Home > Box Office > FAST & FURIOUS 8 SUPERA GLI 11 MILIONI NEL WEEKEND 20-23 APRILE 2017

FAST & FURIOUS 8 SUPERA GLI 11 MILIONI NEL WEEKEND 20-23 APRILE 2017

Continua la marcia imponente di Fast & Furious 8. Dietro, ottimi dati anche per le nuove uscite Baby boss e Famiglia all'improvviso...

media TOP

747.589 euro. Con questa cifra ieri, non solo Fast & Furious 8 ha confermato il primo posto nel weekend, grazie ai 2.536.751 euro conquistati in questi quattro giorni, ma ha anche ottenuto due traguardi provvisori importanti. Infatti, se andiamo a vedere il confronto con l’analoga giornata del settimo film (970.236 euro) e soprattutto quella del sesto episodio (582.680 euro), scopriamo che – a questo punto della corsa – Fast & Furious 8 ha superato gli incassi di quel titolo, nonostante due giorni di programmazione in meno (il sesto film era infatti uscito di martedì). L’infografica sotto (qui la versione interattiva) rende più chiara la rincorsa e il sorpasso:

FF8_contro_FF7_contro_FF62304

A questo punto, un pronostico sul risultato finale di Fast & Furious 8 è d’obbligo, anche se non semplicissimo, visto che i prossimi giorni di festa cambiano un po’ le condizioni del confronto. Di sicuro, al momento questo episodio è staccato dal settimo di 3,4 milioni, ma sicuramente recupererà qualcosa oggi e soprattutto domani. A questo punto, il discorso che avevamo fatto in sede di pronostico, ossia di una conclusione da 15-16 milioni, rimane valida. O meglio, a questo punto diciamo che dovrebbe chiudere con un totale sopra i 15 e sotto i 16 milioni, a meno che la concorrenza di Guardiani della galassia – Vol. 2 da domani non sia così forte da farlo rimanere qualcosa sotto i 15 milioni.

Per il resto, partiamo da un dato. Ci siamo lamentati nelle scorse settimane che, in diversi weekend, ci fosse solo un titolo in grado di superare il milione e, addirittura, in un fine settimana è capitato che nessun film andasse oltre questa soglia. Bene, in questo weekend ci sono stati ben tre film a far meglio (e abbondantemente) del milione, cosa che non capitava da fine febbraio per quanto riguarda il 2017, mentre per trovare un aprile in cui è avvenuto, dobbiamo tornare al 2014.

Merito di Baby boss e Famiglia all’improvviso – Istruzioni non incluse. Il primo, come avevamo ipotizzato, chiude a 1,5 milioni, lo stesso identico risultato di Rio 2: Missione Amazzonia. Considerando che quel film ha chiuso a sei milioni, decisamente un confronto di buon auspicio. Si tratta, peraltro, del miglior weekend per un cartone animato dai tempi di Sing (che era uscito in concomitanza con la Befana, quindi il paragone è impossibile). Il secondo fa segnare un primo weekend da 1,4 milioni, dato fantastico, soprattutto se consideriamo che un film francese non aveva aperto così bene da tre anni, ossia dall’uscita di Lucy (va anche detto che Il piccolo principe viene considerato una pellicola di produzione italiana). Inoltre, Famiglia all’improvviso può anche vantare la miglior media per copia della top ten, l’unico a superare i 4.000 euro (4.010, per la precisione). Il sospetto (quasi certezza) è che questi due titoli possano reggere bene nelle prossime settimane. Intanto, in attesa di veder confermata questa previsione, ci ripetiamo: questa settimana il box office italiano non è solo Fast & Furious 8.

E a proposito di buone tenute, Moglie e marito perde il 37% e ottiene altri 438.160 euro (ha praticamente raggiunto 1,6 milioni totali), mentre anche meglio fa Lasciati andare, che cala solo del 26% e, grazie ai 403.896 euro di questo fine settimana, arriva a 1,2 milioni.

Da qui, dobbiamo registrare alcune nuove uscite non soddisfacenti, con diversi gradi di ‘delusione’. The Bye Bye Man è comunque sesto con 259.754 euro nel fine settimana, per una media non straordinaria di 1.404 euro. Decisamente peggio fanno Boston – Caccia all’uomo, che conquista 251.671 euro, ma una media di soli 1.019 euro, e Lasciami per sempre, che raccoglie 75.221 euro, con 479 euro per copia.

Discorso diverso per altre due uscite. Le cose che verranno – L’avenir è decimo con 98.162 euro, per una media di 2.134 che in altri periodi sarebbe sufficiente/discreta, ma che di questi tempi significa la quarta miglior media copia della top ten. Vedremo come si comporterà nelle prossime settimane. La miglior media per uscite in più di dieci schermi, è invece de L’accabadora, con 69.948 euro e 4.115 di media. Va detto però che è un’uscita prevalentemente regionale e che quindi è normale che la partenza sia così forte. Anche qui, meglio aspettare almeno una settimana per un giudizio più equilibrato.

Questo weekend ha fatto segnare un calo dell’8,1%, ma bisogna stare attenti: infatti, il fine settimana del 2016 comprendeva anche domenica 24 aprile, ossia un prefestivo, che ha ovviamente permesso di migliorare sensibilmente i dati degli spettacoli serali. Diciamo che la settimana che inizia oggi potrà avere così due giornate (lunedì e martedì) superiori a quelle dell’anno scorso, anche grazie all’arrivo domani di Guardiani della galassia: Vol. 2, che metterà a dura prova la vetta della classifica di Fast & Furious 8. Insomma, non cambia il discorso che abbiamo fatto qualche giorno fa: aprile 2017 (che ha già portato 37,4 milioni) farà meglio di aprile 2016 (43,8 milioni).

1 – FAST & FURIOUS 8: 2.536.751 euro (348.135 spettatori) 784 sale/3.236 media – Tot. 11.138.239

2 – BABY BOSS: 1.566.630 euro (243.777 spettatori) 557/2.813 – Tot. 2.138.813* (5GG)

3 – FAMIGLIA ALL’IMPROVVISO: 1.447.740 euro (213.464 spettatori) 331/678 – Tot. 1.477.282* (5GG)

4 – MOGLIE E MARITO: 438.160 euro (68.618 spettatori) 369/1.187 – Tot. 1.595.892

5 – LASCIATI ANDARE: 403.896 euro (64.467 spettatori) 328/1.231 – Tot. 1.232.539

6 – THE BYE BYE MAN: 259.754 euro (35.403 spettatori) 185/1.404 – Tot. 281.721* (5GG)

7 – BOSTON – CACCIA ALL’UOMO: 251.671 euro (37.610 spettatori) 247/1.019 – Tot. 251.671* (4GG)

8 – I PUFFI: VIAGGIO NELLA FORESTA SEGRETA: 181.293 euro (29.173 spettatori) 283/641 – Tot. 2.318.634

9 – LA BELLA E LA BESTIA: 136.727 euro (20.191 spettatori) 186/735 – Tot. 20.220.783

10 – LE COSE CHE VERRANNO – L’AVENIR: 98.162 euro (15.922 spettatori) 46/2.134 – Tot. 98.162* (4GG)

13 – LASCIAMI PER SEMPRE: 75.221 euro (11.412 spettatori) 157/479 – Tot. 75.221* (4GG)

14 – L’ACCABADORA: 69.948 euro (10.841 spettatori) 17/4.115 – Tot. 69.948* (4GG)

Domenica 23 aprile: 2.874.354 euro (422.044 spettatori)

Domenica 16 aprile: 3.178.720 euro (-9,5%) (439.130 spettatori)

Domenica 24 aprile 2016: 4.168.136 euro (-31%) (#1 Il libro della giungla: 1.462.242 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
Story editor & Data Analyst at Pepito Produzioni e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top