You are here
Home > Box Office > Box Office Italia > PIRATI DEI CARAIBI PRIMO NEL WEEKEND 25-28 MAGGIO 2017

PIRATI DEI CARAIBI PRIMO NEL WEEKEND 25-28 MAGGIO 2017

Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar ottiene 4 milioni nel fine settimana, seguito da Fortunata e Scappa – Get Out. Ma è stata una domenica pessima…

E’ stata una domenica terribile al botteghino. In effetti, nei quattro giorni precedenti (ossia, da quando è uscito Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar) il confronto con le analoghe giornate dell’anno scorso è sempre stato positivo. Non si può proprio dire lo stesso di questa domenica, visto che l’incasso è stato di solo 1.693.614 euro, contro i 3.118.943 euro di domenica 29 maggio 2016, con un calo quindi del 45,7% sulla giornata e del 12,4% sull’intero weekend (che si pensava in realtà potesse essere positivo, dopo i primi dati). Sicuramente alcuni fattori hanno pesato molto, in primis il caldo (l’anno scorso la giornata non era così bella in tutta Italia) e un campionato di calcio che doveva emettere ancora alcuni verdetti importanti. Ma tutto questo porta a un dato sulle prime quattro settimane di maggio che è inferiore di ben il 20,3% rispetto all’anno scorso, con un totale di 30.515.326 euro contro i 38.291.741 euro dell’analogo periodo del 2016.

E iniziamo proprio da Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar, che ieri ha ottenuto 1.125.594 euro, un dato molto lontano da quello che avevano ottenuto nella loro prima domenica Oltre ai confini del mare (1.808.715 euro) e Ai confini del mondo (2.427.712 euro). Questo quinto episodio ha ottenuto così 4.077.445 euro nel weekend, per un totale di 4.870.348 euro se consideriamo anche il mercoledì d’esordio.

Erano decisamente più alti i dati complessivi dei precedenti due capitoli della saga. Ai confini del mondo ha incassato 6.266.239 euro nel weekend 24-27 maggio 2007, 7.098.550 euro se consideriamo i dati anche di mercoledì e quindi il weekend lungo di 5 giorni. Dato molto simile per Ai confini del mare, 6.096.446 euro nel weekend 19-22 maggio 2011 e 7.226.570 nei cinque giorni da mercoledì a domenica. E’ troppo presto per fare previsioni accurate sul risultato totale che potrà ottenere Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar. Di sicuro, questo weekend di sole e caldo non ha per nulla aiutato, ma nei prossimi giorni capiremo meglio la distanza ‘vera’ con i predecessori.

Che sia stato un weekend difficile, lo dimostrano le medie copia. A parte Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar, nessun titolo della top ten raggiunge i 1.000 euro. Inoltre, anche i moltiplicatori tra giovedì e l’intero weekend sono molto bassi (tra 5 e 6 per le uscite di film ‘commerciali’, comunque sotto i 10 per il cinema d’autore), a conferma dei problemi di sabato e domenica.

C’è un dato interessante per Fortunata: se confrontiamo la top ten dei film di sabato con i loro risultati di domenica, è l’unico titolo che ha aumentato il suo incasso, 146.123 euro contro 137.869 euro. Merito sicuramente del premio per la miglior attrice (Jasmine Trinca) nella sezione Un Certain Regard del Festival di Cannes, che ha portato a una notevole attenzione da parte dei mass media. Il film è finora arrivato a un totale di 1.095.860 euro. Il confronto con Nessuno si salva da solo, il precedente film di Castellitto, è importante per capire dove potrà arrivare Fortunata. Quel titolo aveva conquistato 344.919 euro nella sua seconda domenica e 894.205 euro nel suo secondo weekend. A quel punto della sua corsa, era arrivato a 2,6 milioni complessivi. Considerando che quel film aveva chiuso a 3,4 milioni, per Fortunata si può pensare a un risultato finale intorno a 1,5-1,7 milioni. A scanso di equivoci, è comunque un dato importante e da non sottovalutare, che probabilmente lo porterà al secondo-terzo posto tra gli incassi dell’anno, per quanto riguarda i film italiani non comici…

In questo contesto non esaltante, non sorprende che i film in tenitura abbiano fatto segnare cali forti, tra il 57% e il 73%. E’ proprio Scappa – Get Out che fa segnare il minor calo (appunto, il 57%), ottenendo 217.767 euro nel fine settimana e un totale di 870.593 euro. Probabilmente, chiuderà la sua corsa intorno a 1,1 milioni.

Quarto è un’altra nuova uscita, 47 metri, che porta a casa 212.877 euro e una media copia di 883 euro. Seguono Alien: Covenant con 176.600 nel fine settimana e un totale di 2.353.128 euro; King Arthur: il potere della spada con 135.697 e 1.791.494 euro; The Dinner con 95.272 euro e 371.506 euro; Tutto quello che vuoi con 80.667 e 643.796 euro; Famiglia all’improvviso – Istruzioni non incluse con 62.280 e 6.477.586 euro; e decimo è Guardiani della galassia: Vol. 2 con 54.752 e 7.088.948 euro.

Considerando le basse medie copia e il fatto che sono in arrivo due titoli importanti come Wonder Woman e Baywatch, è difficile pensare che tutti questi titoli avranno ancora una lunga strada da percorrere. Dobbiamo uscire dalla top ten per trovare delle medie copia sopra i 1.000 euro. Parliamo del dodicesimo posto di Cuori puri, che ottiene un weekend da 51.762 e una media di 1.035 euro, e del tredicesimo di Ritratto di famiglia con tempesta, che ottiene 44.670 euro e una media di 1.090. Per la cronaca, nulla comunque da festeggiare.

1 – PIRATI DEI CARAIBI – LA VENDETTA DI SALAZAR: 4.077.445 euro (556.353 spettatori) 955 sale/4.270 media – Tot. 4.870.348* (4GG)

2 – FORTUNATA: 415.624 euro (66.089 spettatori) 423 sale/983 media – Tot. 1.095.860

3 – SCAPPA – GET OUT: 217.767 euro (32.570 spettatori) 331/658 – Tot. 870.593

4 – 47 METRI: 212.877 euro (30.543 spettatori) 241/883 – Tot. 212.877* (4GG)

5 – ALIEN: COVENANT: 176.600 euro (25.126 spettatori) 232/761 – Tot. 2.353.128

6 – KING ARTHUR: IL POTERE DELLA SPADA: 135.697 euro (20.935 spettatori) 237/573 – Tot. 1.791.494

7 – THE DINNER: 95.272 euro (15.540 spettatori) 226/422 – Tot. 371.506

8 – TUTTO QUELLO CHE VUOI: 80.667 euro (12.675 spettatori) 99/815 – Tot. 643.796

9 – FAMIGLIA ALL’IMPROVVISO: 62.280 euro (9.577 spettatori) 109/571 – Tot. 6.477.586

10 – GUARDIANI DELLA GALASSIA: VOL. 2: 54.752 euro (7.591 spettatori) 95/576 – Tot. 7.088.948

12 – CUORI PURI: 51.762 euro 8.323 spettatori) 50/1.035 – Tot. 54.948* (5GG)

13 – RITRATTO DI FAMIGLIA CON TEMPESTA: 44.670 euro (7.444 spettatori) 41/1.090 – Tot. 48.812* (4GG)

Weekend 25-28 maggio: 5.997.037 euro (859.618 spettatori)

Weekend 18-21 maggio: 3.877.069 euro (+54,6%) (599.375 spettatori)

Weekend 26-29 maggio 2016: 6.852.382 euro (-12,4%) (#1 ALICE ATTRAVERSO LO SPECCHIO: 1.995.339 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
E' stato Head of productions a Onemore Pictures e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top