You are here
Home > Box Office > Box Office USA > Cattivissimo me 4: 120M in 5 giorni

Cattivissimo me 4: 120M in 5 giorni

Bel debutto per il nuovo episodio dalla serie animata, che replica i risultati del terzo capitolo. Ancora benissimo Inside Out 2…

Dopo un buon esordio giovedì, da quello che riporta Deadline, Cattivissimo me 4 sta andando anche meglio di come sembrava all’inizio. In effetti, il quarto capitolo della saga dovrebbe ottenere un weekend da 72,4M e cinque giorni (giovedì-lunedì) da 120M.

Giusto per dare un’idea, il primo capitolo aveva esordito nella seconda settimana di luglio del 2010, ottenendo 56 milioni di dollari. Nel 2013, il secondo film passa al weekend del 4 luglio, alzando decisamente l’asticella degli incassi, con 143 milioni in cinque giorni. Curiosamente, invece, il terzo episodio, uscito sempre in occasione del 4 luglio (in questo caso, del 2017) ottiene 120 milioni, esattamente come questo quarto.

Sotto i 10M le altre due nuove uscite. Maxxxine ha ottenuto 3,1M di venerdì e dovrebbe raggiungere gli 8N nel weekend. Anche se non sembra un grande risultato, in realtà si tratta del miglior esordio per un capitolo della trilogia di Ti West. Decisamente più sotto il dato nel fine settimana della pellicola degli Angel Studios, Sound of Hope: The Story of Possum Trot, che ha ottenuto 1M di venerdì e dovrebbe chiudere il fine settimana con 3,5M, per un totale di 7M nei quattro giorni.

Per quanto riguarda i film in tenitura, ancora fortissimo Inside Out 2, che incassa 10,6M nel suo quarto venerdì (perde solo il 38% rispetto a una settimana fa) e ben 33,1M nel weekend (-42%). Il totale della pellicola è arrivato a uno straordinario 536,9M.

Per quanto riguarda A Quiet Place: Giorno 1, ha conquistato 7M di venerdì, per un fine settimana da 21,3M (-59%) e un totale che ormai rasenta i 100M, 94,6M per la precisione. Flessione molto positiva (-34%) per Bad Boys: Ride or Die, che dopo un venerdì da 2,2M e un weekend da 6,7M, è arrivato a 177,5M complessivi.

C’era molta curiosità per il secondo weekend di Horizon: An American Saga – Capitolo 1, dopo l’esordio non soddisfacente. Diciamo che non è crollato, ma non ha neanche avuto una tenuta che faccia pensare a un passaparola straordinario. Con un venerdì da 1,8M e un weekend da 5,9M (-47%), finora è arrivato a 22,6M, il che fa pensare che chiuderà intorno ai 35M. A questo punto, possiamo considerare molto, molto improbabile (eufemismo) la realizzazione del terzo e quarto capitolo.

Come capita spesso con i film indiani, anche per Kalki 2898 AD c’è un calo forte (-65%), con un fine settimana da 2M e un totale di 16,9M finora. Ma in questo caso, considerando che è una pellicola ‘straniera’, veramente un bel dato.

Non si può dire lo stesso invece di due prodotti d’essai che erano molto attesi. The Bikeriders, nel suo terzo fine settimana, conquista altri 1,35M e arriva a 19,3M. Invece, considerando la flessione che ha avuto in questo weekend (-45% e risultato di 863.000 dollari), chiaramente chiuderà sotto i 10M Kinds of Kindness (al momento, è a 3,8M).

Tutti questi risultati dovrebbero portare a un fine settimana da 168M complessivi, che significa un bel miglioramento (+29%) rispetto all’anno scorso, quando in testa c’era Insidious – La porta rossa, ma va detto che nel 2022 si arrivava a 238,3M, grazie soprattutto all’esordio di Thor: Love & Thunder (144,1M) e alla tenuta di Minions 2: Come Gru diventa cattivissimo (46M).

Robert Bernocchi
E' stato Head of productions a Onemore Pictures e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.

Lascia un commento

Lascia questi due campi così come sono:

Protetto da Invisible Defender. E' stato mostrato un 403 ai 410.982 spammer.

Top
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI