Home > Box Office > “I MISERABILI” SI CONFERMA IN TESTA – INCASSI BOX OFFICE ITALIA DEL 23 GIUGNO 2020

“I MISERABILI” SI CONFERMA IN TESTA – INCASSI BOX OFFICE ITALIA DEL 23 GIUGNO 2020

Nono giorno di riaperture (#CinemaReloaded), continua il trend positivo (schermi attivi, incassi e spettatori medi) in un mercato ancora sotto il 10% del suo potenziale. Tutti i dati di Ieri.

Nono giorno di ri-aperture, in una situazione difficile come quella attuale, ci sono comunque dei segnali positivi dai numeri che arrivano dal Box Office ogni giorno. Dal 15 Giugno scorso, il trend è abbastanza positivo (schermi attivi, incassi e Spettatori medi), in un panorama che manca di una programmazione definita, fino al 22 Luglio non avremo un titolo novità in sala (Onward) e solo il 3 Agosto arriverà il film (Tenet) – che ce lo auguriamo – segnerà la svolta nel mercato. Fino ad allora, va detto, gli esercenti sono stati abbandonati al loro coraggio e temerarietà, con una programmazione che al massimo prevede pellicole già distribuite (e ancora disponibili) in streaming o nelle pay-tv. Per questo i numeri che arrivano ci sembrano ancora più positivi, la voglia di cinema c’è (#CinemaReloaded).

I dati di ieri Martedì 23 Giugno 2020 hanno registrato incassi per 18.183 euro (nella stessa giornata di un anno fa, era martedì 25 giugno 2019 si registravano 352.288 euro e in testa al botteghino avevamo il film, ARRIVEDERCI PROFESSORE con 65.766 euro), in spettatori ieri hanno occupato le poltrone dei cinema in 3.586 (un anno fa le presenze erano 64.606). Rispetto ad una settimana fa (16 Giugno), gli incassi sono passati dai 11.791 euro ai 18.183 euro di ieri, con un aumento del +54.21%. In spettatori l’aumento è del +56.87%.

Gli Schermi attivi rispetto a sette giorni fa sono aumentati del +71.53%, Martedì 16 giugno erano 137, ieri sono diventati 235 (lunedì erano 218, con un aumento quindi del +7.80% rispetto al giorno prima), va aggiunto che da questo computo mancano per il momento diverse realtà (alcune Arene Estive, già in funzione da giorni non sono monitorate da Cinetel, si invita gli esercenti a segnalarlo e ad inserirsi scrivendo a reportcinetel@cinetel.it), che andrebbero a migliorare il risultato. Nella stessa giornata di un anno fa, gli schermi attivi erano 3.117, la percentuale di apertura resta sotto il 10%, ieri pari al 7.53% del suo potenziale (lunedì era il 7.04%), sette giorni fa era del 4.16%. 

Altro dato che stiamo tenendo sotto controllo è la media spettatori/schermo, ieri in media 15.2 spettatori hanno solcato gli schermi attivi (lunedì erano 12.8 unità) tornado sui numeri di una settimana fa quando erano 16.6 (ma con un numero di schermi molto più basso, ndr.). Nello stesso martedì di un anno fa la media era di 20.7, con un calo del -26.57% (ieri era del -28.49%), un buon dato considerando l’attuale situazione che ho descritto sopra (prodotto novità a zero, nessuna o quasi campagna marketing, ecc…), trovandoci inoltre – ancora – in uno scenario pandemico (proprio ieri i dati Mondiali registravano il record di casi positivi per covid-19).

Il dato delle Città che registrano almeno uno schermo attivo (con incassi), è salito a 46 situazioni (ieri erano 43, domenica 49, sabato e venerdì 48, giovedì erano 37), una settimana fa erano 28, con una crescita del +64.28% a conferma di un trend positivo; si conferma in testa Milano con 4.473 euro (24.59% del totale nazionale), seguita da Roma con 1.978 euro (10.88% del mercato), terza piazza per Bologna con 1.484 euro (8.16% del mercato). 

Resta in testa alla Top Ten (che trovate subito qui sotto, ndr.) di Ieri, I Miserabili con 2.565 euro (32 copie), il totale dopo 9 giorni in sala (il film è in programmazione da oltre 1 mese in streaming) è di 31.623 euro; vanno ad occupare gli altri due posti del podio due grandi film della Stagione, Parasite secondo con 2.217 euro (totale ad oggi di 5.564.036 euro) e Joker terzo con 1.112 euro (totale ad oggi di 29.568.805 euro), entrambi beneficiano della programmazione in Arene. Scende al quarto posto Favolacce con 1.038 euro (13 copie) ma con la stessa media schermo del primo classificato (la differenza è data dalla presenza sul territorio), totale ad oggi di 15.335 euro.

Box Office Italia – MARTEDI’ 23 GIUGNO 2020: Incassi e Spettatori di Ieri – Copie e Medie schermo – Totali ad oggi.

1. I MISERABILI – € 2.565 (467) 32 schermi / 80 media – Tot. € 31.623 (5.712)

2. PARASITE – € 2.217 (390) 14/158 – Tot. € 5.564.036 (870.627)

3. JOKER – € 1.112 (186) 6/185 – Tot. € 29.568.805 (4.229.039)

4. FAVOLACCE – € 1.038 (190) 13/80 – Tot. € 15.335 (2.539)

5. LA RAGAZZA D’AUTUNNO – € 820 (121) 1/820 – Tot. € 191.183 (33.103)

6. TUTTO IL MIO FOLLE AMORE – € 715 (145) 1/715 – Tot. € 2.578.749 (416.615)

7. THE BRA: IL REGGIPETTO – € 642 (116) 1/642 – Tot. € 22.230 (4.733)

8. ALICE E IL SINDACO – € 628 (93) 3/209 – Tot. € 295.451 (48.277)

9. BAD BOYS FOR LIFE – € 603 (112) 7/86 – Tot. € 1.408.429 (214.473)

10. JUDY – € 570 (119) 3/190 – Tot. € 818.907 (133.231)

Martedì 23 giugno 2020: 18.183 euro (3.586 spettatori)

Martedì 16 giugno 2020: 11.791 euro (+54.21%) (2.286 spettatori)

Martedì 25 giugno 2019: 352.288 euro (- 94.84%) (64.606 spettatori) (#1 ARRIVEDERCI PROFESSORE con 65.766 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it

Fulvio Bennati
Fulvio Bennati
Da sempre appassionato di cinema, da oltre un decennio gestisce il blog "Box Office Benful"
https://it-it.facebook.com/BoxOfficeBenful/
Top