Home > Box Office > “GREENLAND” TORNA IN TESTA DI GIOVEDI’ – INCASSI BOX OFFICE ITALIA DEL 15 OTTOBRE 2020

“GREENLAND” TORNA IN TESTA DI GIOVEDI’ – INCASSI BOX OFFICE ITALIA DEL 15 OTTOBRE 2020

Incassi e Ingressi in forte contrazione (-32%) rispetto alla scorsa settimana, in parte dovuto alla chiusura per protesta di oltre 200 cinema. "Greenland" torna in testa, "Lockdown all'Italiana" debutta al secondo posto, rientra "Paolo Conte". Tutti i dati di Ieri nel nostro consueto report giornaliero.

Nel 123° giorno delle riaperture (15 Giugno), incassi e ingressi in forte contrazione (-32%) rispetto alla settimana scorsa, sul risultato negativo in parte grava la mancanza di oltre 200 cinema. Non sappiamo con precisione quanti di questi cinema abbiano effettuato la serrata come presa di posizione contro la presenza (come film inaugurale) del film animato Disney-Pixar Soul alla Festa del Cinema di Roma. Nei giorni scorsi in un comunicato stampa UECI affiliata CNA aveva lanciato un appello a tutto l’esercizio cinematografico per arrivare ad una Serrata delle Sale per il giorno 15 Ottobre, in concomitanza con l’apertura della Festa del Cinema di Roma :

Non può’ esserci Festa del Cinema senza il rispetto della Vita delle Sale. La nostra presa di posizione è irrinunciabile e necessaria. Siamo infatti di fronte ad una tendenza di mercato che se non regolamentata corre il rischio di lasciare per strada molti imprenditori e migliaia di lavoratori, vanificando inoltre i grandi investimenti e l’attenzione che l’intero Sistema Pubblico dimostra, concretamente, di avere nei confronti del Cinema.Siamo per cercare, con la collaborazione di tutti, un giusto Equilibrio di Mercato nel rispetto delle leggi attuali e future Garanti della Salute di tutte le Imprese. Il “Sistema Cinema” è, appunto, un sistema: per funzionare, ha necessità che tutte le sue parti vengano valorizzate e sappiano agire in modo integrato. La sofferenza di una parte di questo sistema, quale quella delle sale cinematografiche in questo periodo, presto si riverbererà inevitabilmente su tutte le sue parti. La chiusura delle sale nel giorno di apertura della Festa del Cinema di Roma non è solo una netta presa di distanza verso chi prevarica il lavoro degli esercenti, è anche e soprattutto, un invito alla presa di Coscienza e all’assunzione di Responsabilità per garantire lunga vita al Cinema.

Per trovare un giovedì con dati più negativi di quelli di ieri (180.145 euro) si deve tornare al 20 agosto scorso (142.829 euro) quando si stava iniziando il rilancio (con il debutto di Onward e il ritorno in sala di Volevo Nascondermi) dopo le riaperture di giugno. Dopo la consueta Top Ten trovate (come ogni giorno) i dati “giornalieri” aggiornati delle ultime settimane.

Ecco i dati di ieri, Giovedì 15 Ottobre 2020 che hanno registrato incassi per 180.145* euro, in spettatori ieri hanno occupato le poltrone dei cinema in 31.978. Rispetto ad una settimana fa (8 Ottobre), gli incassi sono passati da 268.413 euro ai 180.145* euro di ieri (* alcuni schermi potrebbero essere aggiunti nei prossimi giorni o più tardi in mattinata), con un calo del -32.89%, in spettatori siamo passati dai 46.412 ingressi di una settimana fa ai 31.978 di ieri con un calo del -31.10%. Rispetto allo stesso Giovedì di un anno fa le perdite sono del -84.89%, rispetto alla stessa giornata del 2018 il calo è del -75.76%.

Ieri i Cinema/Sale aperti erano 2.216*, una settimana fa erano 2.423, un anno fa nella stessa giornata (era Giovedì 17 ottobre 2019) erano 3.002 (ieri si è raggiunto una copertura del 73.82% del suo potenziale, riferito allo scorso anno).  Ieri il totale degli Schermi/Copie monitorati ha raggiunto quota 2.665*, una settimana fa erano 2.914, un anno fa erano 3.802 (ieri si è raggiunto una copertura del 70.09% del suo potenziale). Ieri la media Spettatori Film per Copia ha registrato 12 presenze che hanno occupato le poltrone durante la programmazione giornaliera, la settimana scorsa erano 16, un anno fa erano 49.

Infine la Top Ten (che trovate subito qui sotto, ndr.) di Ieri; torna in testa al botteghino Greenland, ieri 41.773 euro (368 copie), la pellicola ottiene la miglior media/schermo della classifica (19 ingressi per copia a fronte di una media nazionale di 12), il totale dopo 8 giorni di programmazione è di 935.000 euro.

Debutta in seconda posizione la commedia diretta da Enrico Vanzina, Lockdown all’Italiana con 21.598 euro (304 copie); gli altri debutti di ieri si collocano al nono posto The Secret – Le verità nascoste con 6.215 euro (168 copie), al 17esimo posto Imprevisti Digitali con 1.926 euro (37 copie), le altre novità usciranno oggi (La Vita Straordinaria di David Copperfield in 340 copie e Trash in 320 copie).

Guadagna tre posizioni e torna sul podio Un Divano a Tunisi, ieri 9.926 euro (116 copie) per un totale ad oggi di 263.655 euro; al quarto posto, stabile, Lasciami Andare con 9.746 euro (270 copie) e un totale di 237.548 euro; recupera due posizioni Tenet alla sua ottava settimana in sala, ieri 9.679 euro (145 copie) con un totale di 6.652.482 euro.

Scende di un gradino Lacci, sesto con 8.037 euro (163 copie) e un totale di 681.482 euro; guadagna tre posizioni ed è settimo Il Giorno Sbagliato con 7.434 euro (150 copie) e un totale di 1.126.49 euro; stabile all’ottavo posto Divorzio a Las Vegas con 6.469 euro (243 copie) e un totale di 187.372 euro; a chiudere la classifica ci pensa la “replica” di Paolo Conte – Via con Me con 6.074 euro (83 copie), il totale raggiunge i 254.418 euro.

Box Office Italia – GIOVEDI’ 15 OTTOBRE 2020: Incassi e Spettatori di Ieri – Copie e Medie schermo – Totali ad oggi.

1. GREENLAND – € 41.773 (6.887) 368 copie / 114 media – Tot. € 935.000 (140.474)

2. LOCKDOWN ALL’ITALIANA – € 21.598 (3.617) 304/71 – Tot. € 21.598 (3.617)

3. UN DIVANO A TUNISI – € 9.926 (1.691) 116/86 – Tot. € 263.655 (43.760)

4. LASCIAMI ANDARE – € 9.746 (1.711) 270/36 – Tot. € 237.548 (39.124)

5. TENET – € 9.679 (1.462) 145/67 – Tot. € 6.652.843 (943.456)

6. LACCI – € 8.037 (1.433) 163/49 – Tot. € 681.482 (110.039)

7. IL GIORNO SBAGLIATO – € 7.434 (1.276) 150/50 – Tot. € 1.126.439 (176.752)

8. DIVORZIO A LAS VEGAS – € 6.469 (1.147) 243/27 – Tot. € 187.372 (29.963)

9. THE SECRET – LE VERITA’ NASCOSTE – € 6.215 (1.077) 168/37 – Tot. € 6.215 (1.077)

10. PAOLO CONTE – VIA CON ME – € 6.074 (686) 83/73 – Tot. € 254.418 (27.298)

  • Giovedì 15 Ottobre 2020: 180.145 euro (31.978 spettatori)
  • Giovedì 8 Ottobre 2020: 268.413 euro (46.412 spettatori)
  • Giovedì 1° Ottobre 2020: 229.633 euro (41.339 spettatori)
  • Giovedì 24 Settembre 2020: 284.426 euro (49.245 spettatori)
  • Giovedì 17 Settembre 2020: 212.889 euro (35.564 spettatori)
  • Giovedì 10 Settembre 2020: 506.049 euro (70.505 spettatori)
  • Giovedì 3 Settembre 2020: 732.687 euro (109.868 spettatori)
  • Giovedì 27 Agosto 2020: 412.820 euro (63.557 spettatori)
  • Giovedì 20 Agosto 2020: 142.829 euro (25.586 spettatori)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di CineGuru.

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it

Fulvio Bennati
Fulvio Bennati
Da sempre appassionato di cinema, da oltre un decennio gestisce il blog "Box Office Benful"
https://it-it.facebook.com/BoxOfficeBenful/
Top