You are here
Home > Box Office > Box Office USA: Top Gun: Maverick migliore esordio di sempre per Tom Cruise

Box Office USA: Top Gun: Maverick migliore esordio di sempre per Tom Cruise

Top Gun: Maverick ha esordito con 151 milioni di dollari nel weekend lungo del Memorial Day

UPDATE: Ora è ufficiale, Top Gun: Maverick ha battuto il precedente record detenuto per quindici anni da Pirati dei Caraibi: Ai confini del mondo. Grazie a un incasso di 156 milioni è ora al primo posto tra gli esordi durante il weekend del Memorial Day. Entrambi i film, va detto, sono stati prodotti da Jerry Bruckheimer. A seguire la notizia originale.

Top Gun: Maverick non ha dominato il weekend solo in Italia, ma anche in USA e nel resto del mondo. Il film Paramount ha infatti esordito in Nord America, durante il weekend lungo del Memorial Day, con 151 milioni di dollari in quattro giorni e 124 negli ordinari tre giorni. Si tratta del migliore esordio di sempre per un film con Tom Cruise, e probabilmente del secondo migliore esordio durante il weekend del Memorial Day dopo Pirati dei Caraibi: Ai confini del mondo (153 milioni nel 2007). Ma per saperlo dovremo attendere i dati definitivi.

In ogni caso si tratta del secondo migliore debutto su tre giorni per un film prodotto da Jerry Bruckheimer, al di sotto di Pirati dei Caraibi: La maledizione del forziere fantasma (135,6 milioni) e, in questo caso, al di sopra di Pirati dei Caraibi: Ai confini del mondo (114,7). Il pubblico è stato composto al 58% da uomini e al 42% da donne. La fascia demografica degli under 35 ha rappresentato il 45% del pubblico, di cui il 37% era composto da spettatori tra i 18 e i 34 anni.

In seconda posizione, Doctor Strange nel Multiverso della Follia ha incassato altri 16,4 milioni su tre giorni e 21,1 su quattro, raggiungendo un totale domestico di 375,4 milioni di dollari, e superando The Batman per diventare il film di maggiore successo a livello domestico nel 2022. Terzo un altro esordio: quello di Bob’s Burgers – Il film, che ha aperto con 12,6 milioni su tre giorni e 15 su quattro. Quarto Downton Abbey II: Una nuova era, con 5,9 milioni / 7,5 milioni. Infine, al quinto posto, resiste ancora Troppo cattivi, con 4,6 milioni / 6,1 milioni.

Nel resto del mondo

Come si diceva, Top Gun: Maverick ha guidato la classifica anche al di fuori del Nord America, con un debutto da 124 milioni di dollari in 62 territori, incluse le anteprime. Anche qui si tratta del migliore esordio per Tom Cruise a livello internazionale, +28% rispetto a Mission: Impossible – Fallout. Il totale globale del film è di 248 milioni. Top Gun ha registrato il migliore esordio per Cruise in 32 territori, in 18 ha segnato il miglior debutto per un film live-action Paramount e, in assoluto, il secondo miglior debutto internazionale per un film Paramount dopo Transformers: L’era dell’estinzione. A guidare gli incassi è stato il Regno Unito con 19,4 milioni, migliore weekend d’apertura per un film con Tom Cruise e per un titolo live-action Paramount nel mercato.

Segnaliamo inoltre che Doctor Strange sta per raggiungere i 500 milioni nel mondo, grazie a un incasso di 22,9 milioni in 49 mercati, per un totale internazionale di 497,9 milioni. A livello globale il film ha raccolto finora 868,7 milioni. Troppo cattivi ha raggiunto i 116,2 milioni a livello internazionale e i 197,6 a livello globale. Sonic 2 – Il film sta invece per superare i 200 milioni a livello internazionale: al di fuori del Nord America ha infatti incassato 199,8 milioni. A livello globale è invece a 385,5.

The Batman ha superato i 400 milioni a livello internazionale, raggiungendo i 400,9. Nel mondo è invece a 770,2 milioni. Infine, Animali fantastici: I segreti di Silente ha raggiunto i 300 milioni a livello internazionale e i 394,7 a livello globale. Downton Abbey II i 40,5 milioni a livello internazionale e i 68 a livello globale.

Fonte: Deadline

Top