Home > Cinema > Oscar su Facebook: Dallas Buyers Club il film più discusso,12 Anni Schiavo quello a crescere di più [INFOGRAPHIC]

Oscar su Facebook: Dallas Buyers Club il film più discusso,12 Anni Schiavo quello a crescere di più [INFOGRAPHIC]

Cos'è successo alle Fanpage ufficiali dei film candidati a miglior film all’edizione 2014 degli Academy Awards? Ecco un’infografica per vedere quali fan sono stati più attivi e quali sono cresciuti maggiormente in volume.

Vi abbiamo già parlato del successo di Gravity alla 86° edizione degli Academy Awards: con 7 riconoscimenti ottenuti, tra cui quello per la  regia, lo sci-fi di Alfonso Cùaron ha valso a Waner Bros il primo gradino del podio nella classifica delle major con più Oscar.  Sempre Gravity è stato il titolo su cui si è cinguettato di più, stando alle classifiche rilasciate dalla stessa Twitter. Ma quale tra i candidati a miglior film ha avuto maggior riscontro su Facebook, il social network per eccellenza? Lo abbiamo calcolato in base a due parametri fondamentali, cioè l’incremento dei fan e delle persone che hanno parlato delle pagine dei film candidati nel periodo Oscar, raccogliendo poi  i dati in una nostra infografica.

infografica-oscar-2014-testata

Come salta immediatamente all’occhio,  a beneficiare maggiormente del buzz relativo agli Oscar sono state le Fanpage più “piccole”, che sono riuscite a mobilitare in modo più massiccio i propri seguaci, guadagnandone in certi casi anche qualcuno in più. Il vincitore dell’Academy Award come miglior film 12 Anni Schiavo, pur partendo da un valore nella media come 275 mila fan (parliamo ovviamente di pagine non locali ma internazionali), tra il venerdì precedente agli Oscar e il martedì successivo, ha visto crescere del 200% il suo “Talking About”, ossia il numero di persone impegnate a interagire con la Fanpage, arrivato a toccare un valore di 90 mila. Ancora più stupefacente, da questo punto di vista, la performance di Dallas Buyers Club, cui sono andati gli Oscar per il miglior attore protagonista e non protagonista più quello per il miglior trucco, e che nella settimana pre-cerimonia ha coinvolto con i contenuti della sua pagina ben 183 mila utenti, cioè più dei suoi stessi fan, arrivati dopo gli Academy a 161 mila. Praticamente statica la situazione di titoli molto più imponenti come The Wolf of Wall Street: rimasto a bocca asciutta in fatto di premi, la sua pagina non ha subito variazioni di rilevo rispetto agli oltre 900 mila fan di partenza e a un Talking About stabile intorno ai 120 mila. Bene anche su Facebook Gravity, che dal 28 febbraio al 4 marzo ha aggiunto 40 mila utenti e un +157% al suo “Talking About”.

Di seguito l’infografica col riassunto di tutti i dati. Specifichiamo che la mancanza dal novero di Nebraska e Philomena è dovuta all’assenza di una loro pagina Facebook ufficiale, essendo stati promossi tramite i canali corporate delle rispettive distribuzioni USA.

best picture on facebook oscar effect infographic

Avatar
Davide Dellacasa
Publisher di ScreenWeek.it, Episode39 e Managing Director del network di Blog della Brad&k Productions ama internet e il cinema e ne ha fatto il suo mestiere fin dal 1994.
http://dd.screenweek.it
Top