Home > Box Office > CREED II SOPRA I 4 MILIONI – INCASSI BOX OFFICE DEL 28 GENNAIO

CREED II SOPRA I 4 MILIONI – INCASSI BOX OFFICE DEL 28 GENNAIO

Continua la marcia senza rivali di Creed II, mentre passa al secondo posto La favorita. Terzo Glass, quarto Ricomincio da me...

Giornata positiva al botteghino ieri. L’incasso complessivo è stato di 933.727 euro, mentre lunedì 29 gennaio 2018 era stato di 761.060 euro, con un aumento del 22,6%. L’anno scorso era primo Made in Italy con 86.315 euro, mentre ieri è arrivato a 4 milioni complessivi (4.070.492 euro) Creed II, che continua a dominare il botteghino con 303.229 euro e una media di 751 (unico titolo sopra i 300), in calo del 74% rispetto al dato di domenica. Il film originale, nel suo primo lunedì, aveva conquistato 213.395 euro.

Non sono positivi finora i dati di gennaio. In effetti, nelle prime quattro settimane di gennaio 2018, l’incasso è stato di 76.125.751 euro, mentre nei primi 28 giorni di questo gennaio il botteghino ha fatto segnare 74.672.004 euro, con un calo dell’1,9%. Sarà molto difficile quindi recuperare questa differenza, anche se un vantaggio per gennaio 2019 è il fatto che terminerà con i dati di giovedì e quindi con l’esordio di alcuni film importanti.

Passa al secondo posto La favorita, che ottiene altri 76.641 euro e una media di 288, in flessione dell’82% e con un totale di 1.148.278 euro. E’ terzo invece Glass, grazie ad altri 66.493 euro e una media di 207, con un calo del 53% rispetto allo scorso lunedì e un totale di 3.242.956 euro. Nel suo secondo lunedì, Split aveva incassato 88.776 euro.

Ricomincio da me si piazza al quarto posto, con 64.583 euro e una media di 275, in calo dell’81% rispetto al giorno prima e con un totale di 938.660 euro (oggi quindi supererà il milione). Invece, Mia e il leone bianco oggi oltrepasserà la soglia dei 4 milioni, essendo arrivato finora a 3.958.377 euro, grazie ai 62.968 euro di ieri con una media di 173 e un calo (sempre ottimo) del 31% rispetto alla settimana scorsa.

Ha superato ieri i 27,5 milioni (per la precisione, 27.501.625 euro) Bohemian Rhapsody, che ha conquistato 44.949 euro e 260 di media, in flessione del 34% rispetto a lunedì scorso. Infine, esordio al settimo posto per l’evento Degas – Passione e perfezione, che ottiene 40.182 euro e una media di 160 in 251 schermi.

1 – CREED II: 303.229 euro (49.186 spettatori) 404/751 – Tot. 4.070.492* (4GG)

2 – LA FAVORITA: 76.641 euro (13.879 spettatori) 266/288 – Tot. 1.148.278* (4GG)

3 – GLASS: 66.493 euro (10.969 spettatori) 321/207 – Tot. 3.242.956

4 – RICOMINCIO DA ME: 64.583 euro (11.117 spettatori) 235/275 – Tot. 938.660* (4GG)

5 – MIA E IL LEONE BIANCO: 62.968 euro (11.729 spettatori) 363/173 – Tot. 3.958.377

6 – BOHEMIAN RHAPSODY: 44.949 euro (7.278 spettatori) 173/260 – Tot. 27.501.625

7 – DEGAS – PASSIONE E PERFEZIONE: 40.182 euro (4.539 spettatori) 251/160 – Tot. 40.182* (1GG)

8 – COMPROMESSI SPOSI: 36.187 euro (6.846 spettatori) 262/138 – Tot. 689.784* (4GG)

9 – NON CI RESTA CHE IL CRIMINE: 21.894 euro (3.942 spettatori) 210/104 – Tot. 4.336.958

10 – L’UOMO DAL CUORE DI FERRO: 21.813 euro (4.875 spettatori) 79/276 – Tot. 169.610

Lunedì 28 gennaio: 933.727 euro (166.783 spettatori)

Lunedì 21 gennaio: 760.373 euro (+23%) (129.491 spettatori)

Lunedì 29 gennaio 2018: 761.060 euro (+22,6%) (#1 Made in Italy: 86.315 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
Story editor & Data Analyst at Pepito Produzioni e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.

2 thoughts on “CREED II SOPRA I 4 MILIONI – INCASSI BOX OFFICE DEL 28 GENNAIO

  1. Ieri cinetel ha dichiarato, con un tweet, che considerando i dati dal primo gennaio il mercato è positivo del 2.4% rispetto all’anno precedente. Come mai voi dite che è negativo? Cinetel considera gli spettatori e voi gli incassi?

    1. No, il problema è che noi facciamo sempre confronti su multipli di 7 giorni (7/14/21/28), in modo che entrambi i periodi in considerazione abbiano sempre lo stesso tipo di giornate e non ci siano differenze soprattutto per quanto riguarda sabato e domenica, i giorni più ricchi. Nel caso specifico, il Cinetel ha preso in considerazione i primi 27 giorni del mese, ma così facendo il confronto vedeva gennaio 2019 con una domenica in più presa in considerazione rispetto a gennaio 2018. E’ bastato fare il confronto su 28 giorni per notare che il botteghino era in calo (come poi confermato dai dati totali di tutto gennaio). Spero di essere stato chiaro nella spiegazione

Comments are closed.

Top