You are here
Home > Cinema > Legendary Entertainment: confermata la rottura con Warner a favore di NBCUniversal [UPDATE]

Legendary Entertainment: confermata la rottura con Warner a favore di NBCUniversal [UPDATE]

Deadline riporta come certo il nuovo accordo tra la casa di produzione di Tull e la media company a cui fa capo Universal Pictures. In ballo un’intesa volta a investire non solo i film ma anche programmi televisivi e tutti gli altri settori di operatività di NBCUniversal.

Come anticipato da indiscrezioni, la casa di produzione Legendary Entertainment lascerà estinguere il proprio accordo pluriennale con Warner Bros per inaugurare una nuova collaborazione con NBCUniversal, cui fa capo ovviamente anche Universal Pictures. UPDATE: La notizia, diffusa in anticipo da Deadline, è stata  confermata ieri da un comunicato congiunto delle due compagnie. In lizza per la partnership con la Legendary di Thomas Tull nei mesi scorsi non c’è stata solo Comcast, controllante di NBCUniversal, ma anche altre major quali Lionsgate, Fox e Sony.

 legendary-logo

Come annunciato ieri, la società di produzione ha infine deciso di stringere un accordo riguardante sia cinema che tv, oltre che i parchi a tema, altro asset di grande interesse considerata la grande visione che Tull ha più volte lasciato intendere di avere per il futuro di Legendary.

Si ricorda che il sodalizio tra Legendary e Warner ha prodotto alcuni dei maggiori successi della major degli ultimi anni, come Il Cavaliere Oscuro, Inception, Una Notte da Leoni e L’Uomo d’Acciaio. Le due compagnie hanno tra l’altro ancora in cantiere Godzilla e The Seventh Son con Jeff Bridges, che presenteranno al Comic-Con 2013.  L’ultima collaborazione produttiva tra i due studi,  Pacific Rim, sta invece per fare il proprio debutto sul grande schermo. Sembra nel frattempo che, alla ricerca di un nuovo partner, Warner stia volgendo il proprio sguardo verso un accordo da 450 milioni di dollari con la Dune Entertainment, che dovrebbe coinvolgere anche la RatPac di Brett Ratner.

 

Fonte: Deadline

Davide Dellacasa
Publisher di ScreenWeek.it, Episode39 e Managing Director del network di Blog della Brad&k Productions ama internet e il cinema e ne ha fatto il suo mestiere fin dal 1994.
http://dd.screenweek.it
Top