Home > Box Office > LORO 2 APRE IN TESTA – INCASSI BOX OFFICE DEL 10 MAGGIO 2018

LORO 2 APRE IN TESTA – INCASSI BOX OFFICE DEL 10 MAGGIO 2018

Doppio Sorrentino ieri sul podio: Loro 2 è primo, mentre Loro 1 è terzo. Secondo posto per Avengers: Infinity War, buon quarto Show Dogs - Entriamo in scena...
There is a mobile optimized version of this page, view AMP Version.

Non è iniziato benissimo il weekend, ma è possibile che migliori. Ieri l’incasso generale è stato di 600.764 euro, mentre giovedì 11 maggio 2017 era stato di 652.066 euro (-7,8%), con in testa Alien Covenant (in grado di superare finalmente Guardiani della galassia – Vol. 2, per due settimane primo incontrastato) con 211.569 euro. Ieri ha esordito al primo posto Loro 2, che ha conquistato 160.329 euro, con una media di 344 (la migliore della top ten e l’unica sopra i 300 euro) nei 466 schermi in cui era disponibile.

Qui possiamo discutere su quali titoli utilizzare per il confronto. In effetti, più che su Loro 1, che aveva esordito in un prefestivo come martedì 24 aprile (ottenendo 255.640 euro), meglio segnalare l’esordio de La grande bellezza martedì 21 maggio 2013 con 155.306 euro e quello di Youth, che aveva conquistato 196.267 euro mercoledì 20 maggio 2015. Siamo insomma in linea con quei numeri, ma è veramente impossibile fare un pronostico sul futuro, considerando la natura particolare di questo film e che non è semplice capire come andrà avanti nei prossimi giorni (in cui, peraltro, non avrà a disposizione tutti i festivi/prefestivi del primo capitolo). Per questo e tutti gli altri titoli, in effetti, sarà fondamentale vedere i moltiplicatori tra giovedì e l’intero weekend, che in questo periodo dell’anno sono piuttosto bassi, ma che potrebbero migliorare grazie a un maltempo che nel fine settimana colpirà soprattutto il nord.

Scivola quindi al secondo posto, per circa 4.000 euro, Avengers: Infinity War che ieri ha conquistato 156.208 euro e una media di 264, con un calo del 63% rispetto allo scorso giovedì, per un totale di 16.327.982 euro. Il primo Avengers nel suo terzo giovedì aveva ottenuto 168.170 euro, mentre il sequel 126.137 euro. Per quanto riguarda i totali, dopo il terzo giovedì il primo film era a 14.656.865 euro, mentre il secondo a 14.385.285 euro. Insomma, Avengers: Infinity War è leggermente sotto al primo episodio, ma ben sopra il secondo nei dati giorno per giorno.

Arrivati al terzo posto, ci si chiede quante volte sarà capitato di trovare due film dello stesso regista nei primi tre incassi di una giornata. A memoria, nessuno in tempi moderni. Loro 1 ha infatti ottenuto 43.307 euro e 141 di media, con un calo del 62% rispetto al giovedì precedente. Il film è così arrivato a 3.430.270 euro. La grande bellezza nel terzo giovedì aveva ottenuto 82.761 euro, mentre Youth 57.610 euro. Dopo i risultati del terzo giovedì, La grande bellezza era arrivato a 4.679.071 euro, Youth a 4.749.493 euro.

Ottimo quarto posto, considerando che è un titolo per famiglie ed è lecito aspettarsi un ottimo moltiplicatore da qui a domenica, per Show Dogs – Entriamo in scena, che conquista 38.327 euro e 119 di media. Evidentemente, ha funzionato l’idea delle tante celebrità utilizzate per doppiare il film, con buona pace dei puristi. Per quanto riguarda le altre nuove uscite, non sono partite bene le due commedie italiane. Tonno spiaggiato è settimo con 22.988 euro e una media di 80 (la peggiore della top ten) nei 288 schermi in cui è disponibile. E’ nono invece Si muore tutti democristiani con 15.176 euro e una media di 104 (in effetti, il film è uscito in un numero di schermi molto ragionevole, 146).

Per quanto riguardano le teniture, rispetto a giovedì perde il 40% (dato buono, considerando il tipo di film) Arrivano i prof, che conquista altri 30.716 euro e una media di 91, per un totale di 1.279.818 euro. All’inizio della sua quarta settimana, impossibile non ammirare la tenuta di Escobar – Il fascino del male, ancora sesto con 25.279 euro e una media di 165 (la terza della top ten), per un totale di 3.062.824 euro.

Altre quattro piccole nuove uscite non ottengono risultati di rilievo, soprattutto nelle medie, che avrebbero dovuto essere migliori considerando un numero di copie molto limitato. Il dubbio – un caso di coscienza si piazza al 27esimo posto con 1.492 euro e 83 di media; Benvenuto in Germania! è 31esimo con 1.199 euro e 109 di media; La banalità del crimine 41esimo con 831 e 92 di media; e Le grida del silenzio 42esimo con 744 e 44 di media.

1 – LORO 2: 160.329 euro (25.793 spettatori) 466/344 – Tot. 160.329

2 – AVENGERS: INFINITY WAR: 156.208 euro (24.694 spettatori) 591/264 – Tot. 16.327.982

3 – LORO 1: 43.307 euro (7.017 spettatori) 308/141 – Tot. 3.430.270

4 – SHOW DOGS – ENTRIAMO IN SCENA: 38.327 euro (6.520 spettatori) 321/119 – Tot. 38.327

5 – ARRIVANO I PROF: 30.716 euro (5.554 spettatori) 338/91 – Tot. 1.279.818

6 – ESCOBAR – IL FASCINO DEL MALE: 25.279 euro (4.172 spettatori) 153/165 – Tot. 3.062.824

7 – TONNO SPIAGGIATO: 22.988 euro (3.723 spettatori) 288/80 – Tot. 22.988

8 – GAME NIGHT – INDOVINA CHI MUORE STASERA?: 17.399 euro (2.971 spettatori) 199/87 – Tot. 657.419

9 – SI MUORE TUTTI DEMOCRISTIANI: 15.176 euro (2.308 spettatori) 146/104 – Tot. 15.176

10 – L’ISOLA DEI CANI: 14.411 euro (2.293 spettatori) 152/95 – Tot. 533.895

27 – IL DUBBIO – UN CASO DI COSCIENZA: 1.492 euro (266 spettatori) 18/83 – Tot. 1.492

31 – BENVENUTO IN GERMANIA!: 1.199 euro (226 spettatori) 11/109 – Tot. 1.798

41 – LA BANALITA’ DEL CRIMINE: 831 euro (113 spettatori) 9/92 – Tot. 944

42 – LE GRIDA DEL SILENZIO: 744 euro (108 spettatori) 17/44 – Tot. 744

Giovedì 10 maggio: 600.764 euro (101.481 spettatori)

Giovedì 3 maggio: 858.436 euro (-30%) (138.471 spettatori)

Giovedì 11 maggio 2017: 652.066 euro (-7,8%) (#1 Alien Covenant: 211.569 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
Story editor & Data Analyst at Pepito Produzioni e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top