You are here
Home > Box Office > Box Office Italia > Inside Out 2 trionfa nel weekend 20-23 giugno

Inside Out 2 trionfa nel weekend 20-23 giugno

Risultato straordinario per il cartone animato, già arrivato a più di 16 milioni nei suoi primi sei giorni di sfruttamento…

Lo aspettavamo con ansia e le attese non sono rimaste deluse, anzi. Inside Out 2 è stato un trionfo storico anche in Italia e non avrà problemi a battere i 25 milioni complessivi del primo capitolo.

Intanto, grazie al suo risultato, ha dato vita (nel vuoto generale del resto dell’offerta) a un fine settimana giovedì-domenica da 14.340.544 euro, contro i 3.477.077 euro (un enorme +312,8%) del weekend 22-25 giugno, quando Elemental apriva con 1.458.586 euro.

Nel fine settimana 20-23 giugno 2019, ci si doveva accontentare di 2.924.689 euro, con Arrivederci professore che esordiva con 522.945 euro. Erano invece 2.784.606 euro nel weekend 21-24 giugno 2018, grazie al terzo weekend di Jurassic World – Il regno distrutto, che conquistava altri 953.858 euro.

Non lo avremmo ovviamente detto una settimana fa, ma grazie ai dati di Inside Out 2, il 2024 torna a superare il 2023: al 23 giugno, quest’anno è arrivato a un incasso complessivo di 219.431.728 euro, mentre il 2023 a 215.640.115 euro.

E veniamo ai numeri precisi di Inside Out 2, che conquista 12.792.412 euro tra giovedì e domenica con una media di ben 22.482 euro in 569 cinema, 15.801.946 euro se consideriamo i primi cinque giorni e un totale complessivo di 16.774.526 euro se aggiungiamo le anteprime di martedì.

Più che vedere i confronti sui primi weekend, visto che Inside Out 2 in fin dei conti è uscito di martedì (erano anteprime, ma sono state sufficienti per dar vita al maggior incasso del primo giorno di un film nel 2024), meglio vedere questa infografica generale sui maggiori risultati in sei giorni che hanno superato i 10M di incasso in quel periodo (sperando di non essermi perso nulla):

Inside Out 2 viene quindi battuto solo da quattro film di Zalone e da un Avengers, ma supera anche Il re leone. Mi aspetto comunque che alla fine faccia meglio di quasi tutti (a parte 2-3 film di Zalone), per ora diamo per scontato (vista anche la tenuta che sta avendo negli Stati Uniti) che chiuda la sua corsa ad almeno 35-40 milioni.

Inutile dire che siamo di fronte al miglior primo weekend degli ultimi quattro anni, dai tempi di Tolo Tolo (film che peraltro era uscito il primo gennaio, quindi durante le feste). E ovviamente, miglior dato di sempre per un prodotto di animazione, anche a voler considerare Il re leone anch’esso animazione, ma conviene valutarlo come live action, anche solo per differenziarlo dal cartone degli anni novanta.

Vediamo per dovere di cronaca anche il resto dell’offerta, ricordando che vale sostanzialmente poco più del 10% di tutto il Mercato di questi giorni (e solo altri tre film, a parte Inside Out 2, incassano più di 100.000 euro nel fine settimana). Tutto sommato, tiene decentemente (viene anche da pensare che sia stato aiutato dalle sale piene di Inside Out 2 e che abbia trovato un pubblico che non voleva tornare a casa senza aver visto un film), con una flessione del 44%, Bad Boys – Ride or Die, incassando 474.386 euro con una media di 1.286 euro e un totale di 1.583.388 euro.

Abbiamo poi tre esordi, decisamente modesti. The Bikeriders di Mike Nichols è terzo con 242.444 euro e una media di 811 in 299 cinema, per un totale di 303.712 euro; Fuga in Normandia è sesto con 88.309 euro e una media di 866 in 102 cinema; l’evento Ghost: Rite Here Rite Now è settimo con 66.889 euro e una media di 1.394 in 48 cinema. Fuori dai primi dieci La treccia con 19.072 euro e una media di 374 in 51 cinema, così come L’amante dell’astronauta con 11.414 euro e una media di 878 in 13 cinema.

Supera poi il milione Kinds of Kindness (1.069.975 euro), quinto con 89.117 euro (-65%, secondo peggior calo della top ten) e una media di 391, mentre avvicina i 2,5 milioni complessivi (2.464.439 euro, -57%) Me contro te il film – Operazione spie, che ottiene altri 110.615 euro e una media di 402 euro.

Chiudono la top ten The Watchers con 64.349 euro e una media di 385, in calo del 55%, per un totale di 636.891 euro; L’arte della gioia – Parte 2 con 44.474 euro e una media di 342, in flessione del 57%, e con un totale di 191.761 euro; e If – gli amici immaginari con 29.314 euro e una media di 259, in calo del 73% (peggior dato della top ten) e con un totale sopra i 2 milioni, 2.026.393 euro.

Per quanto riguarda i risultati complessivi fuori dalla top ten, The Animal Kingdom raggiunge i 168.602 euro; L’arte della gioia – Parte 1 arriva a 333.303 euro; Un mondo a parte a 7.079.527 euro; Il gusto delle cose a 644.857 euro.

1 – Inside Out 2 – 12.792.412 euro (1.662.017 spettatori) – 569 cinema/22.482 media – tot. 16.774.526*4GG

2 – Bad Boys – Ride or Die – 474.386 euro (59.782 spettatori) – 369/1.286 – tot. 1.583.388

3 – The Bikeriders – 242.444 euro (31.632 spettatori) – 299/811 – tot. 303.712*4GG

4 – Me contro te il film – Operazione spie – 110.615 euro (17.197 spettatori) – 275/402 – tot. 2.464.439

5 – Kinds of Kindness – 89.117 euro (11.968 spettatori) – 228/391 – tot. 1.069.975

6 – Fuga in Normandia – 88.309 euro (13.823 spettatori) – 102/866- tot. 88.309*4GG

7 – Ghost: Rite Here Rite Now – 66.889 euro (5.382 spettatori) – 48/1.394 – tot. 66.889*4GG

8 – The Watchers – Loro ti guardano – 64.349 euro (7.859 spettatori) – 385/310 – tot. 636.891

9 – L’arte della gioia – Parte 2 – 44.474 euro (6.884 spettatori) – 342/269 – tot. 191.761

10 – If – Gli amici immaginari – 29.314 euro (4.258 spettatori) – 259/201 – tot. 2.026.393

Robert Bernocchi
E' stato Head of productions a Onemore Pictures e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI