You are here
Home > Box Office > Elvis è il Re del weekend: il box office dal 23 al 26 giugno

Elvis è il Re del weekend: il box office dal 23 al 26 giugno

Il film di Baz Luhrmann ha conquistato il suo primo weekend nelle sale, seguito da Lightyear e Top Gun: Maverick

Nel suo primo weekend nelle sale italiane, Elvis ha incassato 718.980 euro con una media di 1.612, conquistando la prima posizione al botteghino. Il suo totale, compresi gli incassi di mercoledì 22 giugno, è di 878.586 euro. In seconda posizione troviamo il campione del weekend precedente, Lightyear – La vera storia di Buzz, con 427.245 euro (-46%), una media di 941 e un totale di 1.667.250. Terzo Top Gun: Maverick, con 384.564 euro (-33%), una media di 1.241 e un totale di 10.151.956. Per poco, il film con Tom Cruise è ancora sotto a The Batman, ma presto diventerà il terzo incasso della pandemia dopo Spider-Man: No Way Home e Doctor Strange nel Multiverso della Follia.

In quarta posizione, Jurassic World: Il dominio ha incassato altri 362.758 euro (-42%) con una media di 1.116, per un totale di 6.884.214. Quinto l’horror Black Phone, con 229.616 euro, una media di 873 e un totale di 278.772. Segnaliamo, infine, in ottava posizione Studio 666, la commedia horror con i Foo Fighters che, nel weekend, ha incassato 17.760 euro con una media di 152, e in decima Ennio, con 12.377 euro (-3%), una media di 1.031 e un totale di 2.581.391.

Ieri, domenica 26 giugno 2022, l’incasso totale è stato di 734.857 euro (-33,33% rispetto a domenica 30 giugno 2019, quando l’incasso era stato di 1.102.260 euro), le presenze 101.479 e le sale 2.426. Passiamo ai dati della settimana: dal 20 al 26 giugno l’incasso è stato di 3.542.074 euro, le presenze 516.259 e le sale 2.603. Nel weekend, invece, l’incasso è stato di 2.405.124 euro (-3,6% rispetto al weekend precedente), le presenze 340.306 e le sale 2.496.

Per quanto riguarda il confronto con i dati di tre anni fa, da giovedì 27 a domenica 30 giugno 2019 l’incasso totale era stato di 3.391.603 euro. Quel weekend in testa c’era Toy Story 4 con 1.606.331. Quest’anno si registra perciò un -29%.

1 – ELVIS: 718.980 euro (101.882 spettatori) 446 schermi/1.612 media – Tot. 878.586

2 – LIGHTYEAR – LA VERA STORIA DI BUZZ: 427.245 euro (60.838 spettatori) 454/941 – Tot. 1.667.250

3 – TOP GUN: MAVERICK: 384.564 euro (50.850 spettatori) 310/1.241 – Tot. 10.151.956

4 – JURASSIC WORLD: IL DOMINIO: 362.758 euro (49.733 spettatori) 325/1.116 – Tot. 6.884.214

5 – BLACK PHONE: 229.616 euro (31.513 spettatori) 263/873 – Tot. 278.772

6 – NOSTALGIA: 36.413 euro (5.323 spettatori) 79/461 – Tot. 1.245.456

7 – I GIOVANI AMANTI: 24.905 euro (3.817 spettatori) 56/445 – Tot. 27.193

8 – STUDIO 666: 17.760 euro (1.931 spettatori) 117/152 – Tot. 17.760

9 – ESTERNO NOTTE – PARTE 2: 15.029 euro (2.122 spettatori) 46/327 – Tot. 209.581

10 – ENNIO: 12.377 euro (2.375 spettatori) 12/1.031 – Tot. 2.581.391

One thought on “Elvis è il Re del weekend: il box office dal 23 al 26 giugno

Comments are closed.

Top