Home > Box Office > FROZEN 2 – IL SEGRETO DI ARENDELLE SUPERA I 2 MILIONI – INCASSI BOX OFFICE DEL 29 NOVEMBRE

FROZEN 2 – IL SEGRETO DI ARENDELLE SUPERA I 2 MILIONI – INCASSI BOX OFFICE DEL 29 NOVEMBRE

Frozen 2 domina il botteghino, mentre Un giorno di pioggia a New York passa al secondo posto, seguito da Cetto c'è, senzadubbiamente...

Anche ieri, giornata con il segno negativo. Infatti, il risultato complessivo è stato di 1.730.194 euro, mentre venerdì 30 novembre 2018 era stato di 1.911.998 euro, con un -9,5%. L’anno scorso dominava ancora Bohemian Rhapsody con 957.553 euro, mentre ieri è rimasto in testa Frozen 2 – Il segreto di Arendelle con 900.917 euro e una media di 1.083, in aumento del 78% rispetto al giorno prima e con un totale di 2.179.383 euro. Il film originale, nel suo primo venerdì (secondo giorno di programmazione), aveva incassato 279.954 euro.

Sale al secondo posto Un giorno di pioggia a New York, che conquista 174.002 euro e una media di 494, in miglioramento del 53% e con un totale di 288.029 euro. La ruota delle meraviglie nel suo primo venerdì aveva incassato 90.096 euro. E’ quindi terzo Cetto c’è, senzadubbiamente, che ottiene 167.871 euro e una media di 345, in flessione del 54% nei confronti dello scorso venerdì e con un totale di 3.291.521 euro. Tutto tutto niente niente, nel suo secondo venerdì, aveva ottenuto 157.809 euro.

E’ stabile al quarto posto L’ufficiale e la spia, grazie ad altri 100.618 euro e una media di 250, in calo del 34% e con un totale di 1.668.560 euro. Midway si conferma in quinta posizione con 88.830 euro e una media di 306, in aumento del 54% rispetto al giorno prima e con un totale di 192.966 euro. Le Mans ’66 – La grande sfida è invece sesto con 46.347 euro e una media di 274, in calo del 59% e con un totale di 2.541.616 euro.

1 – FROZEN 2 – IL SEGRETO DI ARENDELLE: 900.917 euro (143.110 spettatori) 832/1.083 – Tot. 2.179.383* (3GG)

2 – UN GIORNO DI PIOGGIA A NEW YORK: 174.002 euro (28.554 spettatori) 352/494 – Tot. 288.029* (2GG)

3 – CETTO C’E’, SENZADUBBIAMENTE: 167.871 euro (26.398 spettatori) 487/345 – Tot. 3.291.521

4 – L’UFFICIALE E LA SPIA: 100.618 euro (16.676 spettatori) 402/250 – Tot. 1.668.560

5 – MIDWAY: 88.830 euro (14.119 spettatori) 290/306 – Tot. 192.966* (3GG)

6 – LE MANS ’66 – LA GRANDE SFIDA: 46.347 euro (7.017 spettatori) 169/274 – Tot. 2.541.616

7 – LE RAGAZZE DI WALL STREET: 37.107 euro (5.587 spettatori) 154/241 – Tot. 4.162.907

8 – COUNTDOWN: 23.951 euro (3.566 spettatori) 107/224 – Tot. 494.348

9 – PARASITE: 21.261 euro (3.225 spettatori) 64/332 – Tot. 1.498.918

9 – IL PECCATO – IL FURORE DI MICHELANGELO: 19.347 euro (3.108 spettatori) 118/164 – Tot. 30.804* (2GG)

Venerdì 29 novembre: 1.730.194 euro (281.695 spettatori)

Venerdì 22 novembre: 1.357.893 euro (+27%) (201.463 spettatori)

Venerdì 30 novembre 2018: 1.911.998 euro (-9,5%) (#1 Bohemian Rhapsody: 957.553 euro)

Per maggiori approfondimenti visitate la sezione Box Office di ScreenWEEK.it

Fonte dei dati: Cinetel

Volete rimanere sempre aggiornati con le migliori notizie sul business di cinema, intrattenimento e tecnologia? Scaricate la nuovissima app di Cineguru.biz, rinnovata nella user experience e nel design, disponibile gratuitamente sia per dispositivi iOS e Android

Robert Bernocchi
Robert Bernocchi
Head of productions a Onemore Pictures e Data and Business Analyst at Cineguru.biz & BoxOffice.Ninja. In passato, responsabile marketing e acquisizioni presso Microcinema Distribuzione, marketing e acquisizioni presso MyMovies.
Top