Home > Box Office > IT RIMANE IN TESTA – INCASSI BOX OFFICE DEL 26 OTTOBRE 2017

IT RIMANE IN TESTA – INCASSI BOX OFFICE DEL 26 OTTOBRE 2017

E' ancora lotta serrata tra It e Thor: Ragnarok, che si giocheranno il primo posto nel weekend. Terzo La ragazza nella nebbia...

Chi vincerà il fine settimana al botteghino? Per ora rimane primo It con 392.831 euro e una media di 732 euro, la più alta ieri. Il film ha perso il 66% rispetto all’esordio di giovedì scorso (non è poco, ma anche piuttosto prevedibile dopo quel debutto) ed è arrivato a un totale di 8.785.022 euro. Al loro secondo giovedì, 50 sfumature di nero aveva incassato 603.896 euro, mentre Fast & Furious 8 ne aveva conquistati 428.088 euro. Vedremo lunedì mattina quale sarà la distanza da questi due film.

Anche ieri, arriva secondo e a poca distanza Thor: Ragnarok, che ha ottenuto 359.070 euro e una media copia di 685 euro. Al suo primo giovedì (e, come in questo caso, secondo giorno di programmazione), Thor: The Dark World, aveva conquistato 382.872 euro, quindi siamo molto vicini. Ricordiamo che in quel caso il fine settimana, da giovedì a domenica, aveva fatto segnare 3,7 milioni: qui non dovremmo essere troppo distanti, anche se il bel tempo sicuramente non aiuterà il botteghino.

In tutto questo, il Mercato continua ad andare meglio dell’anno scorso, anche se la differenza non è enorme. Ieri l’incasso generale è stato di 1.147.136 euro contro i 910.894 euro di giovedì 27 ottobre 2016, con un aumento quindi del 25,9%. Primo in quell’occasione era Doctor Strange con 275.788 euro.

Dietro i due titoli di testa, abbiamo tre pellicole che hanno esordito ieri. Le loro medie copia fanno pensare che possano tutti chiudere il fine settimana sopra i 2.000 euro di media, cosa che in questo periodo dell’anno non dovrebbe fare sensazione, ma che invece si è rivelata una rarità. Insomma, meglio vedere il bicchiere mezzo pieno.

Al terzo posto c’è La ragazza nella nebbia con 71.013 euro e una media di 222, la terza migliore della top ten. Il film può trovare un pubblico vasto e che vada oltre quello del genere thriller, anche grazie alla presenza di Toni Servillo. Quarta piazza occupata da Vittoria e Abdul, che ottiene 63.305 euro e una media di 194 euro. Terapia di coppia per amanti è quinto con 55.086 euro e una media di 193. Come spesso succede con le commedie italiane, potrebbe avere un ottimo moltiplicatore tra giovedì e l’intero fine settimana.

Infine, l’altro esordio, Vampiretto, è decimo con 9.527 euro e una media di 57. A proposito di animazione, tiene molto bene Monster Family, che è ottavo con 19.080 euro e una media di 93, che fanno pensare che anche questo weekend possa chiudere ad almeno 400.000 euro e avere una media sopra i 2.000 euro. Appena fuori dalla top ten, Loving Vincent, con 9.106 euro e 506 euro di media. Il totale finora è di 1.280.385 euro.

1 – IT: 392.831 euro (59.040 spettatori) 537 sale/732 media – Tot. 8.785.022

2 – THOR: RAGNAROK: 359.070 euro (52.524 spettatori) 524/685 – Tot. 884.449* (2GG)

3 – LA RAGAZZA NELLA NEBBIA: 71.013 euro (11.677 spettatori) 320/222 – Tot. 71.013* (1GG)

4 – VITTORIA E ABDUL: 63.305 euro (10.619 spettatori) 326/194 – Tot. 63.892* (1GG)

5 – TERAPIA DI COPPIA PER AMANTI: 55.086 euro (8.692 spettatori) 283/193 – Tot. 55.086* (1GG)

6 – BLADE RUNNER 2049: 26.592 euro (3.982 spettatori) 141/189 – Tot. 4.978.920

7 – L’UOMO DI NEVE: 20.152 euro (3.434 spettatori) 155/130 – Tot. 1.953.780

8 – MONSTER FAMILY: 19.080 euro (3.600 spettatori) 206/93 – Tot. 861.671

9 – BRUTTI E CATTIVI: 12.599 euro (2.152 spettatori) 131/96 – Tot. 396.976

10 – VAMPIRETTO: 9.527 euro (1.720 spettatori) 166/57 – Tot. 9.527* (1GG)

Giovedì 26 ottobre: 1.147.136 euro (181.916 spettatori)

Giovedì 19 ottobre: 1.587.088 euro (-28%) (237.323 spettatori)

Giovedì 27 ottobre 2016: 910.894 euro (+25,9%) (#1 Doctor Strange: 275.788 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
Story editor & Data Analyst at Pepito Produzioni e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top