Home > Cinema > Warner: accordo con Paramount sulla distribuzione dei prodotti di home entertainment.

Warner: accordo con Paramount sulla distribuzione dei prodotti di home entertainment.

Più di 600 titoli Paramount in DVD e Blu-ray raggiungeranno ora il mercato nordamericano tramite Warner. Alla “casa madre” rimangono i diritti sul VOD, anche se tutte le copie UltraViolet dei film dovranno ora passare per Flixster.

Una nuova alleanze strategica si configura a Hollywood: Paramount Home Media Distribution e il gruppo Warner Bros. Home Entertainment hanno annunciato un accordo che darà alla seconda i diritti esclusivi di distribuzione in USA e Canada di oltre 600 titoli di catalogo della major dall’inconfondibile logo con la cima montuosa.

L’esclusiva si applicherà alle copie fisiche in Blu-ray e DVD, mentre Paramount manterrà il controllo delle copie digitali dei film e sul video on demand, fatta salva, tuttavia, la possibilità per Warner di distribuire tramite la sua piattaforma Flixster tutti i suddetti titoli che saranno resi disponibili per il sistema di storage UltraViolet. L’intesa consente inoltre a Warner di gestire eventuali servizi di DVD-on demand e di includere nella confezione delle copie fisiche anche i dati di accesso per fruire dei film online tramite la “cassaforte digitale” di UltraViolet.

La nuova partnership avrà una durata di tre anni e diventerà operative dal primo gennaio 2013. Tra i titoli inclusi, ci sono classici e commedie come Voglia di tenerezza, Una pazza giornata di vacanza, L’aereo più pazzo del mondo, ma mancano alcune “pietre miliari” di Paramount come Transformers, Star Trek e la saga di Indiana Jones. Warner dovrebbe comunque ottenere accesso ad alcuni nuovi titoli dopo le prime 26 settimane dell’intesa. Paramount ovviamente riceverà dalla sua nuova partner un corrispettivo per i diritti ceduti più diversi benefit, nell’ottica di un’alleanza strategica a lungo termine con la piattaforma di informazione cinematografica e di streaming Flixster.

L’accordo è specificatamente valido solo per i territori di Stati Uniti e Canada, e non dovrebbe perciò influire sul nostro mercato, dove i titoli Paramount vengono distribuiti da Universal Pictures.

Fonte: Deadline

 

Avatar
Davide Dellacasa
Publisher di ScreenWeek.it, Episode39 e Managing Director del network di Blog della Brad&k Productions ama internet e il cinema e ne ha fatto il suo mestiere fin dal 1994.
http://dd.screenweek.it
Top