Home > Cinema > Parte la Primavera del Cinema in Francia

Parte la Primavera del Cinema in Francia

E’ tempo di primavera nelle sale cinematografiche francesi. Parte domenica 22 marzo Le Printemps du Cinema, la primavera del cinema francese, l’ormai tradizionale manifestazione promozionale organizzata dalla Fédération Nationale des Cinémas Français (l’associazione degli esercenti francesi) in collaborazione con il gruppo BNP Paribas, giunta alla sedicesima edizione. Durante i tre giorni della manifestazione (che si...

E’ tempo di primavera nelle sale cinematografiche francesi. Parte domenica 22 marzo Le Printemps du Cinema, la primavera del cinema francese, l’ormai tradizionale manifestazione promozionale organizzata dalla Fédération Nationale des Cinémas Français (l’associazione degli esercenti francesi) in collaborazione con il gruppo BNP Paribas, giunta alla sedicesima edizione. Durante i tre giorni della manifestazione (che si concliderà il 24 marzo) gli spettatori possono accedere alle 5.500 sale che fanno parte della Federation a un prezzo promozionale di 3,50 euro. Inoltre, come di consueto, il partner promozionale BNP Paribas estenderà l’iniziativa anche nei giorni dal 25 al 31 marzo grazie a 330mila biglietti distribuiti ai suoi clienti già a partire dal 18 febbraio scorso. Nel 2014 l’evento ha registrato oltre 2,6 milioni di presenze, in linea con l’anno precedente.

Schermata 2015-03-18 alle 15.21.09

Tra i numerosi film che sono proposti quest’anno nell’ambito dell’iniziativa (che comprendono le uscite di marzo, ma anche i film già nelle sale frencesi  sale a febbraio) anche alcuni titoli italiani:  Hungry Hearts di Saverio Costanzo e Buoni a nulla di Gianni di Gregorio. L’offerta comprende anche titoli come Big Eyes di Tim Burton, Vizio di Forma di Paul Thomas Anderson, il fantascientifico Humandroid con Hugh Jackman, American Sniper di Clint Eastwood, Blackhat di Michael Mann e Selma di Ava DuVernay. Tutto tace invece per quanto riguarda la Festa del cinema nel nostro paese: la seconda edizione dell’iniziativa, organizzata associazioni dell’industria cinematografica ANEC, ANEM, ANICA, insieme a ACEC e FICE,  si è svolta nel 2014 dall’8 al 15 maggio. I risultati della scorsa edizione sono stati in calo rispetto alla prima edizione (9-16 maggio 2013)  con una diminuzione dell’11,2% delle presenze. Ad oggi ancora non ci sono conferme sulla prossima eventuale edizione.

Top