You are here
Home > Analisi > Il signore delle formiche oltre il milione – Il box office del 20 settembre

Il signore delle formiche oltre il milione – Il box office del 20 settembre

Terza giornata per Cinema in Festa con i film a 3,50 euro e comn le presenze che crescono di circa il 300% rispetto a una settimana fa. Alle spalle del film di Gianni Amelio troviamo Minions 2 e L’immensità

Terza giornata, ieri 20 settembre, di Cinema in Festa, l’iniziativa che propone tutti i film a 3,50 euro e che ha visto confermato in testa Il signore delle formiche. I numeri complessivi del mercato sono in costante crescita. Il box office è stato di 614.998 euro, +115% rispetto a una settimana fa e +32% rispetto al 19 settembre. Le presenze sono state 174.425 contro le 44.239 di una settimana fa (+294%) e contro le 131.813 del 19 settembre (+32%). Le sale monitorate da Cinetel 2.365.

Un anno fa, martedì 21 settembre, l’incasso era stato di 478.628 euro; ieri, quindi, l’incremento è stato del 28,49%.

Venendo alla top 10, tutti i film crescono rispetto a sette giorni fa e non cambiano le prime posizioni rispetto al giorno precedente. In testa troviamo ancora il film di Gianni Amelio che continua la sua marcia convincente. Ieri l’incasso è stato di 79.279 euro (+37%) che hanno portato il film di Gianni Amelio a 1.054.635 euro (365 cinema/217 euro di media), dato significativo per un film rivolto a un target adulto.

Seconda posizione per Minions 2-Come Gru diventa cattivissimo con 75.195 euro (+68%) per un totale di 13.458.606 euro (282/267). Alle sue spalle si fa spazio un altro film italiano; si tratta di L’immensità di Emanuele Crialese con 67.772 euro per 379.258 euro complessivi (315/215) in sei giorni.

Non perde colpi in quarta posizione Bullet Train con 60.624 euro (+93%) per un totale di 2.397.414 (180/337, la media più alta in Top 10); il film con Brad Pitt sta confermando un andamento costante e un passaparola che gli stanno garantendo una bella tenitura e risultati significativi per il classico prodotto medio. Quinta posizione per la riedizione di Spider-Man: No Way Home che aggiunge altri 48.472 euro che lo portano a 24.843.508 euro totali (307/158).

1 – IL SIGNORE DELLE FORMICHE: 79.279 euro (22.260 spettatori) 365 cinema/217 euro di media – Tot.1.054.635

2 – MINIONS 2 – COME GRU DIVENTA CATTIVISSIMO: 75.195 euro (21.614 spettatori) 282/267 – Tot.13.458.606

3 – L’IMMENSITA’: 67.772 euro (19.190 spettatori) 315/215 – Tot.379.258

4 – BULLET TRAIN: 60.624 euro (17.385 spettatori) 180/337 – Tot.2.397.414 euro

5 – SPIDER-MAN: NO WAY HOME: 48.472 euro (13.821 spettatori) 307/158 – Tot.24.843.508

6 – MEMORY: 44.999 euro (12.820 spettatori) 245/184 – Tot.270.629

7 – WATRCHER: 40.041 euro (11.434 spettatori) 173/231 – Tot.577.380

8 – MAIGRET: 39.253 euro (11.032 spettatori) 170/231 – Tot.266.331

9 – UN MONDO SOTTO SOCIAL: 34.173 euro (9.714 spettatori) 234/146 – Tot.239.661

10 – DC LEAGUE OF SUPER PETS: 33.128 euro (9.555 spettatori) 240/138 – Tot.1.709.120

Lascia un commento

Lascia questi due campi così come sono:

Protetto da Invisible Defender. E' stato mostrato un 403 ai 376.483 spammer.

Top