Home > Distribuzione > Digitale > Netflix continuerà a non rendere noti i propri dati di ascolto

Netflix continuerà a non rendere noti i propri dati di ascolto

Decisa presa di posizione da parte di Ted Sarandos, chief content officer di Netflix che ha confermato che il servizio di VOD online continuerà a non rendere pubblici i propri dati d’ascolto. «Non esiste nessuna reale ragione di business per noi per diffondere questi numeri» ha risposto ai giornalisti in occasione del press tour annuale...

Decisa presa di posizione da parte di Ted Sarandos, chief content officer di Netflix che ha confermato che il servizio di VOD online continuerà a non rendere pubblici i propri dati d’ascolto. «Non esiste nessuna reale ragione di business per noi per diffondere questi numeri» ha risposto ai giornalisti in occasione del press tour annuale della Television Critics Association. Il manager ha anche parlato del “caso The Interview (la cui distribuzione online ha fruttato a Sony 31 milioni di dollari finora): «Sebbene sia un incredibile caso particolare, è stato un grande esempio di quello che potrebbe accadere con un film ad alto budget se venissero offerte al pubblico opzioni distributive.. si potrebbero creare molte entrate. Di fatto quello che si è verificato con The Interview è stato un fatto che ha aperto gli occhi all’industria».

netflix online

Netflix ha anche annunciato una nuova stagione della serie Marco Polo (composta da 10 episodi), che ha debuttato a dicembre; la serie, prodotta da The Weinstein Company e incentrata sulle avventure del celebre esploratore del 13° secolom vede come protagonista l’italiano Lorenzo Richelmy. Inoltre la società ha annunciato l’uscita di nuove serie originali tra cui forse la più attesa è Marvels Daredevil che debutterà il 10 aprile 2015 nei paesi in cui Netflix è presente, incentrata sul supereroe Marvel Matt Murdock (interpretato da Charlie Cox), un avvocato non vedente che lotta contro le ingiustizie per trasformarsi di notte nel giustiziere mascherato  Daredevil. La serie è prodotta da Marvel Television e ABC Studios e nel cast vede anche Rosario Dawson, Vincent D’onofrio, Deborah Ann Woll e Elden Henson. Tra le proposte per i bambini la nuova serie argata DreamWorks Animation The Adventures of Puss in Boots (le avventure del Gatto con gli Stivali, con protagonista il personaggio della serie di Shrek) che debutterà il 16 gennaio in Nord America, America Latina, Gran Bretagna e Irlanda, Francia, Paesi Bassi e Scandinavia.

 

Top