You are here
Home > Box Office > Box Office Italia > Oltre 1,7 miliardi di dollari per Lionsgate nel 2014

Oltre 1,7 miliardi di dollari per Lionsgate nel 2014

Dopo un 2013 da record, anche il 2014 non è andato affatto male per Lionsgate. La mini major ha infatti totalizzato al box office mondiale 1,72 miliardi di dollari, grazie soprattutto a una performance più che positiva nei mercati internazionali, dove ha raggiunto un box office pari a oltre 1 miliardo di dollari, di cui…

Dopo un 2013 da record, anche il 2014 non è andato affatto male per Lionsgate. La mini major ha infatti totalizzato al box office mondiale 1,72 miliardi di dollari, grazie soprattutto a una performance più che positiva nei mercati internazionali, dove ha raggiunto un box office pari a oltre 1 miliardo di dollari, di cui 363 dovuti al successo di Hunger Games: Il Canto della Rivolta – Parte 1. Si tratta di un risultato certo importante, anche se inferiore a quello registrato nel 2013 con un incasso complessivo di 2,25 miliardi di dollari (1 miliardo solo negli Stati Uniti), grazie in particolar modo all’episodio precedente di Hunger Games: La ragazza di Fuoco.

Hunger Games Il Canto della Rivolta Parte 1 - Foto del film 19

Nel 2014 il film più di successo dello studio fuori dagli Stati Uniti, dopo il Canto della rivolta è stata un’altra franchise: Divergent, con 137,9 milioni di dollari, ma hanno contribuito anche 12 anni schiavo (126,9 milioni), Pompeii (94,6 milioni), e Trascendeance (86,3 milioni). Nel mercato nordamericano invece Hunger Games: Il Canto della Rivolta – Parte 1 ha incassato 306,7 milioni di dollari, mentre Divergent ne ha totalizzati 150,9 milioni. È lecito chiedersi quale sarà il futoro di Lionsgate dopo Hunger Games, dal momento che l’ultimo capitolo è previsto nei cinema a novembre 2015. Da quanto vi abbiamo già anticipato, già si parla di possibili prequel, oltre che di uno spettacolo treatrale ispirato ai film e alla possibilità di realizzare attrazioni nei parchi a tema, in modo da far “rendere” ancora a lungo la franchise. Inoltre potrebbero vedere la luce anche sequel multipli di Divergent.

Fonte: Screendaily

 

Top