Home > Box Office > Box Office Usa: American Sniper oltre le aspettative: 90,2 milioni di dollari di incasso

Box Office Usa: American Sniper oltre le aspettative: 90,2 milioni di dollari di incasso

There is a mobile optimized version of this page, view AMP Version. Se gli analisti stimavano inizialmente un incasso al box office americano intorno agli 80 milioni di dollari nel weekend, l’ultimo film di Clint Eastwood ha superato decisamente le aspettative: distribuito da Village Roadshow e Warner Bros. American Sniper ha incassato nel fine settimana...
There is a mobile optimized version of this page, view AMP Version.

Se gli analisti stimavano inizialmente un incasso al box office americano intorno agli 80 milioni di dollari nel weekend, l’ultimo film di Clint Eastwood ha superato decisamente le aspettative: distribuito da Village Roadshow e Warner Bros. American Sniper ha incassato nel fine settimana 90.2 milioni di dollari in 3.555 cinema registrando una straordinaria media di 25.374 dollari. Si tratta della migliore apertura di sempre nel mese di gennaio (anche se tecnicamente il film aveva esordito il 25 dicembre in poche limitate sale incassando circa 4 milioni di dollari) e la seconda migliore apertura di sempre per un film classificato R-Rated (dopo Matrix Reloaded con 91,8 milioni); la pellicola è inoltre ad oggi il titolo candidato agli Oscar come miglior film che ha incassato di più al box office americano.

American Sniper Bradley Cooper Sam Jaeger foto dal film 2

Il pubblico di American Sniper è stato per il 57% maschile e per il 63% oltre i 25 anni. Il film era distribuito anche sugli schermi MAx dove ha incassato circa 11,5 milioni di dollari. A questo punto si prevede che il film totalizzi nei 4 giorni del lungo weekend della festività di Martin Luther King (quindi compresa la giornata di oggi) circa 105,2 milioni.  Il weekend è andato bene per quanto riguarda gli incassi complessivi: i primi 12 film hanno totalizzato 183,6 milioni di dollari, il 19% in più dello stesso fine settimana dello scorso anno. Per il resto della classifica americana c’è poco da segnalare. Al secondo e al terzo posto , ma molto staccati dal film di Eastwood, troviamo due nuove uscite: la commedia The Wedding Ringer (Sony) con 21 milioni incassati e una media di 6.993 dollari) e Paddington (Weinstein) con quasi 19,3 milioni (media di 5.839 dollari). Esordisce invece solo in decima posizione il thriller con Chris Hemsworth Blackhat (Universal) che incassa 4 milioni di dollari con una media di 1.570 dollari.

Fonte: Boxofficemojo

Top