Home > Cinema > Distribuzione > Amazon Prime Video – Il debutto forse in Italia per novembre, i primi dettagli

Amazon Prime Video – Il debutto forse in Italia per novembre, i primi dettagli

A novembre potrebbe arrivare anche in Italia Amazon Prime Video, il servizio di streaming del colosso dell'e-commerce pronto a far concorrenza a Netflix. I primi dettagli, nell'attesa delle conferme ufficiali.

Amazon Prime Video, il servizio di streaming video del colosso dell’e-commerce che fa concorrenza a Netflix, pare sia in arrivo finalmente anche in Italia a novembre. L’azienda non avrebbe ancora confermato e sta lavorando per sciogliere il nodo contenuti.

Già disponibile in diversi paesi europei, come Germania, Inghilterra e Austria, Amazon Prime Video sfrutta lo stesso modello di business di Netflix e Infinity: si parte da un abbonamento mensile con canone fisso, per vedere contenuti senza limiti in streaming del catalogo, tra produzioni originali (come l’acclamato Transparent, ma anche The Man in the High Castle e Red Oaks) e titoli acquistati.

L’azienda guidata da Jeff Bezos si trova costretta (per ora) a racimolare ciò che è esente da diritti acquistati già da Mediaset, Sky e Netflix, per costruire un catalogo accattivante e compatibile con un prezzo di lancio che dovrebbe aggirarsi intorno ai 7.99 euro al mese, in linea con i restanti paesi europei (anche per chi non sottoscrive il servizio Amazon Prime).

Amazon Prime Video è compatibile con moltissime piattaforme, è interamente in HD, ma ha anche contenuti esclusivi in 4K e HDR. La vera funzionalità che fa gola a molti appassionati di serie tv, e attualmente esclusiva, è la possibilità di scaricare i contenuti per la visione offline.

Amazon sbarcherebbe in contemporanea con la sua linea di prodotti per lo streaming, come la chiavetta Fire TV Stick, il set top box Fire TV e non solo.

Il 30 settembre arriverà in esclusiva per Amazon Prime Video la prima serie tv creata da Woody Allen, Crisis in Six Scenes, con Miley Cyrus, Elaine May e Rachel Brosnahan.

GUARDA LE PRIME IMMAGINI DI CRISIS IN SIX SCENES

crisis-in-six-scenes-image-3

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Fonte: dday.it

Top