Home > Analisi > #CinemaReloaded: la diciannovesima settimana di riapertura dei cinema in Italia riassunta in una infografica. Si spengono i proiettori di nuovo.

#CinemaReloaded: la diciannovesima settimana di riapertura dei cinema in Italia riassunta in una infografica. Si spengono i proiettori di nuovo.

Si rispengono i proiettori nella diciannovesima settimana di riapertura del botteghino italiano che a fatica era riuscito spettacolo dopo spettacolo a riconquistare la fiducia degli spettatori.

Commentiamo con tristezza i dati della diciannovesima settimana di riapertura delle sale cinematografiche, che a partire da oggi si vedono costrette a spegnere di nuovo i proiettori in funzione del DPCM del 25 ottobre.

Chi ci segue dalle prime settimane di questi report e negli aggiornamenti quotidiani di cineguru sul botteghino italiano sa quanto siano state difficili queste diciannove settimane per le sale italiane che giorno dopo giorno, spettacolo dopo spettacolo, avevano iniziato a riconquistare la fiducia degli spettatori con misure preventive sempre più rigide. Ora purtroppo è tutto da rifare.

Dopo i primi lockdown serali in alcune regioni la diciannovesima settimana ha visto il primo calo di sale aperte dalla riapertura. Sono state 2.791 le sale aperte e un numero di spettatori diminuito del 7% rispetto alla settimana precedente.

La quota di mercato delle sale cinematografiche rispetto lo scorso anno è stata pari all’85% mentre il numero di spettatori è “salito” al 21%, ovviamente non a causa di una crescita, ma a causa della settimana meno performante del 2019 con cui i dati sono confrontati.

Come si può osservare dal grafico in alto il numero degli spettatori è stato consistente soprattutto nel fine settimana, in particolare nella giornata di domenica gli spettatori hanno dato l’arrivederci alle sale almeno fino al 24 novembre.

Su base settimanale possiamo osservare come il diffondersi del timore e dei lockdown regionali abbiano impattato negativamente sulle performance della diciannovesima settimana.

Gli ultimi film ad uscire e debuttare nella top-10 di cinetel sono stati 5 di cui 3 italiani tra cui il film evento su Francesco Totti.

Speriamo di tornare a commentare insieme il prima possibile i dati del botteghino e ci auguriamo che le sale tornino a proiettare i film che amiamo più brillanti di prima, più forti di prima.

Qui l’infografica interattiva e di seguito la versione statica:

Top