You are here
Home > Box Office > Nomadland resta in prima posizione nel secondo venerdì delle riaperture

Nomadland resta in prima posizione nel secondo venerdì delle riaperture

Al secondo posto rimane fisso Rifkin’s Festival di Woody Allen, mentre Minari torna in terza posizione

Ieri, venerdì 7 maggio, la top ten del botteghino italiano è variata molto poco rispetto a giovedì. Nonostante il debutto del nuovo film di Woody Allen, Rifkin’s Festival, è ancora Nomadland a mantenere la prima posizione con 44.019 euro (-40%), una media di 288 e un totale, finora, di 640.605. Rifkin’s Festival è al secondo posto con 18.132 euro, una media di 154 e un totale di 32.526 euro.

Minari è di nuovo terzo con 5.897 euro, una media di 111 e un totale di 141.631. In nona posizione rispunta Sesso sfortunato o follie porno, con 576 euro, una media di 82 e un totale di 15.673 euro.

Ieri, le sale aperte sono state 479, gli spettatori 13.189 e gli incassi di 83.819 euro. Venerdì 26 giugno 2020, dodicesimo giorno delle scorse riaperture, le sale erano state 293, gli spettatori 6.495 e gli incassi di 36.404 euro. Al primo posto trovavamo I miserabili con 3.256 euro.

1 – NOMADLAND: 44.019 euro (6.719 spettatori) 153 schermi/288 media – Tot. 640.605

2 – RIFKIN’S FESTIVAL: 18.132 euro (2.877 spettatori) 118/154 – Tot. 32.526

3 – MINARI: 5.897 euro (947 spettatori) 53/111 – Tot. 141.631

4 – IN THE MOOD FOR LOVE: 4.536 euro (716 spettatori) 35/130 – Tot. 67.152

5 – DUE: 2.265 euro (387 spettatori) 31/73 – Tot. 9.906

6 – EST – DITTATURA LAST MINUTE: 2.205 euro (378 spettatori) 12/184 – Tot. 27.620

7 – CORPUS CHRISTI: 2.027 euro (339 spettatori) 35/58 – Tot. 11.814

8 – FINO ALL’ULTIMO INDIZIO: 1.147 euro (179 spettatori) 21/55 – Tot. 2.083

9 – SESSO SFORTUNATO O FOLLIE PORNO: 576 euro (91 spettatori) 7/82 – Tot. 15.673

10 – UN DIVANO A TUNISI: 569 euro (89 spettatori) 4/142 – Tot. 460.266

Sale e spettatori, confronto giornaliero

Top