You are here
Home > Cinema > Dalian Wanda Group: un fondo da 163 milioni di dollari per attrarre produzioni hollywoodiane

Dalian Wanda Group: un fondo da 163 milioni di dollari per attrarre produzioni hollywoodiane

Il conglomerato cinese Dalian Wanda Group Company è in procinto di varare un fondo annuale da 163 milioni di dollari (1 miliardo di yuan) per attrarre le produzioni Hollywoodiane nel complesso dedicato all’entertainment Oriental Movie Metropolis. Lo studio che dovrebbe essere operativo a partire dal 2017, si preannuncia come la maggiore struttura cinematografica del mondo,…

Il conglomerato cinese Dalian Wanda Group Company è in procinto di varare un fondo annuale da 163 milioni di dollari (1 miliardo di yuan) per attrarre le produzioni Hollywoodiane nel complesso dedicato all’entertainment Oriental Movie Metropolis.

Il chairman di Wanda Group Wang Jianlin durante il Summit
Il chairman di Wanda Group Wang Jianlin durante il Summit

Lo studio che dovrebbe essere operativo a partire dal 2017, si preannuncia come la maggiore struttura cinematografica del mondo, dotata di teatri di posa e di aree dedicate all’entertainment. Attualmente è in fase di costruzione nella città di Qingdao. Il fondo istituito da Wanda Group dovrebbe lavorare ogni anno con il settore privato per ricreare Hollywood in Cina, provvedendo al finanziamento di produzioni cinematografiche e televisive che gireranno all’Oriental Movie Metropolis. Il fondo è stato annunciato durante il Qingdao Oriental Movie Metropolis Film and Television Production Global Summit, tenuto dal governo municipale di Quingdao e da Wanda Group (entrambi investitori del fondo stesso) che si è svolto ieri e che ha contato sulla partecipazione di oltre 100 produttori di tutto il mondo.  Inoltre il governo distrettuale di Huangdao (distretto dove si trova la città di Quingdao) ha annunciato politiche di sostegno alle produzioni televisive e cinematografiche che opereranno nello studio con una serie di incentivi che provvederanno a fornire sovvenzioni fino al 10% del fatturato annuo di qualsiasi studio di produzione. Il colosso Dalian Wanda Group Company è attivo nel settore delle costruzioni, del lusso e del turismo ed è proprietario del maggiore circuito cinematografico asiatico (Wanda Cinema); nel 2012 ha acquistato la catena di sale americana AMC Theatres per 2,6 miliardi di dollari.

Top