Home > Box Office > LA FAMIGLIA ADDAMS IN TESTA NEL WEEKEND 31 OTTOBRE – 3 NOVEMBRE

LA FAMIGLIA ADDAMS IN TESTA NEL WEEKEND 31 OTTOBRE – 3 NOVEMBRE

Ottimo esordio per La famiglia Addams, sul podio figurano anche Il giorno più bello del mondo e Joker. Quinto L'uomo del labirinto, sesto Doctor Sleep...

Anche per merito del maltempo che ha colpito l’Italia negli ultimi tre giorni, un discreto weekend al botteghino. Infatti, il risultato complessivo è stato di 16.967.125 euro, mentre nel weekend 1-4 novembre 2018 era stato di 15.142.255 euro, con un +12%. Positiva anche la giornata di domenica, con un dato di 4.524.751 euro contro i 3.662.289 euro di un anno fa, con un +23,5%. Un anno fa aveva esordito con un ottimo risultato Lo schiaccianoci e i quattro regni con 4.339.215 euro, mentre in questo fine settimana si è comportato veramente bene La famiglia Addams, che ha conquistato 3.543.888 euro e una media di 6.712 in 528 schermi.

Apre al secondo posto Il giorno più bello del mondo, che ottiene 2.925.240 euro e una media di 5.781 in 506 sale. Si tratta ovviamente del miglior weekend d’esordio per un film italiano nel 2019, considerando che il primato finora apparteneva a 10 giorni senza mamma con 2.133.778 euro (ottenuti tra il 7 e il 10 febbraio), ma per capire se Siani potrà battere questo film anche nell’incasso generale (7,4 milioni) sarà fondamentale vedere come si comporterà nel prossimo fine settimana. Mister felicità, nei suoi primi quattro giorni (domenica 1 – mercoledì 4 gennaio, confronto non semplice insomma) aveva conquistato 4.002.252 euro, per poi chiudere a 10,1 milioni complessivi.

Proseguiamo con gli altri esordi. E’ quinto L’uomo del labirinto, grazie a 1.196.791 euro e una media di 2.777 in 431 copie. La ragazza nella nebbia, nel suo primo weekend, aveva incassato 1.018.673 euro (con 429.321 euro di domenica), ma doveva ancora sfruttare la festività del primo novembre, che lo aveva aiutato a chiudere a 3,7 milioni totali. Sesta posizione per Doctor Sleep, che incassa 1.118.764 euro e una media di 2.620 in 427 schermi.

Terminator – Destino oscuro è settimo con 898.105 euro e una media di 3.339 in 269 sale. Terminator Genisys, nel suo primo weekend, aveva ottenuto 1.052.971 euro (277.655 euro di domenica) e considerando che era un’uscita di luglio (e senza un ponte come quello appena terminato) è facile pronosticare che quel risultato totale (2,8 milioni) non sarà raggiunto da questo nuovo capitolo. Infine, L’età giovane è fuori dalla top ten (al tredicesimo posto) con 99.664 euro e una media di 1.510 in 66 copie. Il precedente film dei Dardenne, La ragazza senza nome, aveva aperto praticamente con lo stesso risultato nel suo primo weekend (104.760 euro) e chiuso la sua corsa totale a 410.510 euro.

Passiamo ai film in tenitura. Maleficent – Signora del male è terzo con 2.219.819 euro e una media di 4.302, in flessione del 12% rispetto allo scorso fine settimana e con un totale di 10.570.597 euro. Il film originale, nel terzo weekend, aveva incassato 1.313.110 euro (con 658.297 euro di domenica) ed era arrivato a un totale di 10.907.154 euro, quindi si può dire che, dopo una partenza più lenta, il film ha recuperato quasi completamente rispetto al suo predecessore, che però, essendo un’uscita estiva, aveva più facilità di reggere bene e con molta meno concorrenza anche nelle settimane successive, quindi molto difficile che si raggiunga lo stesso risultato finale anche in questo caso. Anche così, comunque, sarà un ottimo incasso, visto che già adesso questo sequel si piazza al decimo posto della classifica dei maggiori incassi del 2019 in Italia, dopo aver superato i 10.244.047 euro di Captain Marvel.

E’ quarto Joker con 2.209.380 euro e una media di 5.523, con il miglior aumento rispetto a una settimana fa (+7%) e con un totale di 27.036.523 euro. Ovviamente è un risultato aiutato (come tutto il resto della classifica) dal ponte, ma è decisamente inaudito a questi livelli. Per capirci, nel quinto weekend Il re leone otteneva 938.236 euro, Quo vado? invece 1.034.292 euro. Per essere sicuri di trovare qualcosa di superiore, dobbiamo tornare ad Avatar, che aveva conquistato 4.487.711 euro nel suo quinto fine settimana.

Proseguiamo. Downton Abbey è ottavo con 829.030 euro e una media di 2.284, in calo del 30% nei confronti dello scorso weekend e con un totale di 2.369.067 euro; Tutto il mio folle amore è nono con 822.842 euro e una media di 2.126, con il secondo miglioramento in top ten (+5%) e un totale di 1.822.996 euro. Infine, chiude la classifica dei primi dieci Scary Stories to Tell in the Dark con 199.063 euro e una media di 1.860, in flessione del 31% e con un totale di 566.504 euro.

Concludiamo come sempre con alcuni totali. Vicino all’orizzonte è arrivato a 467.827 euro; Il piccolo yeti a 2.161.737 euro; Gemini Man a 2.235.344 euro; C’era una volta… a Hollywood a 11.802.281 euro; Finché morte non ci separi a 380.991 euro; Se mi vuoi bene a 878.024 euro; One Piece Stampede – Il film a 522.857 euro; Le verità a 527.269 euro.

1 – LA FAMIGLIA ADDAMS: 3.543.888 euro (539.888 spettatori) 528/6.712 – Tot. 3.543.888* (4GG)

2 – IL GIORNO PIU’ BELLO DEL MONDO: 2.925.240 euro (429.651 spettatori) 506/5.781 – Tot. 2.925.240* (4GG)

3 – MALEFICENT – SIGNORA DEL MALE: 2.219.819 euro (318.524 spettatori) 516/4.302 – Tot. 10.570.597

4 – JOKER: 2.209.380 euro (290.524 spettatori) 400/5.523 – Tot. 27.036.523

5 – L’UOMO DEL LABIRINTO: 1.196.791 euro (173.737 spettatori) 431/2.777 – Tot. 1.251.975* (5GG)

6 – DOCTOR SLEEP: 1.118.764 euro (154.617 spettatori) 427/2.620 – Tot. 1.118.764* (4GG)

7 – TERMINATOR: DESTINO OSCURO: 898.105 euro (121.368 spettatori) 269/3.339 – Tot. 898.105* (4GG)

8 – DOWNTON ABBEY: 829.030 euro (116.750 spettatori) 363/2.284 – Tot. 2.369.067

9 – TUTTO IL MIO FOLLE AMORE: 822.842 euro (121.329 spettatori) 387/2.126 – Tot. 1.822.996

10 – SCARY STORIES TO TELL IN THE DARK: 199.063 euro (26.484 spettatori) 107/1.860 – Tot. 566.504

Weekend 30 ottobre – 3 novembre: 16.967.125 euro (2.454.143 spettatori)

Weekend 24-27 ottobre: 8.972.175 euro (+89%) (1.319.116 spettatori)

Weekend 1-4 novembre 2018: 15.142.255 euro (+12%) (#1 Lo schiaccianoci e i quattro regni: 4.339.215 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
Head of productions a Onemore Pictures e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top