Home > Box Office > “GREENLAND” SI CONFERMA IN TESTA NEL FINE SETTIMANA, TERZO INCASSO DALLE RIAPERTURE – INCASSI WEEKEND 15 – 18 OTTOBRE 2020

“GREENLAND” SI CONFERMA IN TESTA NEL FINE SETTIMANA, TERZO INCASSO DALLE RIAPERTURE – INCASSI WEEKEND 15 – 18 OTTOBRE 2020

18esimo fine settimana dalle riaperture, incassi e ingressi in calo (rispetto al we scorso). Cinema aperti stabili intorno all'80% del potenziale. "Greenland" si conferma in testa e dopo "Tenet" e "After 2" è il maggior incasso dalle riaperture, podio completato da "Lockdown all'Italiana" e "Copperfield", buon esordio per "Trash". Tutti i dati di Ieri e del weekend nel nostro consueto report giornaliero.

Con la giornata di ieri si è completata la 18esima settimana (e il rispettivo weekend) e il 126° giorno delle riaperture (15 Giugno), un fine settimana purtroppo negativo (-25%) rispetto al precedente, in parte dovuto alle giornate di sole dopo diversi we di pioggia. Sicuramente anche l’aumento dei casi di positività al covid-19 avrà influito sul pubblico, quello che conta davvero è ribadire come la sala cinematografica sia tra gli ambienti più in sicurezza del Paese, il nuovo DPCM emanato ieri in tarda serata non è infatti intervenuto con nessuna limitazione su chi frequenta i Cinema e i Teatri.

Nel frattempo ieri il Governo è intervenuto ancora a sostegno del Turismo e della Cultura rafforzando il TAX CREDIT cinema e il FUS. Così il ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo, Dario Franceschini illustra le principali misure varate stanotte:

Il complesso delle misure decise dal Cdm – si legge nella nota del Mibact – prevede il forte rafforzamento di alcuni investimenti strategici, dalla tutela del patrimonio culturale, al rafforzamento delle misure per il cinema e lo spettacolo dal vivo, agli interventi per le strutture ricettive, le agenzie di viaggio e le tutele per i lavoratori. Le voci del bilancio del Mibact sono caratterizzate da un segno più…il rafforzamento del cinema e audiovisivo con ulteriori 240 milioni di euro annui sull’apposito Fondo che consentirà di rendere permanente l’aumento straordinario del tax credit introdotto nel 2020; il potenziamento strutturale del Fus con altri 50 milioni…Restano, inoltre, invariate le regole per cinema e teatro smentendo supposizioni infondate di possibili serrate. Si confermano, per ora, i limiti di capienza vigenti per le sale cinematografiche e gli spettacoli dal vivo, ovvero 200 persone al chiuso e 1000 all’aperto, con la possibilità delle regioni di derogare in base alle caratteristiche delle strutture.

Iniziamo la nostra analisi con i dati della giornata di ieri, Domenica 18 Ottobre 2020 che hanno registrato incassi per 619.414* euro, in spettatori ieri hanno occupato le poltrone dei cinema in 92.232*. Rispetto ad una settimana fa (11 Ottobre), gli incassi sono passati da 924.960 euro a 619.414* euro di ieri (* alcuni schermi potrebbero essere aggiunti nei prossimi giorni o più tardi in mattinata), con un calo del -33.03%, in spettatori siamo passati dai 138.716 ingressi di una settimana fa ai 92.232 di ieri con un calo del -33.51%. Nella giornata di ieri i Cinema/Sale aperti erano 2.608*, una settimana fa erano 2.695 (record dal 15 giugno, ndr.), un anno fa nella stessa giornata (era Domenica 20 Ottobre 2019) erano 3.224 (ieri si è raggiunto una copertura del 80.89% del suo potenziale). Rispetto alla stessa Domenica di un anno fa le perdite sono del -85.03%, rispetto al 2018 il calo è del -76.79%. Film più visto di ieri è risultato essere: al primo posto Greenland con 115.735, secondo Lockdown all’Italiana con 96.971, terzo Trash con 67.846 euro, quarto La Vita Straordinaria di David Copperfield con 66.172 euro, quinto Un Divano a Tunisi con 35.101 euro, sesto Lasciami Andare con 31.905 euro, settimo Lacci con 25.734 euro, ottavo Tenet con 20.506 euro, nono Il giorno Sbagliato con 17.995 euro, decimo Divorzio a Las Vegas con 17.971 euro.

Il fine settimana (il 18esimo dal 15 giugno) Weekend 15 – 18 Ottobre 2020 si è concluso con 1.753.384 euro e 278.658 ingressi, una settimana fa nel Weekend 8 – 11 Ottobre 2020 si registravano 2.336.834 euro (calo quindi del -24.97%) e 360.703 ingressi (con un calo quindi del -22.75%). Rispetto allo stesso fine settimana di un anno fa (dal 17 al 20 ottobre 2019) il calo è del -84.36%. Il totale degli Schermi/Copie monitorati ha raggiunto nel fine settimana quota 4.278, una settimana fa erano 3.782, un anno fa erano 5.176 (in quest’ultimo frame si è raggiunto l’ 82.65% del potenziale di schermi/copie funzionanti).

Infine la Top Ten (che trovate subito qui sotto, dopo il commento) del fine settimana; Greenland si conferma in testa per il secondo fine settimana consecutivo con 353.391 euro (442 copie) ottenendo ancora la miglior media/schermo (122 ingressi per copia), rispetto allo scorso weekend il calo è del -51%, totale dopo 11 giorni a quota 1.246.618 euro (terzo maggior incasso dal 15 giugno ad oggi, ndr.).

Debutta in seconda posizione la commedia italiana diretta da Enrico Vanzina, Lockdown all’Italiana con 217.657 euro (363 copie); al terzo posto un altra novità (con un giorno di programmazione in meno) La Vita Straordinaria di David Copperfield con 175.787 euro (369 copie); quarto posto per l’animato italiano Trash con 130.677 euro (312 copie), anche questo uscito di venerdì.

Le altre novità della settimana debuttano fuori classifica: undicesimo The Secret – le verità nascoste con 50.877 euro (189 copie), diciassettesimo posto Imprevisti Digitali con 19.524 euro (50 copie). Segnalo i dati settimanali ottenuti da due eventi ancora in programmazione: Caro Diario (ed. Restaurata) con 41.129 euro, Il Caso Pantani con 241.140 euro.

Tornando alla classifica al quinto posto con un’ottima tenuta (-29%) rispetto alla settimana scorsa abbiamo, Un Divano a Tunisi con 110.113 euro (172 copie) il totale sale a 363.842 euro. Seguono i due drammi italiani: Lasciami Andare con 88.839 euro (347 copie) in calo del -50%, totale a 316.640 euro; Lacci con 72.304 euro (224 copie) in calo del -63% con 745.748 euro. Ottavo posto per Tenet con 70.322 euro (168 copie) in calo del -47% e un totale di 6.713.486 euro; nono Il Giorno sbagliato con 62.790 euro (169 copie) in calo del -53%, totale a 1.181.795 euro; decimo Divorzio a Las Vegas con 55.619 euro (319 copie) in calo del -62% e con un totale di 236.521 euro.

Fuori classifica segnalo i totali raggiunti da: Padrenostro con 957.616 euro, Paolo Conte – Via con Me con 281.666 euro; Burraco Fatale con 313.757 euro; Creator – the past con 112.199 euro; Onward con 1.141.552 euro; Waiting for the Barbarians con 524.198 euro; Le Sorelle Macaluso con 417.299 euro; Endless con 640.294 euro; Miss Marx con 418.825 euro; Volevo Nascondermi con 813.642 euro; Non Odiare con 386.150 euro e Notturno con 115.869 euro.

Box Office Italia – WEEKEND 15 – 18 OTTOBRE 2020: Incassi e Spettatori del weekend – Copie e Medie schermo – Totali ad oggi

1. GREENLAND – € 353.391 (53.896) 442 copie / 800 media – Tot. € 1.246.618 (187.483)

2. LOCKDOWN ALL’ITALIANA – € 217.657 (33.424) 363/600 – Tot. € 217.657 (33.424)

3. LA VITA STRAORDINARIA DI DAVID COPPERFIELD – € 175.787 (28.222) 369/476 – Tot. € 175.787 (28.222)

4. TRASH – € 130.677 (20.731) 312/419 – Tot. € 130.677 (20.731)

5. UN DIVANO A TUNISI – € 110.113 (17.116) 172/640 – Tot. € 363.842 (59.185)

6. LASCIAMI ANDARE – € 88.839 (14.411) 347/256 – Tot. € 316.640 (51.824)

7. LACCI – € 72.304 (11.473) 224/323 – Tot. € 745.748 (120.079)

8. TENET – € 70.322 (9.647) 168/419 – Tot. € 6.713.486 (951.641)

9. IL GIORNO SBAGLIATO – € 62.790 (9.706) 169/372 – Tot. € 1.181.795 (185.182)

10. DIVORZIO A LAS VEGAS – € 55.619 (8.981) 319/174 – Tot. € 236.521 (37.797)

  • Weekend 15 – 18 Ottobre 2020: 1.753.384 euro (278.658 spettatori)
  • Weekend 8 – 11 Ottobre 2020: 2.336.834 euro (360.703 spettatori)
  • Weekend 1 – 4 Ottobre 2020: 2.260.569 euro (358.673 spettatori)
  • Weekend 24 – 27 Settembre 2020: 2.421.253 euro (384.171 spettatori)
  • Weekend 17 – 20 Settembre 2020: 1.564.977 euro (239.366 spettatori)
  • Weekend 10 – 13 Settembre 2020: 2.361.998 euro (325.282 spettatori)
  • Weekend 3 – 6 Settembre 2020: 3.161.409 euro (452.726 spettatori)
  • Weekend 27 – 30 Agosto 2020: 2.349.056 euro (337.475 spettatori)
  • Weekend 20 – 23 Agosto 2020: 654.767 euro (110.524 spettatori)
  • Weekend 13 – 16 Agosto 2020:327.543 euro (60.380 spettatori)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di CineGuru.

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it

Fulvio Bennati
Fulvio Bennati
Da sempre appassionato di cinema, da oltre un decennio gestisce il blog "Box Office Benful"
https://it-it.facebook.com/BoxOfficeBenful/
Top