Home > Cinema > Digitale > Come è andato il mese di settembre 2020?

Come è andato il mese di settembre 2020?

Pubblichiamo il consueto appuntamento con le infografiche mensili relative all'andamento del settore cinematografico per dare continuità ad un lavoro di analisi che portiamo avanti da anni. Ecco i dati del mese di settembre.

È arrivato il momento di dare uno sguardo alla performance del botteghino italiano nel mese di settembre 2020, grazie alle infografiche che sviluppiamo partendo dai dati Cinetel. Partiamo dagli incassi del mese per poi allargarci, come di consueto, per qualche confronto.

Come si può vedere, Tenet è passato al secondo posto, rispetto ad agosto, cedendo il primo posto ad After 2, che ha superato i 4 milioni di euro di incasso.

Per fare un confronto, nel settembre 2019 ancora dominava Il Re Leone, con oltre 12 milioni di euro.

Se prendiamo i dati di settembre dal 2010 in avanti, l’anno migliore risulta essere il 2012, con 57.018.420 euro. L’anno peggiore, escluso ovviamente il 2020, è il 2014, con 37.178.744 euro.

Ora un confronto degli ultimi tre anni, dal 2018 al 2020. Il dato migliore è quello di settembre 2019, con 50 milioni di euro.

Vediamo ora l’incasso tra gennaio e settembre dal 2010 a oggi. L’anno migliore resta il 2010 con 504.155.728 milioni di euro incassati. L’anno peggiore il 2018 con 378.629.696.

La classifica dei distributori

Concludiamo con alcune infografiche sulle performance dei distributori italiani. Settembre 2020 vede in testa 01 Distribution con 5.500.000 euro. Medusa si conferma invece alla testa della classifica nel periodo dal primo dicembre 2019 al 30 settembre 2020 e nel 2020 in generale.

Guarda anche:
Le infografiche di agosto 2020
Gli incassi del box office di lunedì 19 ottobre
L’infografica della diciottesima settimana di riapertura

Top