Home > Box Office > ASSASSINIO SULL’ORIENT EXPRESS ANCORA FORTISSIMO NEL WEEKEND 7 – 10 DICEMBRE 2017

ASSASSINIO SULL’ORIENT EXPRESS ANCORA FORTISSIMO NEL WEEKEND 7 – 10 DICEMBRE 2017

Sempre senza rivali Assassinio sull'Orient Express, che fa meglio del primo weekend. Secondo gli Eroi del Natale, non brillano le nuove uscite...

Non è andata bene al botteghino questo fine settimana. In effetti, l’incasso nel weekend è stato di 9.513.493 euro, mentre il weekend 8-11 dicembre 2016 aveva portato a 10.128.749 euro (-6%), con al primo posto Sully grazie a 1.915.496 euro. E dire che questo fine settimana avuto il vantaggio di poter sfruttare anche il prefestivo del 7 dicembre, mentre invece l’anno scorso quel giorno cadeva di mercoledì. Anche il confronto su domenica non è positivo, visto che ieri l’incasso è stato di 2.292.359 euro, contro i 2.583.772 euro (-11,28%) di domenica 11 dicembre 2016. D’altronde, la differenza l’hanno fatta le nuove uscite, tutte le più importanti con medie sotto i 2.000 euro, nonostante un weekend quasi completamente festivo a disposizione. Ovviamente, sempre primo lo straordinario fenomeno Assassinio sull’Orient Express, che, complice anche venerdì 8 dicembre, ottiene un weekend migliore di quello d’esordio, con un +9%. In effetti, l’incasso è stato di 3.575.010 euro, con una media ancora stratosferica (5.093 euro) e un totale finora di 7.685.541. Se vogliamo fare un paragone più corretto, possiamo invece mettere a confronto semplicemente il periodo di due giorni (sabato e domenica) sia per il primo che per il secondo weekend (anche se, in questo caso, a essere danneggiato è il secondo weekend, visto che molti che sarebbero andati in questi due giorni hanno invece sfruttato la festività di venerdì). Comunque, nel primo weekend, sabato e domenica avevano portato a 2.606.110 euro, mentre in questo secondo 1.774.343 euro. In ogni caso, un trionfo e, a questo punto, è ovvio che l’obiettivo sia quello di superare i 10 milioni.

Ha funzionato bene in questo periodo di festa anche Gli eroi del Natale, che addirittura migliora del 44% (d’accordo che ha sfruttato i giorni di festa, ma è un chiaro segnale di un ottimo passaparola) i dati del primo fine settimana, grazie a 766.450 euro e un totale finora di 1.376.105 euro.

Si piazza in terza posizione Smetto quando voglio – Ad Honorem, con un incasso di 750.237 euro, che permette a questo titolo di superare i due milioni, per la precisione 2.026.123 euro. E’ un dato non facilmente confrontabile con i secondi weekend dei due predecessori, visto che in questo caso abbiamo una festività. Comunque, al secondo fine settimana, il primo film aveva ottenuto 713.878 euro (ed era arrivato a 2.030.143), il secondo ne aveva conquistati 810.129 (ed era a un totale provvisorio di 2.510.194). Visto che il referente più indicato è il secondo film e che quel titolo era arrivato a chiudere a 3,4 milioni, non possiamo dare per scontato che quest’ultimo capitolo raggiunga i 3 milioni (sarà fondamentale vedere la tenuta – anche di sale – del prossimo weekend, con i tre titoli comici natalizi in arrivo).

Quarta piazza per un’altra commedia, la prima delle nuove uscite, ossia Il premio, grazie a 686.103 euro (723.246 euro totali, considerando anche il mercoledì d’esordio) e una media di 1.825 euro. Insomma, un dato non straordinario e ora sarà fondamentale vedere la tenuta in sala (o meglio, nelle sale) del film, con l’arrivo del film Medusa Natale da chef.

Chi non ha ottenuto per nulla un dato positivo, è Suburbicon, quinto con 488.384 euro e una media di 1.252 euro, la peggiore dei primi dieci. Detto che Justice League è sesto ed è arrivato a un totale di 6.622.192 euro, è invece la seconda miglior media copia (2.287 euro) della top ten quella di Seven Sisters, settimo in classifica, per via dei 409.290 euro ottenuti, che portano il film a un totale di 910.835 euro.

Per quanto riguarda gli altri esordi che non hanno funzionato, Bad Moms 2 – Mamme molto più cattive ottiene l’ottavo posto con 402.697 euro e una media di 1.706 euro; My Little Pony è tredicesimo con 153.442 e una media di soli 537 euro; Due sotto il burqa è quattordicesimo con 135.592 euro e una media di 1.356 euro.

Molto meglio, per quanto riguarda le medie, quelle de L’insulto (2.243, dodicesimo con 172.748 euro) e di Loveless (2.436, ma è uscito in sole 23 sale ed è diciannovesimo). Interessante notare comunque come la seconda miglior media copia (2.636 euro) in assoluto sia quella di The Square (ventunesimo con 50.083 euro e un totale di 816.588 euro). A proposito di questo titolo, sabato si è aggiudicato sei European Awards, ieri ha ottenuto il ventesimo posto (dal 22esimo in cui si trovava sabato), riducendo di poco la distanza con Loveless, che lo precedeva in entrambi i casi. Tutto questo per dire che di questo premio (gli European Awards) si parla molto, ma il dato di The Square dimostra che l’impatto sul Mercato è sostanzialmente nullo…

1 – ASSASSINIO SULL’ORIENT EXPRESS: 3.575.010 euro (510.070 spettatori) 702/5.093 – Tot. 7.685.541

2 – GLI EROI DEL NATALE: 766.450 euro (120.384 spettatori) 418/1.834 – Tot. 1.376.105

3 – SMETTO QUANDO VOGLIO – AD HONOREM: 750.237 euro (106.992 spettatori) 391/1.919 – Tot. 2.026.123

4 – IL PREMIO: 686.103 euro (104.262 spettatori) 376/1.825 – Tot. 723.246* (5GG)

5 – SUBURBICON: 488.384 euro (72.758 spettatori) 390/1.252 – Tot. 516.892* (5GG)

6 – JUSTICE LEAGUE: 424.956 euro (58.958 spettatori) 206/2.063 – Tot. 6.622.192

7 – SEVEN SISTERS: 409.290 euro (57.551 spettatori) 179/2.287 – Tot. 910.835

8 – BAD MOMS 2 – MAMME MOLTO PIU’ CATTIVE: 402.697 euro (55.385 spettatori) 236/1.706 – Tot. 434.924* (5GG)

9 – GLI SDRAIATI: 259.886 euro (39.399 spettatori) 199/1.306 – Tot. 2.067.082

10 – CACCIA AL TESORO: 206.362 euro (31.312 spettatori) 102/2.023 – Tot. 1.517.313

12 – L’INSULTO: 172.748 euro (26.962 spettatori) 77/2.243 – Tot. 179.523* (5GG)

13 – MY LITTLE PONY: IL FILM: 153.442 euro (23.230 spettatori) 286/537 – Tot. 162.512* (5GG)

14 – DUE SOTTO IL BURQA: 135.592 euro (20.781 spettatori) 100/1.356 – Tot. 153.062* (5GG)

19 – LOVELESS: 56.033 euro (8.537 spettatori) 23/2.436 – Tot. 58.990* (5GG)

Weekend 7-10 dicembre: 9.513.493 euro (1.399.198 spettatori)

Weekend 30 novembre – 3 dicembre: 8.891.973 euro (+7%) (1.313.275 spettatori)

Weekend 8-11 dicembre 2016: 10.128.749 euro (-6%) (#1 Sully: 1.915.496 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
Story editor & Data Analyst at Pepito Produzioni e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top