Home > Box Office > A STAR IS BORN SEMPRE PRIMO NEL WEEKEND 18-21 OTTOBRE

A STAR IS BORN SEMPRE PRIMO NEL WEEKEND 18-21 OTTOBRE

Mentre A Star Is Born e Venom mantengono le due posizioni di testa, ottimo debutto per Pupazzi senza gloria. Miglior media copia per The Children Act - Il verdetto...

Si sapeva che sarebbe stato un weekend difficile e in effetti così è stato. L’incasso generale è stato di 7.303.495 euro, mentre nel weekend 19-22 ottobre 2017 era stato di 12.026.738 euro, con un calo forte del 39,2%, grazie allo straordinario risultato di It, che aveva ottenuto 6.629.638. Questo fine settimana è rimasto primo A Star is Born, che ha conquistato 1.244.299 euro e una media di 2.131, con una flessione di solo il 25% rispetto allo scorso weekend e un totale finora di 3.628.880 euro.

Ancora buoni dati per ottobre. L’incasso di queste prime tre settimane è stato infatti di 32.367.676 euro, mentre nell’analogo periodo del 2017 è stato di 29.905.130, con un aumento quindi dell’8,2%. Non sarà facile comunque mantenere questo vantaggio e chiudere ottobre 2018 davanti.

Rimane secondo Venom, che conquista altri 728.918 euro e una media di 2.048 euro, con un calo del 56% e un totale di 7.523.539 euro.

Veniamo alle nuove uscite. La migliore (e non solo perché si piazza al terzo posto, quindi primo degli esordi) è decisamente Pupazzi senza gloria, che ottiene 612.886 euro e una media di 2.773 euro in 221 copie. E’ un tipo di prodotto che spesso, quando usciva direttamente con una major, dava vita spesso a un’uscita tecnica, quindi il risultato è ancora più impressionante.

Si piazza al quarto posto Soldado, che ottiene 603.880 euro e una media di 1.598 in 378 sale, un dato migliore di quello di Sicario (che aveva conquistato meno di 500.000 euro nel suo primo weekend da noi).

Buon dato per Piccoli brividi 2: I fantasmi di Halloween, che ottiene 597.664 euro e una media di 1.992 in 300 copie. Miglior media assoluta della top ten (3.377 euro) è quella di The Children Act – Il verdetto, che ha incassato 482.949 euro in 143 copie, decisamente un ottimo risultato.

Non funzionano invece le altre nuove uscite. Nessuno come noi è nono con 276.864 euro e una media di 1.086 in 255 copie; Searching è undicesimo con 203.210 euro e una media di 1.075 in 189 sale;L’ape maia – Le olimpiadi di miele conquista 169.245 euro e una media di 613 in 276 schermi; Le ereditiere 48.136 euro e una media di 1.146 in 42 copie; In viaggio con Adele 23.584 euro e una media di 481 in 49 sale.

Da segnalare il sesto posto di Johnny English, che incassa altri 543.144 euro e una media di 1.597, con una flessione del 41% e un totale finora di 1.655.523 euro. Miglior tenuta della top ten (-26%) per Zanna bianca, che ha ottenuto altri 417.755 euro e un media di 1.164, per un totale che così supera il milione (1.083.167 euro).

1 – A STAR IS BORN: 1.244.299 euro (174.402 spettatori) 584 sale/2.131 media – Tot. 3.628.880

2 – VENOM: 728.918 euro (102.484 spettatori) 356/2.048 – Tot. 7.523.529

3 – PUPAZZI SENZA GLORIA: 612.886 euro (83.679 spettatori) 221/2.773 – Tot. 612.886* (4GG)

4 – SOLDADO: 603.880 euro (87.860 spettatori) 378/1.598 – Tot. 603.880* (4GG)

5 – PICCOLI BRIVIDI 2: I FANTASMI DI HALLOWEEN: 597.664 euro (92.053 spettatori) 300/1.992 – Tot. 597.664* (4GG)

6 – JOHNNY ENGLISH COLPISCE ANCORA: 543.144 euro (79.854 spettatori) 340/1.597 – Tot. 1.655.523

7 – THE CHILDREN ACT – IL VERDETTO: 482.949 euro (74.058 spettatori) 143/3.377 – Tot. 485.762* (4GG)

8 – ZANNA BIANCA: 417.755 euro (66.403 spettatori) 359/1.164 – Tot. 1.083.167

9 – NESSUNO COME NOI: 276.864 euro (41.745 spettatori) 255/1.086 – Tot. 276.864* (4GG)

10 – GLI INCREDIBILI 2: 264.212 euro (40.184 spettatori) 236/1.120 – Tot. 11.474.947

Weekend 18-21 ottobre: 7.303.495 euro (1.091.820 spettatori)

Weekend 11-14 ottobre: 8.245.159 euro (-11%) (1.218.358 spettatori)

Weekend 19-22 ottobre 2017: 12.026.738 euro (-39,2%) (#1 It: 6.629.638)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
Story editor & Data Analyst at Pepito Produzioni e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top