Home > Box Office > SPIDER-MAN: HOMECOMING SEMPRE PRIMO – INCASSI BOX OFFICE DEL 31 LUGLIO 2017

SPIDER-MAN: HOMECOMING SEMPRE PRIMO – INCASSI BOX OFFICE DEL 31 LUGLIO 2017

Rimangono in testa Spider-Man: Homecoming, The War - Il pianeta delle scimmie e Prima di domani. Ma il box office è molto debole...

I risultati di un lunedì sono sempre legati a come hanno funzionato i film in un weekend. Così, dopo un fine settimana senza uscite di peso, non stupisce che il botteghino del lunedì sia pessimo. Ieri in effetti l’incasso è stato di 241.869 euro, rispetto ai 500.164 euro di un anno fa, con un calo enorme del 51,6%. D’altronde, i risultati dei primi quattro nella giornata del primo agosto 2016, erano stati questi: Ghostbusters con 120.647 euro, La notte del giudizio – Election Year grazie a 107.416 euro, The Legend of Tarzan con 69.074 e Star Trek Beyond, che ha raccolto 65.679 euro. Tutti risultati superiori a quelli del primo in classifica ieri, ossia Spider-Man: Homecoming, che ottiene 58.446 euro e una media di 149, per un totale finora di 7.365.638 euro. The Amazing Spider-Man 2 aveva ottenuto 20.330 euro, quindi siamo decisamente sopra e con la possibilità di reggere ancora bene nei prossimi giorni.

Sempre secondo The War: Il pianeta delle scimmie, che conquista 43.184 euro e una media di 119, per un totale di 2.878.115 euro. Nel loro terzo lunedì, L’alba del pianeta della scimmie aveva ottenuto 22.790 euro, mentre Apes Revolution 69.991 euro. Insomma, ieri molto meglio del primo film (che però non era distribuito in periodo estivo) e decisamente sotto il secondo.

Terzo posto ancora per Prima di domani, che ottiene altri 28.568 euro e arriva a un totale di 715.722 euro, grazie alla miglior media copia dei primi in classifica, 154 euro. In effetti, non ci sono altre medie sopra i 150 euro, con l’eccezione de Il diritto di contare, che ha incassato 4.671 euro con 359 euro di media nelle 13 sale in cui era disponibile ieri (quasi la metà in un’arena a Monza) e si è piazzato al settimo posto.

1 – SPIDER-MAN: HOMECOMING: 58.446 euro (9.793 spettatori) 392 sale/149 media – Tot. 7.365.638

2 – THE WAR – IL PIANETA DELLE SCIMMIE: 43.184 euro (7.142 spettatori) 362/119 – Tot. 2.878.115

3 – PRIMA DI DOMANI: 28.568 euro (4.755 spettatori) 186/154 – Tot. 715.722

4 – USS INDIANAPOLIS: 24.016 euro (4.137 spettatori) 189/127 – Tot. 648.008

5 – TRANSFORMERS – L’ULTIMO CAVALIERE: 8.128 euro (1.245 spettatori) 102/80 – Tot. 4.680.222

6 – WISH UPON: 5.781 euro (1.004 spettatori) 68/85 – Tot. 231.680

7 – IL DIRITTO DI CONTARE: 4.671 euro (902 spettatori) 13/359 – Tot. 2.811.398

8 – CHIPS: 4.622 euro (758 spettatori) 57/81 – Tot. 82.916

9 – 2:22 IL DESTINO E’ GIA’ SCRITTO: 4.308 euro (692 spettatori) 58/74 – Tot. 944.592

10 – ALIEN: COVENANT: 3.400 euro (929 spettatori) 37/92 – Tot. 2.580.882

Lunedì 31 luglio: 241.869 euro (43.034 spettatori)

Lunedì 24 luglio: 412.750 euro (-41,4%) (71.719 spettatori)

Lunedì 1 agosto 2016: 500.164 euro (-51,6%) (#1 Ghostbusters: 223.286 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Top