Home > Box Office > PETS 2 – VITA DA ANIMALI PRIMO NEL WEEKEND 6-9 GIUGNO

PETS 2 – VITA DA ANIMALI PRIMO NEL WEEKEND 6-9 GIUGNO

In un weekend in calo, Pets 2 - Vita da animali occupa il primo posto. Sugli altri gradini del podio, troviamo Aladdin e X-Men: Dark Phoenix...

Decisamente, non è stato l’inizio dell’estate cinematografica che speravamo. Infatti, l’incasso è stato di 4.879.839 euro, mentre nel weekend 7-10 giugno 2018 era stato di 5.598.057 euro, con un calo del 12,8%. Ma i due esordi non erano forti come pensavamo o è l’effetto del primo weekend di vero caldo, in cui gli italiani si sono buttati al mare? Semplice: entrambe le cose, visto che i film che hanno aperto giovedì non hanno sfondato neanche negli Stati Uniti (almeno rispetto ai loro predecessori), ma sicuramente anche le temperature alte hanno influito. Interessante comunque il dato di domenica, visto che è stato l’unico giorno del fine settimana in rialzo (+2,7%), grazie al brutto tempo in diverse regioni del nord. Un anno fa apriva benissimo Jurassic World – Il regno distrutto con 3.728.553 euro, mentre questo weekend è balzato in testa Pets 2 – Vita da animali, che ha conquistato 1.034.246 euro e una media di 1.639 in 631 sale. Il film originale, nel suo primo weekend, aveva conquistato 4.609.990 euro, di cui 2.094.600 euro nella sola giornata di domenica. Interessante notare come quel titolo avesse ottenuto un moltiplicatore di 14,91 tra giovedì e domenica, mentre questo sequel si è fermato a 7,57.

Passa quindi in seconda posizione il vincitore degli ultimi due weekend, Aladdin, che ottiene altri 1.002.333 euro e una media di 1.800, in calo del 65% rispetto a una settimana fa e con un totale che supera i 13 milioni, per la precisione 13.054.864 euro. Maleficent, nel suo terzo fine settimana, aveva incassato 1.313.110 euro (658.297 euro di domenica) ed era arrivato a un totale di 10.907.154 euro (aveva quindi da ottenere altri 3 milioni). Considerando la differenza fatta segnare di domenica tra questi due titoli, è molto probabile che Aladdin otterrà di meno del suo predecessore da qui in poi e chiuderà sotto i 15 milioni (a scanso di equivoci, dato fantastico e nettamente il secondo maggior incasso del 2019 in Italia).

Miglior media copia (1.955 euro) per X-Men: Dark Phoenix, terzo con 913.019 euro in 467 copie. Il film precedente, X-Men: Apocalypse, nel suo primo weekend aveva ottenuto 1.828.594 euro (551.394 euro di domenica), 2.197.735 euro complessivi se consideriamo anche l’esordio di mercoledì. Come evidente, nessuno di questi film (e ovviamente neanche quelli che seguono) ha superato i 2.000 euro di media.

E veniamo a tutti gli altri esordi, che ovviamente non fanno faville. Polaroid è settimo con 204.399 euro e una media di 1.012 in 202 schermi, mentre A mano disarmata è ottavo con 141.552 euro e una media di 641 in 221 sale. Fuori dalla top ten gli altri debutti. Juliet Naked – Tutta un’altra musica è undicesimo con 42.288 euro e una media di 613 in 69 copie; American Animals dodicesimo con 23.181 euro e una media di 1.008 in 23 schermi; Fiore gemello è ventisettesimo con 5.324 euro e una media di 761 in 7 sale.

Torniamo ai titoli in tenitura. La migliore tenuta del fine settimana (-51%) è de Il traditore, quarto con 459.875 euro e una media di 1.191, per un ottimo totale di 3.575.586 euro. Quinta posizione per Godzilla 2: King of the Monsters, che incassa 391.593 euro e una media di 1.022, in flessione del 62% e con un totale di 1.696.710 euro.

E’ sesto invece Rocketman, grazie ad altri 290.415 euro e una media di 669, in calo del 52% e con un totale di 1.217.987 euro. Dolor Y Gloria è nono con 111.703 euro e una media di 1.106, in flessione del 62% e con un totale di 2.819.645 euro. Decima posizione per John Wick 3: Parabellum, che ottiene altri 44.342 euro e una media di 662, in calo dell’81% e con un totale di 3.130.584 euro.

Chiudiamo come sempre con alcuni totali. Attenti a quelle due è arrivato a 1.720.610 euro; Pokemon Detective Pikachu a 5.168.650 euro; A spasso con Willy a 1.060.434 euro; Tutti pazzi a Tel Aviv a 273.111 euro; Avengers: Endgame a 29.714.334 euro.

1 – PETS 2 – VITA DA ANIMALI: 1.034.246 euro (156.264 spettatori) 631/1.639 – Tot. 1.035.640* (4GG)

2 – ALADDIN: 1.002.333 euro (149.134 spettatori) 557/1.800 – Tot. 13.054.864

3 – X-MEN: DARK PHOENIX: 913.019 euro (129.899 spettatori) 467/1.955 – Tot. 913.019* (4GG)

4 – IL TRADITORE: 459.875 euro (69.240 spettatori) 386/1.191 – Tot. 3.575.586

5 – GODZILLA 2: KING OF THE MONSTERS: 391.593 euro (55.631 spettatori) 383/1.022 – Tot. 1.696.710

6 – ROCKETMAN: 290.415 euro (42.506 spettatori) 434/669 – Tot. 1.217.987

7 – POLAROID: 204.399 euro (28.907 spettatori) 202/1.012 – Tot. 204.399* (4GG)

8 – A MANO DISARMATA: 141.552 euro (22.308 spettatori) 221/641 – Tot. 141.552* (4GG)

9 – DOLOR Y GLORIA: 111.703 euro (16.284 spettatori) 101/1.106 – Tot. 2.819.645

10 – JOHN WICK – PARABELLUM: 44.342 euro (5.763 spettatori) 67/662 – Tot. 3.130.584

Weekend 6-9 giugno: 4.879.839 euro (729.786 spettatori)

Weekend 30 maggio – 2 giugno: 6.582.353 euro (-26%) (992.893 spettatori)

Weekend 7-10 giugno 2018: 5.598.057 euro (-12,8%) (#1 Jurassic World – Il regno distrutto: 3.728.553 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
Story editor & Data Analyst at Pepito Produzioni e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top