You are here
Home > Box Office > Minari ancora primo: il box office di mercoledì 28 aprile

Minari ancora primo: il box office di mercoledì 28 aprile

Il film di Lee Isaac Chung non si sposta dalla prima posizione nel terzo giorno delle riaperture

Al terzo giorno di riaperture, Minari è ancora al primo posto della classifica. Il film di Lee Isaac Chung incassa altri 9.877 euro con una media di 341 a schermo, per un totale di 32.006. Gli spettatori sono stati ieri 1.684 rispetto ai 1.670 dell’altro ieri. Il film era presente in 29 sale.

Ieri sono stati 124 gli schermi aperti, secondo i dati di Cinetel, contro i 102 (dati rivisti) dell’altro ieri. Per fare un confronto, nel terzo giorno delle riaperture del 2020, il 17 giugno, le sale aperte erano state 102, gli spettatori 2.351 contro i 4.196 di ieri. L’incasso era stato di 11.938 euro contro i 22.385 di ieri. Al primo posto, il 17 giugno trovavamo I miserabili, con un incasso di 1.867 euro.

Al secondo posto sale il restauro di In the Mood for Love, che incassa 5.552 euro con una media di 397 in 14 sale. Invariata la parte finale della classifica, con Lezioni di persiano che incassa altri 405 euro in 7 sale (una media di 58) e Collective con 389 euro in 4 sale (una media di 97).

1 – MINARI: 9.877 euro (1.684 spettatori) 29 schermi/341 media – Tot. 32.006

2 – IN THE MOOD FOR LOVE: 5.552 euro (978 spettatori) 14/397 – Tot. 5.720

3 – EST- DITTATURA LAST MINUTE: 1.040 euro (177 spettatori) 5/208 – Tot. 3.586

4 – NUEVO ORDEN: 664 euro (118 spettatori) 7/95 – Tot. 4.241

5 – NOMAD – IN CAMMINO CON BRUCE CHATWIN: 546 euro (104 spettatori) 4/109 – Tot. 67.399

6 – THE ROSSELLINIS: 475 euro (64 spettatori) 2/238 – Tot. 1.850

7 – RASSEGNA CINEMATOGRAFICA: 439 euro (263 spettatori) 6/73 – Tot. 164.398

8 – LEI MI PARLA ANCORA: 422 euro (74 spettatori) 5/84 – Tot. 1.303

9 – LEZIONI DI PERSIANO: 405 euro (79 spettatori) 7/58 – Tot. 1.133

10 – COLLECTIVE: 389 euro (71 spettatori) 4/97 – Tot. 1.103

Top