Home > Cinema > Cinecomic Marvel: scontro tra supereroi… e super-studios [INFOGRAPHIC]

Cinecomic Marvel: scontro tra supereroi… e super-studios [INFOGRAPHIC]

Quali personaggi sono in mano a chi, e quali saghe vincono nell’epico scontro che vede personaggi Marvel opposti non tanto nelle storie, quanto nella battaglia per il box office? Ecco un’infografica che riassume in modo divertente la distribuzione di nomi e franchise tra le major.

Mentre si attende l’arrivo sugli schermi di Captain America – The Winter Soldier, non vi è ormai dubbio che l’universo Marvel costituisca una delle fonti di ispirazione più prolifiche e redditizie per l’intera industria hollywoodiana. Questo perché, nonostante l’acquisizione da parte di Disney, i franchise cinematografici nati dai personaggi dello storico editore continuano a alimentare i listini di diverse major. Sempre dalla  galassia Marvel si attendono quest’anno X-Men: Giorni di un futuro passato, targato 20th Century Fox, e The Amazing Spider-Man 2: Il Potere di Electro, secondo capitolo del reboot dedicato all’Uomo Ragno, nelle mani di Sony.

marvel properties infographic

Ma qual è l’esatta distribuzione dei diritti sui personaggi dei comics tra le major hollywoodiane? Per quanto negli anni ci siano state cessioni e sovrapposizioni, fotografare le diverse famiglie di cinecomic è possibile, e lo fa un’infografica pubblicata da The Geek Twins, che divide in modo simpatico alcuni dei principali nomi e franchise, di cui ovviamente la maggior parte rientra nell’ambito dei Marvel Studios. In Fox gravitano invece Fantastici 4 e X-Men, tra cui però rientrano anche due mutanti fondamentali come Scarlet Witch e Quicksilver, presto negli Avengers. A Universal, “ospite” per qualche tempo di Hulk, rimane un supereroe classico come Namor, mentre Stan Lee è come una cometa solitaria che si aggira intorno tutta la galassia. Ovviamene non si tratta di una lista completa ma molto godibile, che indica anche la rilevanza dei diversi franchise al box office. Al momento il più forte è Spider-Man, con oltre 1,6 miliardi di dollari guadagnati (aggiustati al tasso di inflazione odierno) . Seguono gli X-Men (1,2 miliardi) e Iron Man, con circa un miliardo.  Ma cosa succederà con i prossimi capitoli degli Avengers? La battaglia tra supereroi, insomma, è più aperta che mai, almeno al box office.

marvel-rights_4444x3556

 

Di seguito un elenco più esaustivo dei diritti in mano agli Studios  (a esclusione di Marvel che detiene tutti gli altri) stilato sempre da The Geek Twins.

20th Century Fox

Doctor Doom
Human Torch
Invisible Woman
Mr. Fantastic
The Thing
Alicia Masters
Willie Lumpkin
Puppet Master
Silver Surfer
Nova (Frankie Raye)
Galactus
Cable
Scarlet Witch
Quicksilver
Deadpool
Agent Zero
Angel
Angel Salvadore
Arclight
Azazel
Banshee
Beast
Bishop
Callisto
Colossus
Cyclops
Darwin
Deadpool
Deathstrike
Emma Frost
Erik Lehnsherr
Gambit
Harada
Havok
Iceman
Jason Stryker
Jean Grey
John Wraith
Jubilee
Juggernaut
Katherine Pryde
Kenuichio Harada
Kid Omega
Lady Deathstrike
Landry Jones Cassidy
Leech
Lord Shingen
Lucas Bishop
Magneto
Mariko Yashida
Moira MacTaggert
Multiple Man
Mystique
Nightcrawler
Norubo Mori
Phoenix
Professor X
Psylocke
Pyro
Quill
Riptide
Rogue
Sabretooth
Sebastian Shaw
Shingen Yashida
Silverfox
Storm
The Blob
Toad
Viper
Wolverine
Yashida
Yukio

 

Sony Pictures

Spider-Man
Doctor Octopus
Green Goblin
Harry Osborn
The Lizard
Sandman
Venom
Betty Brant
Dennis Carradine (Buglar)
J. Jonah Jameson
Ben Parker
May Parker
John Jameson
Joseph “Robbie” Robertson
Mary Jane Watson
Gwen Stacy
Mendel Stromm
Flash Thompson
Black Cat
Rhino
Elektro

Lionsgate Entertainment

Man-Thing

 

Universal Pictures

Namor the Sub-Mariner

Davide Dellacasa
Publisher di ScreenWeek.it, Episode39 e Managing Director del network di Blog della Brad&k Productions ama internet e il cinema e ne ha fatto il suo mestiere fin dal 1994.
http://dd.screenweek.it
Top