Home > Box Office > PRIMO FINE SETTIMANA DI RIAPERTURE, “I MISERABILI” IL PIU’ VISTO – INCASSI WEEKEND 18 – 21 GIUGNO 2020

PRIMO FINE SETTIMANA DI RIAPERTURE, “I MISERABILI” IL PIU’ VISTO – INCASSI WEEKEND 18 – 21 GIUGNO 2020

Primo fine settimana delle riaperture con un totale di schermi attivi che non raggiunge il 10%, "I Miserabili" e "Favolacce" i due titoli principali. Tutti i numeri di ieri e del weekend.

Primo fine settimana delle riaperture che si completa oggi, dopo lo stop di oltre 3 mesi in seguito alla pandemia da coronavirus, probabilmente le giornate più difficili da “commentare” per un mercato che con forza e tenacia cerca di rialzare la testa da quella che è la sua maggior crisi dal dopoguerra (#CinemaReloaded) ad oggi.

Con il fine settimana, gli Schermi Attivi sono in continua crescita in tutta Italia, siamo arrivati a 342 (sabato erano 273, venerdì erano 248, giovedì 177, mercoledì 143, martedì 139 e lunedì 116). Nello stessa fine settimana di un anno fa, gli schermi attivi erano 3.938, la percentuale di apertura di questi giorni raggiunge quindi un totale del 8.68% (nella giornata di sabato eravamo al 7.85%, venerdì al 7.36%, giovedì al 5.44%). Come potete notare stiamo parlando di un mercato ridotto a meno del 10% del suo potenziale, con i dati che sono, quindi, da prendere con tutte le dovute cautele del caso.

Nella giornata di ieri (domenica) si registra una piccola riduzione degli incassi rispetto al sabato (ma questo è un dato consueto) e al trend di crescita iniziato da lunedì 15 giugno, gli incassi sono passati dai 34.099 euro di sabato ai 27.580 euro di ieri; gli spettatori sono passati dai 5.802 di sabato ai 4.730 di ieri.

Crescono di una unità, le Città che registrano almeno uno schermo attivo (con incassi), sabato erano 48 situazioni e ieri domenica sono diventate 49 (venerdì erano 48, giovedì 37); si conferma in testa Milano con 8.495 euro (30.80% del totale nazionale), seguita da Roma con 3.527 euro (12.79% del mercato), terza piazza per Cremona con 1.149 euro (4.16% del mercato) che soffia di pochissimo il posto a Torino, quarta con 1.131 euro.

La media schermo/spettatori, è un dato che abbiamo analizzato in questi giorni, il fine settimana si è concluso con una media di 51.2 spettatori per situazione (sabato erano 21.2, venerdì 14.4, giovedì 18.3, mercoledì 14.8, martedì e lunedì intorno ai 16), nello stesso weekend di un anno fa la media era di 112.7. In un mercato che si sta esprimendo con meno del 10% del suo potenziale, l’afflusso medio del pubblico in sala è calato del -54.6% (rispetto allo stesso periodo di un anno fa), un dato negativo ma non del tutto considerando la situazione attuale (nessuna novità in sala, lo stop di oltre tre mesi, pandemia ancora in corso, ecc…), numeri che – lo ribadisco – vanno presi con le dovute cautele.

I dati del Weekend 18 – 21 Giugno 2020 hanno registrato incassi per 100.377 euro (lo scorso anno nello stesso fine settimana si ottenevano 2.924.689 euro e in testa al botteghino avevamo Arrivederci Professore con 522.945 euro), gli spettatori che hanno occupato le poltrone dei cinema nel fine settimana sono stati 17.499 (un anno fa erano 443.942).

Dalla Top Ten del fine settimana (che trovate subito qui sotto, ndr.) risulta in testa il film I Miserabili con 19.917 euro ottenuti negli ultimi 4 giorni e un totale da lunedì di 26.082 euro, al secondo posto Favolacce con 11.148 euro nei 4 giorni del weekend e un totale di 13.123 euro, il film dei Fratelli D’Innocenzo ha ottenuto la miglior media schermo della classifica (619 euro su 18 copie). Fuori classifica segnalo alcuni totali (tra i titoli “novità” e quelli rilasciati dopo l’uscita in streaming durante il lockdown) dei film attualmente in sala: Buio con 1.490 euro (2 copie), PJ Harvey con 1.715 euro (2 copie), Tornare con 1.896 euro (7 copie), L’Uomo Invisibile con 1.393 euro (5 copie) e Trolls World Tour con 603 euro (5 copie).

Box Office Italia – WEEKEND 18 – 21 GIUGNO 2020: Incassi e Spettatori del weekend – Copie e Medie schermo – Totali ad oggi

1. I MISERABILI – € 19.917 (3.460) – 42 schermi / 474 media – Tot. € 26.082 (4.722)

2. FAVOLACCE – € 11.148 (1.743) 18/619 – Tot. € 13.123 (2.126)

3. PARASITE – € 7.304 (1.156) 13/562 – Tot. € 5.561.459 (870.179)

4. BAD BOYS FOR LIFE – € 4.171 (779) 10/417 – Tot. € 1.407.440 (214.288)

5. PICCOLE DONNE – € 3.401 (625) 7/486 – Tot. € 5.862.329 (915.276)

6. CATTIVE ACQUE – € 3.329 (567) 9/370 – Tot. € 449.308 (73.453)

7. DOPO IL MATRIMONIO – € 3.199 (585) 12/267 – Tot. € 4.228 (806)

8. THE GRUDGE – € 3.085 (585) 9/343 – Tot. € 56.247 (9.141)

9. RICHARD JEWELL – € 2.702 (453) 9/300 – Tot. € 2.567.210 (402.341)

10. ODIO L’ESTATE – € 2.264 (418) 9/252 – Tot. € 7.433.652 (1.143.183)

Weekend 18 – 21 giugno 2020: 100.377 euro (17.449 spettatori)

Weekend 11 – 14 giugno 2020: 0 euro (%) (0 spettatori)

Weekend 20 – 23 giugno 2019: 2.924.689 euro (- 96,57%) (443.942 spettatori) (#1 ARRIVEDERCI PROFESSORE con 522.945 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it

Fulvio Bennati
Fulvio Bennati
Da sempre appassionato di cinema, da oltre un decennio gestisce il blog "Box Office Benful"
https://it-it.facebook.com/BoxOfficeBenful/
Top