You are here
Home > Analisi > Estate italiana sopra i 40 milioni

Estate italiana sopra i 40 milioni

Grazie all’arrivo di Minions 2 – Come Gru diventa cattivissimo, gli incassi stagionali sono decisamente soddisfacenti…

Siamo alla decima settimana di estate cinematografica e i dati sono ormai quasi definitivi. Vediamo subito l’infografica:

Insomma, sono stati superati i 40 milioni complessivi, cosa che francamente è un’ottima notizia, non certo per il risultato in sé (in periodi normali e con un’offerta più ricca, sarebbe stato considerato un dato deludente), quanto per la situazione contingente, poverissima di prodotto forte (con qualche eccezione) negli ultimi due mesi. Ma il fatto di stare ancora, in decima settimana, alla pari con il 2018 è quasi miracoloso (poi, inutile dire, finiremo decisamente sotto, ma alla fin fine, non di più di 4-5 milioni). Inutile dire invece che i dati del 2019 e del 2017 sono lontanissimi, ma questo lo sapevamo da tempo.

A modificare la situazione nell’ultima settimana, è stato sicuramente l’arrivo di Minions 2 – Come Gru diventa cattivissimo, che nei suoi tre giorni di anteprima (tornerà al cinema da giovedì 18 agosto, il giorno dopo che termina il periodo che stiamo prendendo in considerazione, di undici settimane estive), ha portato al botteghino 1.525.992 euro, che fanno veramente ben sperare per il suo risultato finale.

Inutile dire però che nell’ultimo mese è stato fondamentale l’apporto di Thor: Love & Thunder, che in Italia ha da poco superato i 10 milioni di incasso e (a differenza di altri Paesi) ha fatto meglio del suo predecessore, Thor: Ragnarok (8,8M).

Così come è da segnalare ancora una volta la tenuta meravigliosa di Top Gun: Maverick, che nelle ultime due settimane ha portato più di 400.000 euro. E senza dimenticare i tanti titoli dello Studio Ghibli distribuiti e che hanno fatto segnare numeri molti lusinghieri, per dei prodotti di 20 o 30 anni fa.

Ora, l’ultima settimana di estate che consideriamo potrà contare sui numeri di Nope, che in questi giorni si è piazzato in testa alla classifica, arrivando a un totale di quasi 200.000 euro, e che speriamo siano importanti per chiudere in bellezza. In ogni caso, già adesso un’estate soddisfacente rispetto alle attese…

Robert Bernocchi
E' stato Head of productions a Onemore Pictures e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top