Home > Box Office > LA FAMIGLIA ADDAMS AL PRIMO POSTO – INCASSI BOX OFFICE DEL 31 OTTOBRE

LA FAMIGLIA ADDAMS AL PRIMO POSTO – INCASSI BOX OFFICE DEL 31 OTTOBRE

In testa gli esordi La famiglia Addams, Doctors Sleep e Il giorno più bello del mondo. Sesto L'uomo del labirinto, settimo Terminator: Destino oscuro...

Un prefestivo negativo rispetto all’anno scorso. Infatti, il risultato complessivo è stato di 2.287.204 euro, mentre mercoledì 31 ottobre 2018 era stato di 2.775.315 euro (il confronto ovviamente lo facciamo in entrambi i casi sulla giornata di Halloween, visto che quel giovedì del 2018 era il primo novembre), con un -17,5%. Un anno fa era ovviamente in testa Halloween con 728.506 euro, mentre ieri ha esordito brillantemente al primo posto La famiglia Addams, grazie a 413.277 euro e una media di 1.001 (unico titolo in top ten sopra i 1.000 euro) in 413 schermi.

Sono ovviamente positivi i conti di ottobre, cosa che sapevamo da tempo. Per la precisione, l’incasso totale è stato di 59.995.747 euro, contro i 47.164.016 euro di ottobre 2018, con un +27,2%. Insomma, come già anticipato, siamo al settimo mese consecutivo in miglioramento rispetto ai risultati dell’anno scorso.

In seconda posizione, un altro titolo in sintonia con Halloween (l’horror funziona sempre bene in questa giornata), Stephen King’s Doctor Sleep, che incassa 337.397 euro e una media di 902 in 374 sale. Terza posizione per la nuova commedia di e con Alessandro Siani, Il giorno più bello del mondo, che ottiene 324.520 euro e una media di 762 in 426 copie. Il paragone con il precedente film di Siani, Mister felicità, è decisamente complicato/impossibile, visto che quel titolo aveva aperto con 1.883.377 euro domenica primo gennaio 2017, giornata festiva (così come il periodo) e aveva chiuso la sua corsa a 10,1 milioni. Insomma, forse il primo, vero confronto (e qualche valutazione su come possa concludere la sua corsa) potremo farlo solo alla conclusione di questo weekend, anche per vedere se avrà un percorso più da commedia o da family (quindi con un moltiplicatore più alto).

Più dietro gli altri debutti. L’uomo del labirinto (che aveva aperto mercoledì) è sesto con 141.099 euro e una media di 386, in miglioramento del 156% rispetto al giorno prima e con un totale in due giorni di 196.283 euro. La ragazza nella nebbia, il precedente film di Carrisi, al suo secondo giorno (che però era venerdì e non era prefestivo, quindi paragone difficile, ma che ha una sua utilità) aveva incassato 130.025 euro.

Terminator – Destino oscuro è settimo con 115.554 euro e una media di 521 in 222 schermi. Il precedente film della saga, Terminator Genisys, aveva aperto giovedì 9 luglio 2015 con 245.139 euro e un primo weekend da 1.052.970 euro, per chiudere poi la sua corsa a 2,8 milioni. L’età giovane è invece quindicesimo con 9.059 euro e una media di 159 in 57 sale. Il risultato è identico all’esordio del precedente film dei Dardenne, La ragazza senza nome, che giovedì 27 ottobre 2016 aveva aperto con 9.047 euro, per poi chiudere il weekend a 104.760 euro e la sua corsa totale a 410.510 euro.

Passiamo ai film in tenitura. Joker supera i 25 milioni (per la precisione, 25.124.221 euro) grazie ai 298.913 euro e ai 949 euro di media (la seconda migliore della top ten) di ieri, in aumento del 26% nei confronti di una settimana fa. Quinta posizione per Maleficent – Signora del male con 280.564 euro e una media di 760, in miglioramento del 15% e con un totale di 8.629.134 euro. Il film originale, nel secondo giovedì, aveva incassato 154.415 euro (ma il confronto è ovviamente discutibile anche in questo caso). Anche oggi, mettiamo in evidenza delle medie molto interessanti, ossia quelle di Aquile randagie (media di 1.566 in tre sale, la migliore della top 20) e quella de Il traditore (1.796, in assoluto la più alta di tutta la classifica).

1 – LA FAMIGLIA ADDAMS: 413.277 euro (64.210 spettatori) 413/1.001 – Tot. 413.277* (1GG)

2 – DOCTOR SLEEP: 337.397 euro (46.938 spettatori) 374/902 – Tot. 337.397* (1GG)

3 – IL GIORNO PIU’ BELLO DEL MONDO: 324.520 euro (48.517 spettatori) 426/762 – Tot. 324.520* (1GG)

4 – JOKER: 298.913 euro (40.855 spettatori) 315/949 – Tot. 25.124.221

5 – MALEFICENT – SIGNORA DEL MALE: 280.564 euro (41.108 spettatori) 369/760 – Tot. 8.629.134

6 – L’UOMO DEL LABIRINTO: 141.099 euro (20.779 spettatori) 366/386 – Tot. 196.283* (2GG)

7 – TERMINATOR: DESTINO OSCURO: 115.554 euro (16.053 spettatori) 222/521 – Tot. 115.554* (1GG)

8 – DOWNTON ABBEY: 89.042 euro (13.272 spettatori) 305/292 – Tot. 1.628.893

9 – TUTTO IL MIO FOLLE AMORE: 67.064 euro (10.370 spettatori) 312/215 – Tot. 1.067.111

10 – SCARY STORIES TO TELL IN THE DARK: 66.456 euro (9.071 spettatori) 80/831 – Tot. 433.808

Giovedì 31 ottobre: 2.287.204 euro (340.292 spettatori)

Giovedì 24 ottobre: 1.156.097 euro (+97%) (181.349 spettatori)

Mercoledì 31 ottobre 2018: 2.775.315 euro (-17,5%) (#1 Halloween: 728.506 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
Head of productions a Onemore Pictures e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top