Home > Box Office > Box Office Italia > IT CAPITOLO DUE SOPRA GLI 8 MILIONI DOPO IL WEEKEND 12-15 SETTEMBRE

IT CAPITOLO DUE SOPRA GLI 8 MILIONI DOPO IL WEEKEND 12-15 SETTEMBRE

Primi due posti immutati: in vetta It - Capitolo due, secondo Il Re Leone. Tra gli esordi, terzo Tutta un'altra vita, quarto Angry Birds 2...

E’ stato un botteghino in leggerissimo aumento, ma con risultati non eccelsi, tanto che nessun film della top ten ha superato i 2.000 euro di media. Infatti, il risultato complessivo è stato di 5.327.072 euro, mentre nel weekend 13-16 settembre 2018 era stato di 5.080.803 euro, con un +4,8%. Sostanzialmente stabile il risultato di domenica, in cui si sono incassati 1.658.983 euro contro i 1.671.868 euro dell’analoga giornata del 2018, con un -0,7%. Un anno fa rimaneva in testa Mamma mia! Ci risiamo con 683.198 euro, mentre in questo fine settimana ha mantenuto la vetta It – Capitolo due, conquistando 1.447.354 euro (348.607 euro di domenica) e una media di 1.787, in calo del 71% rispetto allo scorso weekend e con un totale sopra gli 8 milioni, 8.037.318 euro. Il film originale, nel suo secondo weekend, aveva incassato 2.923.089 euro (di cui 799.643 euro di domenica) ed era arrivato a un totale di 11.365.152 euro.

Si conferma al secondo posto e con un totale che ha superato l’astronomica cifra di 35 milioni (per la precisione, 35.295.624 euro) Il re leone, grazie ad altri 1.275.086 euro (426.095 euro sono arrivati di domenica, giornata in cui il film è stato primo in classifica) e una media di 1.861 (la migliore della top ten), in flessione del 65% nei confronti dello scorso fine settimana. E veniamo alle nuove uscite. Tutta un’altra vita è terzo con 532.595 euro (con 193.555 euro ottenuti di domenica) e una media di 1.447 in 368 schermi. Tutte lo vogliono, nel suo primo weekend, aveva ottenuto 670.705 euro, con 271.900 euro di questi incassati di domenica.

E’ quarto invece Angry Birds 2: Nemici per sempre, grazie a 431.618 euro (con 162.606 euro di domenica) e una media di 938 in 460 sale. Il film originale, nel suo primo fine settimana, aveva conquistato 1.281.067 euro, di cui 644.883 euro nella giornata di domenica. Ottava posizione per E poi c’è Katherine, che incassa 102.156 euro e una media di 647 in 158 copie; è nono Strange but True con 60.624 euro e una media di 386 in 157 schermi; Grandi bugie tra amici è decimo con 59.169 euro e una media di 688 in 86 sale.

Fuori dalla top ten gli altri esordi. La mafia non è più quella di una volta è dodicesimo con 44.691 euro e una media di 828 in 54 copie; La vita invisibile di Euridice Gusmao è tredicesimo con 40.064 euro e una media di 2.357 in 17 schermi; Tolkien è quattordicesimo con 35.120 euro e una media di 540 in 65 sale; Good Boys – Quei cattivi ragazzi è quindicesimo con 30.983 euro e una media di 292 in 106 copie; Vox Lux è diciottesimo con 20.517 euro e una media di 2.565 euro in 8 schermi.

Torniamo ai film in tenitura, partendo con due titoli italiani che stanno ottenendo cifre decisamente superiori alle attese. Mio fratello rincorre i dinosauri è quinto con 362.995 euro e una media di 1.068, in calo del 45% nei confronti dello scorso fine settimana e con un totale di 1.264.555 euro (significa il maggiore incasso italiano da quando è uscito Il traditore), mentre Martin Eden è sesto con 352.763 euro e una media di 1.440, in flessione del 25% (nettamente miglior dato in top ten, a dimostrazione dell’ottima tenuta di questo titolo) e con un totale che ha superato il milione, 1.035.503 euro. Settima posizione per Attacco al potere, che ottiene 266.212 euro e una media di 1.238, in calo del 60% e con un totale di 2.665.522 euro.

Terminiamo come sempre con alcuni totali. Fast & Furious – Hobbs & Shaw è arrivato a 6.330.103 euro; 5 è il numero perfetto è arrivato a 490.483 euro; Il signor diavolo a 1.035.722 euro; Kin a 184.337 euro; L’amour flou – Come separarsi e restare amici a 142.579 euro.

1 – IT – CAPITOLO DUE: 1.447.354 euro (198.817 spettatori) 810/1.787 – Tot. 8.037.318

2 – IL RE LEONE: 1.275.086 euro (189.990 spettatori) 685/1.861 – Tot. 35.295.624

3 – TUTTA UN’ALTRA VITA: 532.595 euro (82.449 spettatori) 368/1.447 – Tot. 535.273* (4GG)

4 – ANGRY BIRDS 2: NEMICI AMICI PER SEMPRE: 431.618 euro (69.247 spettatori) 460/938 – Tot. 436.983* (4GG)

5 – MIO FRATELLO RINCORRE I DINOSAURI: 362.995 euro (56.332 spettatori) 340/1.068 – Tot. 1.264.555

6 – MARTIN EDEN: 352.763 euro (54.026 spettatori) 245/1.440 – Tot. 1.035.503

7 – ATTACCO AL POTERE 3: 266.212 euro (38.456 spettatori) 215/1.238 – Tot. 2.665.522

8 – 5 E POI C’E’ KATHERINE: 102.156 euro (15.642 spettatori) 158/647 – Tot. 102.156* (4GG)

9 – STRANGE BUT TRUE: 60.624 euro (9.862 spettatori) 157/386 – Tot. 60.624* (4GG)

10 – GRANDI BUGIE TRA AMICI: 59.169 euro (9.559 spettatori) 86/688 – Tot. 59.169* (4GG)

Weekend 12-15 settembre: 5.327.072 euro (797.778 spettatori)

Weekend 5-8 settembre: 11.316.564 euro (-53%) (1.610.429 spettatori)

Weekend 13-16 settembre 2018: 5.080.803 euro (+4,8%) (#1 Mamma mia! Ci risiamo: 683.198 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
Head of productions a Onemore Pictures e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top