Home > Box Office > “SUL PIU’ BELLO” IN TESTA DI SABATO – INCASSI BOX OFFICE ITALIA DEL 24 OTTOBRE 2020

“SUL PIU’ BELLO” IN TESTA DI SABATO – INCASSI BOX OFFICE ITALIA DEL 24 OTTOBRE 2020

Ancora un calo d'incassi e ingressi (-11%) rispetto alla settimana scorsa, aperture cinema sotto l'80% del potenziale. In testa si conferma "Sul più Bello" secondo "Greenland" e terzo "I Predatori", debutta fuori top ten "Cosa Sarà". Tutti i dati di Ieri nel nostro consueto report quotidiano.

Nel 132° giorno delle riaperture (15 Giugno), si registra un calo di incassi e presenze intorno all’11% rispetto alla settimana scorsa, il numero di cinema aperti sfiora l’80% (rispetto alla settimana scorsa, al momento, ci sono un centinaio di cinema chiusi in più). Gli effetti dei coprifuoco e l’aumento dei casi di positività al covid-19 si sono fatti sentire; la Lombardia ad esempio registra un calo maggiore rispetto al dato nazionale, siamo al -32.97%; la Campania cede il -43.74%; il Lazio grazie all’effetto “Totti” registra un calo di appena il -1.64%. Ma i problemi non sono finiti…

Ieri diverse testate hanno riportato la bozza del nuovo DPCM del Governo, che sarà annunciato molto probabilmente oggi con le nuove restrizioni in atto da domani, lunedì. Secondo questa bozza, tra le altre cose, si chiuderanno di nuovo le porte di cinema e teatri, luoghi ribadiamolo con fermezza tra i più in sicurezza, grazie alla scrupolosa attenzione messa in atto dagli Esercenti dallo scorso 15 Giugno.

Sono sospese le attività di sale giochi, sale scommesse e sale bingo e casinò. Sono sospesi gli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche e in altri spazi anche all’aperto

Faccio appello al Governo, che tale scelta sia l’ultima da prendere, nel caso l’emergenza sanitaria comporti ulteriori restrizioni. La chiusura dei Cinema (e dei Teatri) oggi, comporterebbe un duro colpo (se non fatale) ad un’industria che più di altre è stata messa in ginocchio dalla pandemia (#NonChiudeteICinema). Un Mondo che con fatica ogni giorno (siamo al 132° ad oggi) da quel 15 Giugno ha riaccompagnato il pubblico in sala. Non deludiamolo adesso.

Ecco i dati di ieri, Sabato 24 Ottobre 2020 che hanno registrato incassi per 583.571* euro, in spettatori ieri hanno occupato le poltrone dei cinema in 88.764. Rispetto ad una settimana fa (17 Ottobre), gli incassi sono passati da 654.735 euro ai 583.571* euro di ieri (* alcuni schermi potrebbero essere aggiunti nei prossimi giorni o più tardi in mattinata), con un calo del -10.87%, in spettatori siamo passati dai 99.982 ingressi di una settimana fa a 88.764 di ieri con un calo del -11.22%. Rispetto allo stesso Sabato di un anno fa le perdite sono del -82.65%, rispetto alla stessa giornata del 2018 il calo è del -80.86%.

Ieri i Cinema/Sale aperti erano 2.569*, una settimana fa erano 2.685, un anno fa nella stessa giornata (era Sabato 26 Ottobre 2019) erano 3.218 (ieri si è raggiunto una copertura del 79.83% del suo potenziale, riferito allo scorso anno).  Ieri il totale degli Schermi/Copie monitorati ha raggiunto quota 3.526*, una settimana fa erano 3.623, un anno fa erano 4.213 (ieri si è raggiunto una copertura del 83.69% del suo potenziale). Ieri la media Spettatori Film per Copia ha registrato 25 presenze che hanno occupato le poltrone durante la programmazione giornaliera, la settimana scorsa erano 28, un anno fa erano 110.

Infine la Top Ten (che trovate subito qui sotto, ndr.) di Ieri; mantiene la testa della classifica Sul più Bello, ieri 117.930 euro (401 copie) in crescita del +151% rispetto a venerdì, la pellicola ottiene la miglior media/schermo con 42 ingressi per copia, il totale dopo 4 giorni è di 223.824 euro.

Stabile al secondo posto Greenland, ieri 69.141 euro (263 copie) in calo del -48% rispetto ad una settimana fa, totale ad oggi di 1.429.379 euro. Si conferma terzo anche I Predatori, l’opera prima di Pietro Castellitto, un gioiellino, incassa altri 54.279 euro (327 copie), in crescita del +153% rispetto a venerdì, il totale dopo tre giorni in sala è di 89.781 euro.

Quarta posizione stabile anche per La vita straordinaria di David Copperfield, sono 46.408 euro (337 copie)in calo del -40% rispetto alla scorsa settimana, totale ad oggi di 307.218 euro. Recupera una posizione ed è quinto, Lockdown all’Italiana con 40.939 euro (272 copie), in calo del -47% rispetto a 7 giorni fa, totale ad oggi di 328.977 euro. Dal decimo al sesto posto passa Trash con 38.488 euro (290 copie), in calo del -23% rispetto alla settimana scorsa, totale a quota 196.543 euro. Segue al settimo posto Palm Springs con 35.390 euro (228 copie) e 61.365 euro in tre giorni; ottavo Mi chiamo Francesco Totti (23.663 euro in 121 copie, di cui 11.537 euro da Roma) arrivato a 632.871 euro; nono Un Divano a Tunisi (totale a 425.606 euro), decimo Il Giorno Sbagliato (totale a 1.231.088 euro).

Debutta fuori classifica, undicesimo, il film di Francesco Bruni Cosa Sarà con protagonista Kim Rossi Stuart, la pellicola presentata ieri alla Festa del Cinema di Roma ha ottenuto 16.273 euro in 271 copie a disposizione, ci auguriamo possa nei prossimi giorni proseguire il suo cammino in sala e che nessun Dpcm ne blocchi il percorso.

Box Office Italia – SABATO 24 OTTOBRE 2020: Incassi e Spettatori di Ieri – Copie e Medie schermo – Totali ad oggi.

1. SUL PIU’ BELLO – € 117.930 (16.944) 401 copie / 294 media – Tot. € 223.824 (33.979)

2. GREENLAND – € 69.141 (10.147) 263/263 – Tot. € 1.429.379 (217.099)

3. I PREDATORI – € 54.279 (8.317) 327/166 – Tot. € 89.781 (14.465)

4. LA VITA STRAORDINARIA DI DAVID COPPERFIELD – € 46.408 (7.410) 337/138 – Tot. € 307.218 (51.198)

5. LOCKDOWN ALL’ITALIANA – € 40.939 (6.201) 272/151 – Tot. € 328.977 (51.867)

6. TRASH – € 38.488 (6.218) 290/133 – Tot. € 196.543 (31.990)

7. PALM SPRINGS – VIVI COME SE NON CI FOSSE UN DOMANI – € 35.390 (5.288) 228/155 – Tot. € 61.365 (9.477)

8. MI CHIAMO FRANCESCO TOTTI – € 23.663 (2.335) 121/196 – Tot. € 632.871 (59.229)

9. UN DIVANO A TUNISI – € 23.425 (3.564) 106/221 – Tot. € 425.606 (69.380)

10. IL GIORNO SBAGLIATO – € 17.614 (3.225) 74/238 – Tot. € 1.231.088 (194.650)

  • Sabato 24 Ottobre 2020: 583.571 euro (88.764 spettatori)
  • Sabato 17 Ottobre 2020: 654.735 euro (99.982 spettatori)
  • Sabato 10 Ottobre 2020: 791.671 euro (117.756 spettatori)
  • Sabato 3 Ottobre 2020: 915.693 euro (139.172 spettatori)
  • Sabato 26 Settembre 2020: 899.300 euro (138.119 spettatori)
  • Sabato 19 Settembre 2020: 544.062 euro (79.909 spettatori)
  • Sabato 12 Settembre 2020: 737.708 euro (99.141 spettatori)
  • Sabato 5 Settembre 2020: 879.113 euro (121.517 spettatori)
  • Sabato 29 Agosto 2020: 722.250 euro (99.946 spettatori)
  • Sabato 22 Agosto 2020: 200.595 euro (32.862 spettatori))
  • Sabato 15 Agosto 2020: 84.742 euro (15.373 spettatori)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di CineGuru.

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it

Fulvio Bennati
Fulvio Bennati
Da sempre appassionato di cinema, da oltre un decennio gestisce il blog "Box Office Benful"
https://it-it.facebook.com/BoxOfficeBenful/
Top