You are here
Home > Box Office > Box Office Italia > LA BELLA E LA BESTIA HA UN RIVALE – INCASSI BOX OFFICE DEL 4 APRILE 2017

LA BELLA E LA BESTIA HA UN RIVALE – INCASSI BOX OFFICE DEL 4 APRILE 2017

La bella e la bestia e l’evento Raffaello – Il principe delle arti testa a testa ieri per il primo posto. Per il resto, pochi cambiamenti rispetto a lunedì…

Finalmente La bella e la bestia trova un rivale. E’ un evento (e quindi terminerà oggi), ma almeno abbiamo finalmente un po’ di battaglia per il primo posto. Iniziamo comunque dalla testa della classifica, con con 137.765 euro è occupata sempre da La bella e la bestia. Il film della Disney continua nel suo andamento regolare, che lo vede sopra al dato nel suo terzo martedì di Cenerentola (125.714 euro), ma sotto a quelli di Maleficent (170.717 euro), Inside Out (235.056) e Minions (155.389). Il totale è di 17.969.699 euro (supererà quindi i 18 milioni complessivi con i dati di oggi) e, a questo punto, presumendo un calo normale per il prossimo weekend, il dato finale più probabile sembra essere tra i 20 e i 21 milioni.

Come detto, ieri c’è stata lotta per il primo posto e Raffaello – Il principe delle arti per un pelo non ha conquistato la prima piazza. Ha infatti ottenuto 133.736 euro, facendo segnalare un ottimo aumento rispetto ai dati di lunedì. A questo punto, avendo già conquistato un totale di 225.092 euro, può puntare a chiudere i tre giorni raggiungendo (o superando) il traguardo dei 350.000 euro. Va anche notato come questi eventi abbiano un costo (relativamente) contenuto rispetto a prodotti analoghi, considerando che ieri il prezzo medio del biglietto era poco sopra i 9 euro (altri stanno sopra i 10 euro).

Non c’è molto da raccontare invece nelle posizioni seguenti. Al terzo posto, con un dato pressoché identico a quello di lunedì, Ghost in the Shell, che ha conquistato 81.927 euro e ha confermato l’impressione fatta in questi giorni. Sempre quarto Il permesso – 48 ore fuori con 33.033 euro. Anche questo film ha ripetuto il risultato di lunedì.

Dietro, ci sono quattro titoli nello spazio di circa 4.000 euro. Per questo, non è il caso di dare troppa attenzione alla risalita al quinto posto di La verità, vi spiego, sull’amore con 23.976 euro e alla discesa al settimo di Classe Z con 20.138 euro. Life: non oltrepassare il limite è invece sesto e supera 1,3 milioni totali.

1 – LA BELLA E LA BESTIA: 137.765 euro (26.166 spettatori) 544 sale/253 media – Tot. 17.969.699

2 – RAFFAELLO – IL PRINCIPE DELLE ARTI: 133.736 euro (14.248 spettatori) 221/605 – Tot. 225.092

3 – GHOST IN THE SHELL: 81.927 euro (13.701 spettatori) 364/225 – Tot. 1.111.366

4 – IL PERMESSO – 48 ORE FUORI: 33.033 euro (6.462 spettatori) 225/147 – Tot. 478.527

5 – LA VERITA’, VI SPIEGO, SULL’AMORE: 23.976 euro (4.704 spettatori) 227/106 – Tot. 329.874

6 – LIFE: NON OLTREPASSARE IL LIMITE: 21.719 euro (3.978 spettatori) 229/95 – Tot. 1.307.582

7 – CLASSE Z: 20.138 euro (3.908 spettatori) 248/81 – Tot. 486.120

8 – LOGAN – THE WOLVERINE: 19.326 euro (5.453 spettatori) 84/230 – Tot. 5.273.805

9 – NON E’ UN PAESE PER GIOVANI: 15.242 euro (3.003 spettatori) 228/67 – Tot. 928.343

10 – ELLE: 14.931 euro (2.843 spettatori) 113/132 – Tot. 787.775

Martedì 4 aprile: 643.821 euro (116.401 spettatori)

Martedì 28 marzo: 868.654 euro (-25,8%) (166.228 spettatori)

Martedì 5 aprile 2016: 638.150 euro (+0,9%) (#1 BATMAN V SUPERMAN: DAWN OF JUSTICE: 134.687 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
E' stato Head of productions a Onemore Pictures e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top