Home > Analisi > #CinemaReloaded: la sedicesima settimana di riapertura dei cinema in Italia riassunta in una infografica

#CinemaReloaded: la sedicesima settimana di riapertura dei cinema in Italia riassunta in una infografica

La sedicesima settimana dalla riapertura del botteghino italiano è caratterizzata da una stabilità sia del numero delle sale aperte che dal numero di spettatori.

Lieve aumento del numero di spettatori italiani rispetto la scorsa settimana, con 523.440 presenze nel corso della sedicesima settimana si registra una crescita del 2,5% rispetto la settimana precedente.

Le nuove uscite che hanno debuttato nella Top-10 di cinetel sono state solamente le seguenti tre, tutte italiane:
LACCI
PAOLO CONTE – VIA CON ME
SONO IN LISTA

Prendendo in considerazione i dati relativi allo scorso anno la situazione è tutt’altro che rosea, si parla infatti del 26% del potenziale di mercato della stessa settimana del 2019 in termini di numero di spettatori.

Per quanto riguarda invece il numero di sale aperte, si registra un incremento di 13 sale rispetto la scorsa settimana e un potenziale di mercato stabile all’84%.

Su base regionale i dati sulle aperture delle sale rimangono praticamente invariati rispetto le scorse settimane.
Le regioni a guidare in termini di numero di spettatori rimangono Lombardia, Lazio e Veneto mentre quelle con meno affluenza sono Marche, Liguria e Sardegna sebbene il cospicuo numero di sale aperte.

Relativamente al trend settimanale si registra un forte decremento del numero di spettatori nei giorni infrasettimanali e dei picchi nelle giornate di sabato e domenica che raggiungono il 215% di spettatori in più della giornata più frequentata infrasettimanale, mercoledì.

Le aperture delle sale si muovono ciclicamente con lo stesso andamento, aperture ridotte a inizio settimana e picchi durante il weekend.

Giornate più importanti sia dal punto di vista del numero di spettatori che di aperture sale, sabato e domenica.

Qui potete trovare la versione interattiva della nostra infografica mentre di seguito la versione integrale statica:

Top