You are here
Home > Box Office > Box Office Italia > LE MANS ’66 – LA GRANDE SFIDA PASSA IN TESTA – INCASSI BOX OFFICE DEL 16 NOVEMBRE

LE MANS ’66 – LA GRANDE SFIDA PASSA IN TESTA – INCASSI BOX OFFICE DEL 16 NOVEMBRE

Ieri è avvenuto il sorpasso: Le Mans '66 fa meglio de Le ragazze di Wall Street. Sale al terzo posto Sono solo fantasmi, quarto La famiglia Addams...

Un’altra giornata negativa al botteghino. Infatti, il risultato complessivo è stato di 3.173.364 euro, mentre sabato 17 novembre 2018 era stato di 4.043.227 euro, con un -21,5%. Un anno fa primeggiava alla grande Animali fantastici: I crimini di Grindelwald con 2.138.869 euro, mentre ieri è arrivato in vetta Le Mans ’66 – La grande sfida, grazie a 468.111 euro e una media di 1.036, in miglioramento del 158% rispetto al giorno prima e con un totale di 760.276 euro.

Passa quindi in seconda posizione Le ragazze di Wall Street, che può vantare ancora la miglior media della top ten con 1.228 euro e che ieri ha avuto un incasso di 445.918 euro, in flessione del 26% nei confronti dello scorso sabato e un totale di 2.775.899 euro. Dopo tre giorni del fine settimana, Le Mans ’66 – La grande sfida ha incassato circa 9.000 euro in più de Le ragazze di Wall Street, quindi la corsa per il vincitore del weekend è ancora apertissima.

Sale al terzo posto Sono solo fantasmi, con un risultato di 295.008 euro e una media di 683, in aumento del 263% rispetto al giorno prima e con un totale di 424.658 euro. Dall’ottava posizione passa alla quarta La famiglia Addams, con un risultato di 230.436 euro e una media di 658, in calo del 46% nei confronti della scorsa settimana e con un totale di 5.410.549 euro.

E’ quinto Il giorno più bello del mondo, che conquista altri 211.993 euro e una media di 822, in flessione del 50% e con un totale di 5.459.915 euro. Mister felicità, nel sabato dopo il secondo weekend, otteneva 485.467 euro.

Ancora una volta, c’è da sottolineare la media di due titoli. La belle epoque passa all’ottavo posto con 170.717 euro e una media di 1.028 (la quarta della top ten), con un miglioramento del 28% rispetto a sabato scorso e con un totale di 688.092 euro. Parasite è invece nono con 168.501 euro e una media di 1.060 (la seconda dei primi dieci), in aumento del 20% nei confronti della settimana scorsa e con un totale di 779.100 euro.

Infine, c’è da segnalare che, con i 141.933 euro di ieri (che valgono il decimo posto), Maleficent – Signora del male arriva a un totale di 11.867.491 euro, superando quindi sia i 11.768.785 euro di Spider-Man: Far From Home che i 11.838.128 euro di C’era una volta… a Hollywood e piazzandosi così al quinto posto tra i maggiori incassi del 2019.

1 – LE MANS ’66 – LA GRANDE SFIDA: 468.111 euro (64.916 spettatori) 452/1.036 – Tot. 760.276* (3GG)

2 – LE RAGAZZE DI WALL STREET: 445.918 euro (61.744 spettatori) 363/1.228 – Tot. 2.775.899

3 – SONO SOLO FANTASMI: 295.008 euro (44.572 spettatori) 432/683 – Tot. 424.658* (3GG)

4 – LA FAMIGLIA ADDAMS: 230.436 euro (35.945 spettatori) 350/658 – Tot. 5.410.549

5 – IL GIORNO PIU’ BELLO DEL MONDO: 211.993 euro (31.849 spettatori) 258/822 – Tot. 5.459.915

6 – JOKER: 203.060 euro (26.682 spettatori) 208/976 – Tot. 28.612.030

7 – ZOMBIELAND – DOPPIO COLPO: 172.380 euro (24.109 spettatori) 267/646 – Tot. 302.265* (3GG)

8 – LA BELLE EPOQUE: 170.717 euro (25.210 spettatori) 166/1.028 – Tot. 688.092

9 – PARASITE: 168.501 euro (24.584 spettatori) 159/1.060 – Tot. 779.100

10 – MALEFICENT – SIGNORA DEL MALE: 141.933 euro (20.830 spettatori) 209/679 – Tot. 11.867.491

Sabato 16 novembre: 3.173.364 euro (460.480 spettatori)

Sabato 9 novembre: 3.414.626 euro (-7%) (496.203 spettatori)

Sabato 17 novembre 2018: 4.043.227 euro (-21,5%) (#1 Animali fantastici: I crimini di Grindelwald: 2.138.869 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
E' stato Head of productions a Onemore Pictures e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top