Home > Box Office > La classifica dei distributori

La classifica dei distributori

La stagione 2018-2019 si è chiusa con risultati ottimi per Walt Disney, prima, e Warner, seconda. Terzo posto per 20th Century Fox…

Visto che la stagione cinematografica inizia il 1 dicembre, con i dati di novembre si chiude l’anno per i distributori e possiamo fare dei bilanci precisi (anche se, ovviamente, in questi mesi l’andamento era chiaro e in effetti non ci sono sorprese). Partiamo appunto dalla classifica stagionale (dal primo dicembre 2018 al 30 novembre 2019), come potete vedere in questa infografica (qui la versione interattiva):

Su Walt Disney c’è poco da dire, è stata un’annata storica, grazie ai 155.605.881 euro conquistati. In questi mesi, abbiamo fatto il confronto con l’annata record di Medusa, che aveva incassato 161.484.478 euro nella stagione 2010-2011), come potete vedere in questa infografica (qui la versione interattiva):

Quel record non è stato battuto, ma siamo comunque di fronte al secondo miglior risultato del millennio e che è stato frutto di una serie di film economicamente straordinari, tra cui i primi due titoli in classifica 2018-2019, ossia Il re leone (37,4 milioni) e Avengers: Endgame (30,2 milioni), ma senza dimenticare prodotti importanti come Aladdin (15,4 milioni), Maleficent – Signora del male (12,3 milioni) e Il ritorno di Mary Poppins (12,1 milioni). Inoltre, Frozen 2 – Il segreto di Arendelle, in soli cinque giorni, ha già ottenuto un risultato lusinghiero, 7,6 milioni (e ovviamente non si ferma qui, tanto che sembra scontato almeno il quarto posto nel 2019).

Sarebbe facile invece sottovalutare il dato di Warner, che passa dal primo posto (ottenuto nel 2017-2018) al secondo. Facile, ma profondamente sbagliato. Infatti, da quando, nel 2011, la major ha preso in distribuzione anche i film Sony, soltanto nel 2011-2012 aveva ottenuto un risultato migliore (133,8 milioni, quindi di poco) e in generale in diverse occasioni, dal 2000 in poi, la distribuzione finita al primo posto in classifica aveva incassato molto di meno. Insomma, come diciamo talvolta per la classifica d’incassi nel weekend, abbiamo due vincitori. Inutile dire che, per Warner, sono stati importantissimi i 29,2 milioni di Joker, ma anche i quasi 12 milioni ottenuti sia da C’era una volta… a Hollywood che da Spider-Man: Far From Home.

Per il resto, tra chi può cantare vittoria rispetto all’anno prima, c’è Eagle, che ha ottenuto 37,2 milioni, contro i 19,6 di un anno fa. In aumento anche Lucky Red (32 milioni contro i 27,8 precedenti), Vision (27,2 milioni contro 18,1 milioni), Medusa (29,7 milioni contro 16,3 milioni) e Notorious (18,5 milioni contro 13,9 milioni).

Per quanto riguarda il mese di novembre, c’è stata la vittoria (prevedibile e prevista) di Vision con 9,7 milioni (merito dei risultati di Siani e Albanese), seguita da Warner (7 milioni, in particolare i circa 4 milioni di Joker) e Eagle (7 milioni, quasi esclusivamente dovuti a La famiglia Addams, 5,8 milioni)

A chiusura dell’anno, possiamo segnalare come l’incasso complessivo di Walt Disney e 20th Century Fox sia stato di 210.635.904 euro, con una quota di mercato complessiva del 33,71%, in leggero calo rispetto al 34,97% che aveva a ottobre, più evidenti se lo confrontiamo con la fine di settembre (36,57%) e la conclusione di agosto (37,3%).

Terminiamo con la classifica del solo 2019, che ovviamente si concluderà con i dati di dicembre, e che è visibile in questa infografica (qui l’interattiva):

L’unico cambiamento significativo è la posizione guadagnata da 20th Century Fox (passata al quinto posto) e le due posizioni conquistate da Vision.

Quali sono i cambiamenti maggiori che dovrebbero arrivare in questa classifica 2019 dal mese di dicembre? Ovviamente, tra la prosecuzione di Frozen e il debutto di Star Wars, Walt Disney chiuderà l’anno bene (o inizierà al meglio la stagione 2019-2020, come preferite). E potrebbe essere importante l’apporto de Il primo Natale per Medusa…

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
Head of productions a Onemore Pictures e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.

Lascia un commento

Lascia questi due campi così come sono:

Protetto da Invisible Defender. E' stato mostrato un 403 ai 368.740 spammer.

Top