Home > Box Office > PIRATI DEI CARAIBI SOPRA I 6 MILIONI – INCASSI BOX OFFICE DEL 31 MAGGIO 2017

PIRATI DEI CARAIBI SOPRA I 6 MILIONI – INCASSI BOX OFFICE DEL 31 MAGGIO 2017

Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar supera la soglia dei 6 milioni, Fortunata sopra gli 1,2 milioni, terzo l'evento sui Beatles...

Ieri si è chiuso il mese di maggio, con un risultato che – benché ormai scontato – è stato decisamente negativo. In effetti, rispetto ai 42,7 milioni di euro ottenuti a maggio 2016, questo mese nei cinema italiani sono entrati solo 32,6 milioni, con un calo di ben il 23,6%. Insomma, 9 degli ultimi 10 mesi sono stati in calo, con aprile come unica eccezione positiva. Possiamo solo sperare che giugno faccia segnare un’inversione di tendenza, d’altronde non si può proprio dire che manchi il prodotto (che, peraltro, non mancava neanche a maggio). Per quanto riguarda la giornata di ieri, ha fatto registrare un -54,8%, ma il confronto è scorretto, visto che mercoledì 1 giugno 2016 era un prefestivo e vedeva anche l’arrivo di un film importante come Warcraft – L’inizio. Insomma, su quel fronte non è il caso di preoccuparsi troppo e quindi possiamo rinviare il giudizio ai prossimi giorni.

In tutto questo, ovviamente primo in classifica rimane Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar grazie ai 445.974 euro incassati ieri, che lo portano a superare i 6 milioni di incasso (6.178.000 euro). Al loro secondo mercoledì di sfruttamento, Pirati dei Caraibi – Oltre i confini del mare aveva ottenuto 544.816 euro, Pirati dei Caraibi – Ai confini del mondo 574.847. Rispetto al totale dei suoi due predecessori, Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar è finora a circa 2,5-2,6 milioni in meno.

Sempre al secondo posto Fortunata, che ieri ha portato a casa altri 56.914 euro ed è arrivato a un totale di 1.247.384 euro. Nessuno si salva da solo, al suo secondo mercoledì, aveva ottenuto 89.486 euro e aveva superato i 2,8 milioni.

Rimane terzo l’evento The Beatles – Sgt. Pepper and Beyond, che rispetto a martedì ottiene l’aumento maggiore della top ten, il 20%, e conquista altri 44.706 euro, che portano il suo totale a 81.845 euro. Va detto che finalmente abbiamo un altro titolo, oltre a Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar, sopra i 200 euro di media copia (in questo caso, 227 euro). Quinto è l’altro evento, Maurizio Cattelan – Be Right Back, con 25.435 euro (risultato pressoché identico a quello del giorno prima) e un totale di 51.161 euro. In mezzo, al quarto posto, 47 metri, grazie a 27.044 euro, per un totale di 293.716 euro.

Ieri è uscito un nuovo film, il prodotto di genere I figli della notte con 3.341 euro, che valgono il diciottesimo posto e una media copia di 108 euro.

1 – PIRATI DEI CARAIBI – LA VENDETTA DI SALAZAR: 445.974 euro (76.513 spettatori) 759 sale/588 media – Tot. 6.178.000

2 – FORTUNATA: 56.914 euro (11.315 spettatori) 344 sale/165 media – Tot. 1.247.384

3 – THE BEATLES – SGT. PEPPER AND BEYOND: 44.706 euro (4.527 spettatori) 197/227 – Tot. 81.845

4 – 47 METRI: 27.044 euro (5.203 spettatori) 217/125 – Tot. 293.716

5 – MAURIZIO CATTELAN – BE RIGHT BACK: 25.435 euro (2.770 spettatori) 149/171 – Tot. 51.161

6 – SCAPPA – GET OUT: 23.254 euro (4.532 spettatori) 275/85 – Tot. 938.467

7 – ALIEN: COVENANT: 21.372 euro (3.820 spettatori) 194/110 – Tot. 2.413.084

8 – KING ARTHUR: IL POTERE DELLA SPADA: 14.816 euro (3.015 spettatori) 197/75 – Tot. 1.834.789

9 – THE DINNER: 6.809 euro (1.411 spettatori) 158/43 – Tot. 393.141

10 – TUTTO QUELLO CHE VUOI: 6.138 euro (1.283 spettatori) 61/101 – Tot. 662.741

18 – I FIGLI DELLA NOTTE: 3.341 euro (607 spettatori) 31/108 – Tot. 3.341* (1GG)

Mercoledì 31 maggio: 747.965 euro (131.094 spettatori)

Mercoledì 24 maggio: 1.166.596 (-35,8%) (187.320 spettatori)

Mercoledì 1 giugno 2016: 1.656.073 euro (-54,8%) (#1 Warcraft – L’inizio: 395.735 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
Story editor & Data Analyst at Pepito Produzioni e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top