Home > Box Office > ASSASSINIO SULL’ORIENT EXPRESS VICINO AI 7 MILIONI – INCASSI BOX OFFICE DEL 9 DICEMBRE 2017

ASSASSINIO SULL’ORIENT EXPRESS VICINO AI 7 MILIONI – INCASSI BOX OFFICE DEL 9 DICEMBRE 2017

Mentre continua la marcia trionfale di Assassinio sull'Orient Express, sale al secondo posto Il premio, terzo Smetto quando voglio - Ad Honorem...

Giornata non soddisfacente ieri al botteghino. Sicuramente, non ha aiutato la partita Juventus-Inter in prima serata (sia per importanza di classifica che per il fatto di vedere coinvolte due squadre dalla tifoseria così ampia), rimane il fatto che l’incasso generale è stato di 2.572.230 euro, contro i 2.923.785 euro (-12%) di sabato 10 dicembre 2016, quando primo era Sully con 570.593 euro. Per il primo di ieri abbiamo invece esaurito gli aggettivi, ossia Assassinio sull’Orient Express, che ottiene altri 955.171 euro e una media di 1.521 euro (più del doppio della seconda miglior media della top ten), un calo del 30% rispetto al sabato precedente (assolutamente ragionevole, considerando il debutto fortissimo che aveva avuto e il giorno di festa dell’8 dicembre, che ha tolto qualcosa a questo sabato) per un totale che al momento è arrivato a 6.853.756 euro.

Importante l’ascesa al secondo posto de Il premio, grazie ai 198.407 euro di ieri, con una media di 559 e un totale provvisorio di 527.718 euro. Il film, dopo una partenza difficile, sta trovando un suo pubblico. Terzo è Smetto quando voglio – Ad Honorem, grazie a 196.295 euro e una media di 547, per un totale fino a questo momento di 1.857.016 (il film dovrebbe così superare i due milioni con i dati di oggi). Al secondo sabato, il film originale aveva conquistato 254.372 euro, mentre il secondo capitolo ne aveva fatti 313.474.

Dietro, Gli eroi del Natale si fa notare soprattutto per come migliora i suoi dati del 2% rispetto allo scorso sabato. Il film ieri ha incassato 187.461 euro ed è arrivato a un totale di 1.101.055 euro. Suburbicon è quinto, grazie a 133.225, ma fa ancora molta fatica, come dimostra la media per copia (365 euro), la peggiore della top ten. A proposito di media, continua a segnalarsi in questo ambito Seven Sisters, considerando che ieri ha fatto segnare la seconda miglior media copia dei primi 10, grazie a 726 euro, con un incasso di 124.787 euro e un totale finora di 826.205 euro.

Sempre parlando di medie, ma uscendo dalla top ten, importante sottolineare quelle de L’insulto (693, undicesimo in classifica), Loveless (830, diciannovesimo) e The Square (868, ventunesimo). Quest’ultimo ha appena superato gli 800.000 euro (804.085 euro), confermando il suo status di piccolo fenomeno d’autore.

1 – ASSASSINIO SULL’ORIENT EXPRESS: 955.171 euro (134.292 spettatori) 628/1.521 – Tot. 6.853.756

2 – IL PREMIO: 198.407 euro (29.933 spettatori) 355/559 – Tot. 527.718* (4GG)

3 – SMETTO QUANDO VOGLIO – AD HONOREM: 196.295 euro (27.496 spettatori) 359/547 – Tot. 1.857.016

4 – GLI EROI DEL NATALE: 187.461 euro (29.456 spettatori) 370/507 – Tot. 1.101.055

5 – SUBURBICON: 133.225 euro (19.654 spettatori) 365/365 – Tot. 387.055* (4GG)

6 – BAD MOMS 2 – MAMME MOLTO PIU’ CATTIVE: 131.820 euro (17.930 spettatori) 224/588 – Tot. 351.136* (4GG)

7 – SEVEN SISTERS: 124.787 euro (17.285 spettatori) 172/726 – Tot. 826.205

8 – JUSTICE LEAGUE: 117.385 euro (15.994 spettatori) 195/602 – Tot. 6.525.640

9 – GLI SDRAIATI: 73.158 euro (10.854 spettatori) 186/393 – Tot. 2.013.647

10 – CACCIA AL TESORO: 51.602 euro (7.772 spettatori) 92/561 – Tot. 1.461.914

11 – L’INSULTO: 51.302 euro (7.941 spettatori) 74/693 – Tot. 129.527* (4GG)

13 – MY LITTLE PONY: IL FILM: 41.150 euro (6.204 spettatori) 265/155 – Tot. 108.451* (4GG)

14 – DUE SOTTO IL BURQA: 36.089 euro (5.457 spettatori) 91/397 – Tot. 110.498* (4GG)

19 – LOVELESS: 15.772 euro (2.401 spettatori) 19/830 – Tot. 44.020* (4GG)

Sabato 9 dicembre: 2.572.230 euro (372.789 spettatori)

Sabato 2 dicembre: 3.551.994 euro (+28%) (511.178 spettatori)

Sabato 10 dicembre 2016: 2.923.785 euro (-12%) (#1 Sully: 570.593 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
Story editor & Data Analyst at Pepito Produzioni e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top