You are here
Home > Box Office > Il primo giorno: Minari guida il box office del 26 aprile

Il primo giorno: Minari guida il box office del 26 aprile

Diamo uno sguardo alla ripartenza delle sale italiane e confrontiamo i dati con quelli dello scorso 15 giugno

Ieri è iniziato il lentissimo ritorno alla normalità, con la riapertura delle prime sale. Oggi abbiamo i primi dati del box office. Al primo posto troviamo Minari, primo di una manciata di titoli legati agli Oscar che arriveranno nelle sale nei prossimi giorni. Ieri, Minari ha incassato 10.426 euro e registrato 1.635 presenze. Il film è stato proiettato su 25 schermi, una media di 417 euro a schermo.

Gli schermi totali censiti da Cinetel nella giornata di ieri sono stati 112, gli ingressi 3.783. In occasione della scorsa riapertura, il 15 giugno 2020, le sale aperte erano state 92, con 2.157 spettatori totali. Al primo posto della classifica del 15 giugno trovavamo I miserabili, con un incasso di 1.282 euro su 14 schermi, per una media di 92 euro a schermo. Il film era stato visto in totale da 261 spettatori.

In seconda posizione troviamo Corpus Christi, con un incasso di 1.918 euro e 285 spettatori su 7 schermi. Al terzo posto Est – Dittatura Last Minute, con 1.298 euro e 212 spettatori. Al quarto e quinto posto rispettivamente The Rossellinis, con 1.117 euro e 151 spettatori, e I predatori, con 921 euro e 151 spettatori. Al nono posto troviamo i risultati del piccolo fenomeno del cinema Beltrade di Milano, che ha proiettato Caro Diario, edizione restaurata del film di Nanni Moretti, alle 6 del mattino, registrando il tutto esaurito con persone in coda per il biglietto sin dalle 5 e mezza. Il film ha incassato 537 euro (82 ingressi). Mank, film Netflix di David Fincher, vincitore di due Oscar, è invece fuori dalla top ten, al quindicesimo posto, con 220 euro su 3 schermi.

1 – MINARI: 10.426 euro (1.635 spettatori) 25 schermi/417 media – Tot. 10.426

2 – CORPUS CHRISTI: 1.918 euro (285 spettatori) 7/273 – Tot. 5.854

3 – EST- DITTATURA LAST MINUTE: 212 euro (4.679 spettatori) 7/185 – Tot. 1.546

4 – THE ROSSELLINIS: 1.117 euro (151 spettatori) 2/558 – Tot. 1.117

5 – I PREDATORI: 921 euro (151 spettatori) 8/115 – Tot. 161.124

6 – NUEVO ORDEN: 848 euro (119 spettatori) 3/283 – Tot. 1.979

7 – DUE: 824 euro (99 spettatori) 1/824 – Tot. 1.742

8 – NOMAD – IN CAMMINO CON BRUCE CHATWIN: 553 euro (93 spettatori) 4/138 – Tot. 66.399

9 – CARO DIARIO: 537 euro (82 spettatori) 1/537 – Tot. 56.023

10 – RASSEGNA CINEMATOGRAFICA: 504 euro (280 spettatori) 5/101 – Tot. 163.411

Lascia un commento

Lascia questi due campi così come sono:

Protetto da Invisible Defender. E' stato mostrato un 403 ai 370.246 spammer.

Top