i € 156.293 che otteneva Reuma Park nel dicembre 2016, è evidente come questa nuova pellicola del trio comico – oltre alle recensioni positive – stia riscontrando un consenso da parte del pubblico maggiore, vedremo nei prossimi giorni come andrà avanti…

Al secondo posto si conferma ancora il film bellico, candidato a 10 premi Oscar, 1917 con altri 242mila euro (-28% rispetto a 7 giorni fa) ottenuti in 517 copie ottenendo la terza miglior media schermo della classifica (469 euro per copia), il totale ad oggi ha superato i 3.2 milioni di euro.

Si conferma terzo – per il secondo giorno consecutivo – il film family (oggi e domani dovrebbe quindi crescere) Dolittle con Robert Downey Jr. , ieri 223mila euro (+75% rispetto all’esordio, maggior incremento della top ten), la pellicola ottiene la seconda miglior media schermo con 560 euro su 399 copie a disposizione, il totale dopo due giorni è di 351mila euro.

Stabili anche le posizioni di rincalzo al podio: al quarto si conferma Figli con la coppia Cortellesi/Mastandrea, ieri 119mila euro (-33% rispetto a 7 giorni fa) con la quinta miglior media schermo (308 euro su 389 copie) e un totale che sfiora i 2 milioni; quinta posizione per il 6 volte candidato all’Oscar, JoJo Rabbit ieri 100mila euro (-24% rispetto a 7 giorni fa, il minor calo della classifica, segno come detto di un passaparola ottimo, ndr.) e la quarta miglior media schermo (358 euro su 282 copie), totale ad oggi di 2.4 milioni; sesto posto per la terza novità del fine settimana, Il Diritto di Opporsi ottiene 72mila euro (+59% rispetto all’esordio), media schermo di 281 euro su 259 copie, totale dopo due giorni a quota 118mila euro.

Si scambiano le posizioni Piccole Donne e Me Contro Te, il film tratto dal leggendario racconto di Louisa May Alcott è sesto con 55mila euro (-62% rispetto a 7 giorni fa) e un totale di quasi 5.2 milioni di euro, il film per ragazzi degli youtuber è settimo con 46mila euro (-81% il peggior calo rispetto a 7 giorni fa) e un totale notevole di 8.8 milioni di euro.

A chiudere la classifica ci pensano altre due novità: Judy nona con 39mila euro (+56% rispetto all’esordio), media schermo da ottavo posto con 197 euro su 202 copie, cumulo dopo due giorni di appena 66mila euro; decimo Underwater con 36mila euro (+61% rispetto all’esordio), la peggior media schermo della top ten con 154 euro su 235 copie a disposizione, totale dopo due giorni di soli 58mila euro.

Fuori classifica segnalo: la novità Villetta con Ospiti al #14 posto con 12mila euro (+124% rispetto all’esordio) e un totale dopo due giorni di € 17.565 (41 copie in tutta Italia), raggiungono i seguenti totali Tolo Tolo € 45.866.489, Richard Jewell € 2.263.151 e Hammamet € 5.518.724.

Incassi e Spettatori totali di ieri: € 1.549.301 (-2.84% rispetto a venerdì 1° febbraio 2019) con 252.825 spettatori, lo scorso anno al comando della classifica avevamo “Dragon Trainer 3” con 340mila euro e “Creed 2” con 248mila aiutati da “Green Book” con 226mila euro. Stabile invece il confronto rispetto ad una settimana fa.

Ieri si è chiuso il mese di Gennaio 2020 con un totale di € 104.229.213 con 15.754.231 di spettatori, nel 2019 si ottenevano 77.8 milioni di euro e 11.8 milioni di spettatori, la crescita in incassi è del +33.9% in spettatori del +33.6%. Zalone con Tolo Tolo ha contribuito con una percentale del 44% sul totale.

Box Office Italia – VENERDI’ 31 GENNAIO 2020: Incassi e Spettatori di Ieri, Copie e Medie schermo e tra parentesi trovate i Totali ad oggi (incassi e spettatori).

1. ODIO L’ESTATE – € 413.210 – spet. 63.005 – 499 schermi/828 media (tot. € 684.019 – spet. 104.916)

2. 1917 – € 242.589 – spet. 37.558 – 517/469 (tot. € 3.243.819 – spet. 503.926)

3. DOLITTLE – € 223.527 – spet. 36.338 – 399/560 (tot. € 351.155 – spet. 57.634)

4. FIGLI – € 119.714 – spet. 19.135 – 389/308 (tot. € 1.940.283 – spet. 309.332)

5. JOJO RABBIT – € 100.924 – spet. 16.153 – 282/358 (tot. € 2.448.035 – spet. 386.981)

6. IL DIRITTO DI OPPORSI – € 72.736 – spet. 11.623 – 259/281 (tot. € 118.422 – spet. 19.300)

7. PICCOLE DONNE – € 55.067 – spet. 8.629 – 197/280 (tot. € 5.189.373 – spet. 807.380)

8. ME CONTRO TE: IL FILM – € 46.707 – spet. 8.101 – 268/174 (tot. € 8.800.722 – spet. 1.423.775)

9. JUDY – € 39.847 – spet. 6.703 – 202/197 (tot. € 66.165 – spet. 11.379)

10. UNDERWATER – € 36.258 – spet. 5.624 – 235/154 (tot. € 58.810 – spet. 9.294)

Venerdì 31 gennaio 2020: € 1.549.301 (252.825 spettatori)

Venerdì 24 gennaio 2020: € 1.555.566 (0%) (252.812 spettatori)

Venerdì 1° febbraio 2019: € 1.594.594 (-2.84%)

fonte dei dati: Cinetel

Fulvio Bennati
Fulvio Bennati
Da sempre appassionato di cinema, da oltre un decennio gestisce il blog "Box Office Benful"
https://it-it.facebook.com/BoxOfficeBenful/

One thought on ““ODIO L’ESTATE” SI CONFERMA PRIMO – INCASSI BOX OFFICE ITALIA DEL 31 GENNAIO 2020

  1. Sempre molto preciso e sintetico! Un punto di riferimento per gli amanti del settore.
    Complimenti!!!!

Comments are closed.

Top