You are here
Home > Cinema > Twitter & #Oscar2015: i vincitori italiani dei cinguettii in infografica!

Twitter & #Oscar2015: i vincitori italiani dei cinguettii in infografica!

Come ogni evento mediatico che si rispetti, ormai anche degli Academy Awards è difficile parlare se non con un bel # davanti, e per non lasciare nulla al caso è stato lo stesso Twitter a stilare sul proprio blog la classifica dei momenti più cinguettati della Notte degli #Oscar2015. Con buona pace di Hollywood, il...

Come ogni evento mediatico che si rispetti, ormai anche degli Academy Awards è difficile parlare se non con un bel # davanti, e per non lasciare nulla al caso è stato lo stesso Twitter a stilare sul proprio blog la classifica dei momenti più cinguettati della Notte degli #Oscar2015. Con buona pace di Hollywood, il social network sembra non aver ancora rinunciato alla sua love story con Lady Gaga, la cui performance a fianco di una leggenda del cinema come Julie Andrews (aka Mary Poppins) ha rappresentato l’episodio più twittato della serata in termini di post per minuto. A seguire è stata però la più tradizionale consegna della statuetta per il miglior film a Birdman, di Alejandro González Iñárritu, mentre il terzo “momento da Oscar” è stato il discorso di ringraziamento della Miglior Attrice Non Protagonista, Patricia Arquette, premiata per il suo ruolo in Boyhood. Birdman è risultato anche il film con il maggior numero di citazioni, seguito da Grand Budapest Hotel e di nuovo Boyhood. Ma come si è comportato il pubblico italiano del social network? Scopriamolo con un’infografica originale, basata sul tracciamento dei tweet pubblicati nella nostra lingua nelle ultime 24 ore.

Schermata 2015-02-23 alle 18.39.24

Quello che salta subito agli occhi, è il parallelo successo su Twitter dei due grandi trionfatori della serata, per l’appunto Birdman e Grand Budapest Hotel, che come a livello globale hanno registrato un numero significativamente maggiore di citazioni. A differenza che a livello internazionale, tuttavia, si conferma da noi il “caso” The Imitation Game, che forte della fanbase del protagonista,  Benedict Cumberbatch, aveva spopolato sulla piattaforma di micro-blogging sotto uscita e ha ripetuto la performance agli Oscar, piazzandosi in terza posizione. Qui a seguire l’elaborazione grafica che riassume i risultati di tutti i titoli candidati a miglior film, cui abbiamo aggiunto anche l’interessante paragone con il vincitore della statuetta per il miglior lungometraggio di animazione, Big Hero 6, e del film premiato nella categoria Miglior Attrice, Still Alice, grazie a una splendida Julianne Moore. Vi ricordiamo inoltre che QUI potete approfondire i risultati degli Academy Awards in termini di distribuzione USA e italiana.

Oscar2015_Twitter Breakdown



Davide Dellacasa
Publisher di ScreenWeek.it, Episode39 e Managing Director del network di Blog della Brad&k Productions ama internet e il cinema e ne ha fatto il suo mestiere fin dal 1994.
http://dd.screenweek.it
Top